none_o

 
Si chiama Tappeto del mondo ed è il frutto del lavoro di tantissime donne che hanno aderito all'iniziativa dell'associazione i Colori della Pace di Stazzema, ovvero realizzare un tappeto coloratissimo. 

Scrive l'Albavolese del Comune di SGT:
. . . il Partito .....
…. per tantissimi anni , il Partito Democratico, .....
. . . . . . . . . . . elezioni si presentasse la Juventus .....
. . . bello sbirciare in casa altrui, visto che la .....
Solidarietà
none_a
Incontrati per caso…
di Valdo Mori
none_a
"Io lo vedo così"
none_a
Incontrati per caso…
di Valdo Mori
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
CERCHIAMO UN TRATTORISTA CON ESPERIENZA ALLA GUIDA DELLE PRINCIPALI MACCHINE AGRICOLE.
AZIENDA AGRICOLA TENUTA ISOLA

DISPONIBILITA' FULL TIME
NOTA BOCCADARNO PORTO DI PISA S.P.A.
NUOVI INVESTIMENTI PER L’AREA DI BOCCADARNO E LO SVILUPPO DEL LITORALE

19/10/2017 - 19:37

           NOTA BOCCADARNO PORTO DI PISA S.P.A. 

NUOVI INVESTIMENTI PER L’AREA DI BOCCADARNO E LO SVILUPPO DEL LITORALE

FIRMATO L'ACCORDO CON UN FONDO INTERNAZIONALE
GARANTITA LA CONTINUITÀ AZIENDALE E LA SALVAGUARDIA DEI POSTI DI LAVORO
 
Il Consiglio di Amministrazione di Boccadarno Porto di Pisa S.p.a. annuncia la firma di un accordo con investitori internazionali per la ristrutturazione finanziaria della società e il completamento del piano di recupero dell’area ex Motofides. 
«Abbiamo individuato, tra alcune proposte vagliate insieme agli azionisti e alle banche finanziatrici - e con il supporto metodologico del nostro advisor KPMG Advisory S.p.a. - la soluzione di ristrutturazione finanziaria in grado di offrire le migliori condizioni per il completamento del progetto di recupero edificatorio dell’area di Boccadarno nel rispetto della continuità aziendale e degli obiettivi convenzionati con le amministrazioni competenti”.
“Abbiamo quindi fatto ricorso ad una procedura che garantisse la maggiore tutela degli interessi dei creditori e il loro miglior soddisfacimento in tempi ragionevolmente brevi, nel rispetto dei criteri previsti dalla legge e al riparo da possibili azioni speculative”.
“Nonostante la travolgente crisi dei settori della nautica e dell’edilizia che ha pesantemente investito la Boccadarno sin dal momento del completamento del porto turistico, abbiamo accettato la sfida del risanamento e profuso il massimo sforzo per evitare il default societario. Con un percorso irto di difficoltà ma affrontato con caparbia determinazione, abbiamo ristabilito le condizioni per consentire la riattivazione dei flussi di investimento necessari al completamento del piano di recupero.”
“Attorno al Porto Turistico di Pisa sono nate e cresciute svariate attività, sono stati attratti nuovi e sempre più qualificati flussi turistici, sono state stimolate vecchie e nuove professionalità e soprattutto sono stati creati nuovi posti di lavoro in piena armonia con l’ambiente e il territorio di riferimento. La ristrutturazione finanziaria ed industriale di Boccadarno Porto di Pisa S.p.a. sarà non soltanto la migliore garanzia della continuità aziendale e della salvaguardia degli attuali livelli occupazionali, ma anche il principale volano di sviluppo del Litorale pisano per i prossimi anni».








Fonte: Comunicazione Porto di Pisa
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: