none_o

Tornano i concerti Musikarte del Festival Musicale Internazionale Fanny Mendelssohn. Uno straordinario viaggio musicale, iniziato sette anni fa, un appuntamento ormai classico atteso con trepidazione da moltissimi appassionati. Artisti provenienti da 20 nazioni di tutto il mondo hanno portato la loro musica e il loro talento nelle dimore storiche del Lungomonte pisano, veri gioielli del nostro territorio, nei palazzi, nei teatri, nei musei della provincia di Pisa.

Invito alla partecipazione gratuita
none_a
ASBUC di:Vecchiano-Filettole-Nodica-Avane
none_a
La Redazione
none_a
Vecchiano
none_a
Non sta a me risolvere il caso, ci sono persone preposte. .....
Evisto? noi ci siamo chetati e te sei rimasto con il .....
Caro sig. Gio' la facevo migliore. E invece è solo .....
Hai ragione, sono un bischero a confondermi ancora .....
di David Barontini portavoce M5S di Cascina
none_a
Il nostro é un ordinamento garantista non giustizialista
none_a
“Magari che ci metta lo zampino il coronavirus…”
none_a
Umberto Mosso‎ #SEMPREAVANTI Pistoia e provincia.
none_a
di Renzo Moschini, ex parlamentare
none_a
di Giovanni Greco coordinatore CascinaOltre
none_a
Calci
none_a
Pisa
none_a
Il sito degli "ARTISTI PISANI SCOMPARSI" per una significativa memoria culturale
none_a
Come Steve McCurry e l'afghana dagli occhi verdi nel 2002
none_a
Torna il 16 febbraio l’anteprima del Consorzio Vino Chianti e del Consorzio Tutela Morellino di Scansano
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Pisa, 1 marzo
none_a
Pontasserchio, 16 dicembre
none_a
Pontasserchio 22-23 febbraio
none_a
Pisa, 22 febbraio
none_a
L'Associazione il retone-presenta
none_a
Molina di Quosa, 16 febbraio
none_a
Ernesto va alla guerra
none_a
Pontasserchio, 11 febbraio
none_a
Il pettirosso è in procinto di partire
mentre la mimosa comincia a fiorire.
Esitano i narcisi dal color del sole
più audaci si mostrano le odorose .....
Buongiorno, abito in Via Paganini a Colignola, quotidianamente percorro le strade bianche nelle vicinanze fino ad arrivare ad Asciano, lungo i condotti. .....
di Renzo Moschini
none_a
Riserva del Chiarone
none_a
SR-domenica 26 gennaio
none_a
di Massimiliano Sonetti
Provvedimenti

3/7/2017 - 17:33


Nel settembre 2016 il Governo Renzi ha concluso, insieme ai sindacati, il protocollo di intesa sulle pensioni, alla quale sono seguiti provvedimenti del Governo Gentiloni nella legge di bilancio.

Si tratta del raggiungimento di un importante obbiettivo che migliorerà la qualità della vita di molte famiglie e che introduce elementi di equità nel sistema pensionistico.

Tra i provvedimenti approvati il raddoppio della pensione per coloro che ricevevano tra 500 e 600 euro e un massimo lordo di 1100 per le nuove figure pensionistiche, vale a dire per operai non specializzati, addetti dell'edilizia, lavoratori domestici. Dunque ne beneficeranno non solo gli ex dipendenti pubblici, ma anche coloro che lavoravano nei settori a basso salario, per un totale di 3,5 milioni di pensionati. Sono arricchite le quattordicesime, che aumentano del 30% per chi ha un reddito mensile fino a 750 euro. Importante anche l'abolizione di tasse locali o nazionali per chi ha un reddito fino a 8.125 euro, così la cosiddetta “no tax area” viene definitivamente equiparata a quella dei lavoratori dipendenti. Sono solo alcuni degli importanti risultati raggiunti dal Pd e dai sindacati confederali. Il provvedimento, entrato in vigore il 1 luglio, nasce grazie alla saldatura tra la politica partitica, governativa e il mondo sindacale.

E' la dimostrazione che se si lavora con spirito di collaborazione e nell'interesse dei cittadini si possono raggiungere importanti risultati. Questi provvedimenti sono una boccata d'aria, anche per i territori, in un periodo dove gli effetti della crisi si fanno ancora sentire, specialmente per le fasce sociali meno abbienti.

 

Fonte: Massimiliano Sonetti, Segretario provinciale Partito Democratico
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: