none_o

La prima foto mostra l’ingresso della pista ciclabile lungo la via del Mare al podere i Leccetti. C’è uno stretto passaggio accanto al cancello chiuso e una stradina che conduce fino all’argine. Qui il ciclista che ha letto Migliarino alla sua sinistra è già in imbarazzo: portarsi sull’argine o seguire la strada a fianco sottostante? L’argine è impraticabile, solo un vialetto sconnesso centrale con erba alta ai lati.....

Le Parole di Ieri
none_a
Ricordo
none_a
Ricorrenza
none_a
Omaggio
none_a
l' altra mattina alle ore 6 ascoltavo il notiziario .....
In viaggio con il PD, dai energia al treno. Puoi .....
Legge cosa gli interessa. . . . quando e su cosa gli .....
. . . . perche? Quando comprate il Corriere della sera .....
Uno sguardo dal Serchio
none_a
di Carlo Delli
none_a
Come cambiano autovelox e multe con il decreto Minniti
none_a
Uno sguardo dal Serchio
none_a
Avane, 28 ottobre
none_a
Castello dei Vicari - Lari
none_a
Arena Metato
none_a
Viareggio.
none_a
Pontasserchio, 14 ottobre
none_a
L’INCIDENTE


Seduti su quei sedili lordati di sangue,
col capo chino, vidi
quella scena orrenda
che mi trafisse il cuore.
Giovani vite spezzate
da .....
Speedy Wash di Gambini Cinzia
Via Mazzini 6 Migliarino Pisano
Aperto dalle 08:00 alle 22:00 tutti
i giorni anche festivi
Tel. 328 4122388

Solo .....
Ass. vivere San Giuliano Terme
Solidarietà ai lavoratori della Società Aeroporti di Pisa e Firenze

12/10/2017 - 19:43

ASSOCIAZIONE VIVERE  SAN  GIULIANO  TERME
Associazione degli Amici di Pisa
AGLI  ORGANI DI STAMPA LOCALI E REGIONALI
San Giuliano Terme, 12 Ottobre 2017


 Oggetto:  Solidarietà ai lavoratori della Società Aeroporti di Pisa e Firenze
Gli effetti della privatizzazione dell'aeroporto di Pisa non si sono fatti attendere. La volontà della società che gestisce gli aeroporti di Pisa e Firenze di esternalizzare i servizi di terra (handling) ha portato i Lavoratori ad effettuare uno sciopero. Il disegno dell’operazione di esternalizzazione è chiaro.
Purtroppo le fusioni aziendali nella maggior parte dei casi, procurano economie di scala che si fanno ricadere principalmente sulla pelle dei lavoratori.
Esternalizzare importanti servizi aeroportuali, potrebbe significare rivedere anche i contratti di lavoro, ovviamente al ribasso, stesso lavoro ma remunerato meno (acquisizione del servizio da parte di cooperative) e magari chi non accetta potrà essere pure licenziato.
Di sicuro la normativa che il Pd di Renzi ha posto in essere abrogando l'articolo 18, garantisce di più il datore di lavoro che non i lavoratori, ed in caso di contenzioso a rimetterci molto spesso sono gli ultimi.
 Gli Enti pubblici, tuttora possessori di quote azionarie in T.A., e presenti nel Consiglio d’ Amministrazione, intervengano a difesa dei lavoratori.
Esprimiamo pertanto piena solidarietà ai Lavoratori, con l'auspicio che la società  riveda la sua posizione.
 
ASSOCIAZIONE CITTADINI PER SAN GIULIANO TERME  - Il Presidente    CLAUDIO  BARONCINI
ASS0CIAZIONE VIVERE PER SAN GIULIANO TERME – Il Presidente RICCARDO  CINI

 
ASSOCIAZIONE DEGLI AMICI DI PISA – Il Presidente Franco Ferraro

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




15/10/2017 - 10:20

AUTORE:
Andrea

Facciamo in modo che la parola solidarieta' non serva solo per pura' pubblicita' o per dire anch'io c'ero e cosi abbiamo la coscienza apposto.
Non e' una critica " agli amici di S.Giuliano", anzi li ringrazio per questo articolo.
Purtroppo pero' molte volte da tutti I partiti ( diciamo anche quelli piu' importanti per un bacino elettorale piu' ampio) sia di destra che di sinistra sentiamo parlare di SOLIDARIETA'.
Con quali risultati?
Perche' poi e' questo che conta!!
Solidarieta' ai dipendenti dell'aereoporto,solidarieta ai lavoratori della Colata continua,solidarieta' ai lavoratori della Ristori,solidarieta' ai lavoratori della Smith, solidarieta' ai dipendenti della Tmm........
Potrei continuare all'infinito perche' questi sono solo alcuni casi piu' vicini a noi e penso aime' che non siano neppure gli ultimi.
Quindi tutti al lavoro politica sindacati associazioni e singole persone per trovare soluzioni anche con prese di posizioni forti e basta con la sola SOLIDARIETA'.
A questi dipendenti che pagano le tasse regolarmente e che svolgono le sue mansioni giornalmente con tanto sacrificio e serieta' serve il LAVORO.
CHE NON C'E'!!!
PIU'..

13/10/2017 - 15:07

AUTORE:
Alcide

ci risiamo "brodino"