none_o

Mettiamola cosi: in Medio Oriente c’è stata grande confusione sotto il sole e molte forze e fazioni locali e longa manus di potenze vicine e lontane, si sono accapigliate in un contezioso complesso, per certi versi sorprendente e apparentemente incoerente. Una difficile partita a scacchi, giocata cinicamente a più mani a diversi livelli di interessi palesi e occulti, legittimi e inconfessabili e strati sovrapposti di tattiche o strategie conflittuali....

Accadde oggi
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
La pagina di Michele
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
. . . . . . . . . . . fa più danni della grandine. .....
Danilo Toninelli della 5* sontiene che
La flat tax: .....
. . . non è casuale.
(l'uso improprio della punteggiatura .....
. . . . . . . . . . . . . stasera tiferò Roma. Ma .....
Agrifiera di Pontasserchio, 25 aprile
none_a
Agrifiera di Pontasserchio, 25 aprile
none_a
Agrifiera di Pontasserchio, 24 aprile
none_a
Agrifiera di Pontasserchio, 24 aprile
none_a
25 Aprile
none_a
Pontasserchio, 24 aprile
none_a
PONTEDERA
none_a
25 Aprile
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Vecchiano
none_a
Pappiana
none_a
San Giuliano Terme, 15 aprile
none_a
Vecchiano
none_a
COME UN SASSO NEL FIUME


Resto in silenzio ad aspettare te,
a contemplare il tuo tenero viso,
i tuoi occhi candidi, dolcissimi,
semplici che .....
A Migliarino Pisano Viale dei Pini lato Salviati affittasi appartamento arredato di 90 mq. sviluppato su unico piano composto da Ingresso indipendente .....
MIGLIARINO
Francesco Avino, un incidente ancora da chiarire

8/10/2017 - 13:43

Tutta la comunità di Migliarino si stringe intorno ai familiari di Francesco Avino, il ragazzo compaesano deceduto giovedì 5 ottobre a seguito di un tragico incidente stradale.
In prima linea all’interno della Pubblica Assistenza, dove era volontario e membro del consiglio di amministrazione, ma anche studente universitario modello.
Ed è proprio all’università che stava andando quella mattina, quando, per cause ancora sconosciute, ha perso il controllo del suo scooter cadendo a terra e perdendo, così, la vita.
Non c’è stato nessun malore. Si ipotizza che Francesco abbia dovuto all’improvviso evitare un ostacolo.
Stava transitando sull’Aurelia direzione sud all’altezza dello svincolo per Metato.
La telefonata al 118 è arrivata alle 9.09 e pertanto tutto è successo pochi secondi prima. Questo l’orario dell’incidente.
I primi automobilisti che si sono fermati raccontano che quando sono arrivati hanno trovato il corpo già a terra.
 
I familiari continuano ad interrogarsi sul come sia possibile che nessuno abbia visto niente.
 
Fanno un appello a chi può avere visto qualcosa che può essere stato di ostacolo a Francesco.
Un’auto in manovra che dall’Aurelia girava per Metato, oppure che da Metato si immetteva sulla statale,  un grosso mezzo in transito, persone in attraversamento stradale, ed altro che aiuti in qualche modo a ricomporre come tutto sia accaduto.
 
“Chi ha visto qualcosa si faccia avanti!! Nessuno rischia niente! 
A causa del decesso immediato l’omissione di soccorso decade.
Vogliamo solo sapere cosa è successo!”.
 
La redazione de La Voce Del Serchio si unisce a questo appello.
Chi ha visto o fatto qualcosa parli!
 
Contattare la polizia municipale di San Giuliano 050 818787, oppure la Polizia Municipale di Vecchiano 050 859637

Un atto di civiltà nei confronti di Francesco e della sua famiglia.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: