none_o

Una quarantina di anni fa, rientrando sporadicamente dalla residenza in nord Italia, per visite parentali e reimmergermi nelle acque locali, dove un grande Alessandro sciacquava solitamente i panni il secolo precedente, non appena valicato l’Appennino, mi rendevo conto di quanto siamo “ghiozzi”, pesanti, a volte grevi, blasfemi, volgari, bischeri e sciamannati noi toscani! Man mano che mi avvicinavo a Vecchiano, avvertivo sempre più chiaramente ....

Il Diario di Trilussa
none_a
Storia
none_a
Compleanno
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
Vorrei ringraziare pubblicamente i Senatori che con .....
. . . . buona Pasqua a Riccardo Maini.
Quest'anno .....
Ringrazio affettuosamente Giò per il particolare pensiero .....
la tmm chiude e molte famiglie avranno grossi problemi .....
Migliarino
none_a
Soci Unicoop
none_a
Primaziale Pisana, conf stampa
none_a
di Rosanna Betti
none_a
Pisa, 14 dicembre
none_a
Che fai bambina mia
su quella porta
guardando da lontan
per quella via?
Ah, se sapessi,
quando la fu morta
se la portaron via
di là la mamma .....
Causa trasferimento abitazione, vendiamo mobili usati in ottimo stato.
Visibili a Nodica, comune di Vecchiano.

cinzia. mantellassi@ virgilio. .....
Comunicato PSI Pisa
NO agli 85 licenziamenti, rilanciamo l’industria metalmeccanica nella Valdera

13/8/2017 - 0:18

NO agli 85 licenziamenti, rilanciamo l’industria metalmeccanica nella Valdera
 
La TMM è una delle più importanti imprese “dell’indotto Piaggio” in Provincia di Pisa, la Piaggio deve dare garanzie alla TMM  o chi per essa affinché sia garantita nel nostro territorio  la continuità  delle produzione e fornitura di marmitte catalitiche, un giro di affari che vale circa dieci milioni di euro annui.
Si costituisca immediatamente un Tavolo di concertazione “vero” dove il commissario liquidatore dott. Roberto Dell’Omodarme tecnico esperto di “area P.D. – MDP” si faccia parte diligente con i consiglieri regionali eletti nel collegio di Pisa il Presidente della Regione Toscana ed il presidente dell’amministrazione provinciale nonché sindaco del comune capoluogo Marco Filippeschi, da questo  tavolo per la rilevanza nazionale e internazionale della Piaggio, non possono restare estranei i  membri delle commissioni  industria e i parlamentari eletti nel nostro collegio di cui due risiedono autorevolmente  nel Consiglio di Amministrazione della Piaggio gli onorevoli Matteo Colaninno e Maria Chiara Carrozza, oltre che naturalmente i sindacati la Confindustria e i rappresentanti delle forze politiche regionali.
 
Segreteria Prov.le P.S.I Pisa:
Maria Vanni

 
Damiano Carli

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




14/8/2017 - 17:05

AUTORE:
Lavoratore

Questo articolo sembra piu'dei cinquestelle che del P.S.I.
Un tempo eravate propositivi e partecipativi cercando di suggerire soluzioni.
Ora denunciate e state dietro l'angolo a vedere che succede.

14/8/2017 - 15:14

AUTORE:
Andrea Costa

Macche .più che un socialista antico sembri un Socialista immaginario al servizio .. del PCI ds pd

13/8/2017 - 17:06

AUTORE:
Socialista antico

Un Partito serio quale era il PSI anni 80 non avrebbe mai fatto un comunicato come questo. Facili denunce proposte concrete ZERO. Che tristezza !!