none_o


Ho risistemato la mia vespa PX 150 a miscela. Mi porto sempre dietro l'olio in una tanichetta; vivo come un atto d'eroismo miscelare artigianalmente benzina e olio. Vedessi come i benzinai mi aiutano nel "fabbricare" il carburante. Sono solidali, romantici, tornano anche loro più giovani. Il mezzo è del1982. Un ex meccanico che sapeva dove mettere le mani l'ha rimessa al pezzo e poi è stata tirata al lucido. Ritinta rosso fuoco....

Vedi , Bruno , il problema non è se Casini ha cambiato .....
A me sta storia che gira con insistenza, che Casini .....
Quando nel / 72 il PCI prese nelle due sezioni migliarinesi .....
Ovviamente è una mia personalissima opinione, contestabilissima, .....
CERTOSA DI CALCI
none_a
Serravezza, 24 gennaio
none_a
San Giuliano
none_a
Domenica 21 Gennaio
none_a
“Agorà

RACCONTARE
none_a
Vecchiano
none_a
CSI Pisa
none_a
CSI
none_a
Vecchiano
none_a
Tornando vella sera dalla fiera
La mì moglie a casa mi viense a mente
Grassa pallata dice brutta gente
Linguacce malidette da galera

Certo pasta .....
IL GIORNO 18 GENNAIO DALLE ORE 16. 30 ALLE ORE 18. 30 LE INSEGNANTI ACCOGLIERANNO TUTTI I GENITORI PER VISITARE LA SCUOLA IN OCCASIONE DELLE ISCRIZIONI .....
Comunicato PSI Pisa
NO agli 85 licenziamenti, rilanciamo l’industria metalmeccanica nella Valdera

13/8/2017 - 0:18

NO agli 85 licenziamenti, rilanciamo l’industria metalmeccanica nella Valdera
 
La TMM è una delle più importanti imprese “dell’indotto Piaggio” in Provincia di Pisa, la Piaggio deve dare garanzie alla TMM  o chi per essa affinché sia garantita nel nostro territorio  la continuità  delle produzione e fornitura di marmitte catalitiche, un giro di affari che vale circa dieci milioni di euro annui.
Si costituisca immediatamente un Tavolo di concertazione “vero” dove il commissario liquidatore dott. Roberto Dell’Omodarme tecnico esperto di “area P.D. – MDP” si faccia parte diligente con i consiglieri regionali eletti nel collegio di Pisa il Presidente della Regione Toscana ed il presidente dell’amministrazione provinciale nonché sindaco del comune capoluogo Marco Filippeschi, da questo  tavolo per la rilevanza nazionale e internazionale della Piaggio, non possono restare estranei i  membri delle commissioni  industria e i parlamentari eletti nel nostro collegio di cui due risiedono autorevolmente  nel Consiglio di Amministrazione della Piaggio gli onorevoli Matteo Colaninno e Maria Chiara Carrozza, oltre che naturalmente i sindacati la Confindustria e i rappresentanti delle forze politiche regionali.
 
Segreteria Prov.le P.S.I Pisa:
Maria Vanni

 
Damiano Carli

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




14/8/2017 - 17:05

AUTORE:
Lavoratore

Questo articolo sembra piu'dei cinquestelle che del P.S.I.
Un tempo eravate propositivi e partecipativi cercando di suggerire soluzioni.
Ora denunciate e state dietro l'angolo a vedere che succede.

14/8/2017 - 15:14

AUTORE:
Andrea Costa

Macche .più che un socialista antico sembri un Socialista immaginario al servizio .. del PCI ds pd

13/8/2017 - 17:06

AUTORE:
Socialista antico

Un Partito serio quale era il PSI anni 80 non avrebbe mai fatto un comunicato come questo. Facili denunce proposte concrete ZERO. Che tristezza !!