none_o

 Alcuni mesi fa, durante una assemblea dell'associazione La Voce del Serchio, fu proposta l'idea, da parte di alcuni soci cicloamatori, di fare qualcosa per la pista ciclabile Puccini, cercando di sollevarla dalle condizioni di oblio e degrado in cui versa attualmente, dopo esser stata molto decantata e utilizzata per varie inaugurazioni in tempi propizi. L'origine del progetto....

Il Diario di Trilussa
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
Anniversario
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
Dileggiare è anche raccontare gli eventi in modo distorto .....
. . . chi dal / 94 ha dileggiato l'ex cav (il fratello .....
Come ho più volte dichiarato, sono stato prima simpatizzante .....
. . . . bambinesco e canzonatorio nei confronti dei .....
Esperienze di viaggio
none_a
Esperienze di viaggio
none_a
La Natura vista da Simona Tedesco
none_a
Agrifiera di Pontasserchio, 22 aprile
none_a
LUNA DI SANGUE
none_a
San Giuliano, 29giugno-1 luglio
none_a
Tirrenia, 24 giugno ore 6.30
none_a
Pisa
none_a
Pisa, 30 giugno
none_a
Concerto del Maestro Signorini
none_a
  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


  • GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA LINGUA MADRE

      Una domenica un poco strana il 25


    Anche per quest’anno la GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA LINGUA MADRE, evento che il G.U.T. (Gruppourturatoscana) porta in giro nella zona pisana, ed oltre, sarà ospite dell’ASBUC di Migliarino 


COME UN SASSO NEL FIUME


Resto in silenzio ad aspettare te,
a contemplare il tuo tenero viso,
i tuoi occhi candidi, dolcissimi,
semplici che .....
A Migliarino Pisano Viale dei Pini lato Salviati affittasi appartamento arredato di 90 mq. sviluppato su unico piano composto da Ingresso indipendente .....
Comune di Vecchiano
“Consulta comunale per le Pari Opportunità e la non discriminazione”.

10/11/2017 - 17:31


Vecchiano –  Approvato nella seduta del Consiglio Comunale dello scorso 27 ottobre il Regolamento della “Consulta comunale per le Pari Opportunità e la non discriminazione”.

 
 “La Consulta delle Pari Opportunità è stata istituita per la prima volta nel dicembre 2008, attraverso un'apposita delibera del Consiglio Comunale”, afferma il Sindaco Massimiliano Angori. “Dal 2008 ad oggi, la Consulta ha collaborato col Comune di Vecchiano nell'organizzazione di svariate iniziative di sensibilizzazione a livello locale, fornendo idee e spunti di riflessione per inquadrare in modo più ampio alcuni temi di grande attualità, come, ad esempio, la violenza sulle donne e l'importanza di un'educazione culturale delle giovani generazioni per contrastare gli stereotipi di genere.

Dopo l'insediamento della nostra Amministrazione Comunale, con l'apporto delle nuove componenti della Consulta, è tuttavia stato instaurato, a più riprese, un confronto che ha portato a considerare l'opportunità di ampliare la platea dei soggetti da includere nei “lavori” della Consulta.

E tutto ciò perchè il concetto di pari opportunità e non discriminazione si può e si deve applicare non soltanto alle donne, ma a tutti coloro che nella società possono subire trattamenti iniqui in ragione del loro stato sociale, della loro salute, del loro orientamento sessuale, della loro provenienza o della loro ideologia”, aggiunge il primo cittadino. “Partendo da quello che era il Regolamento vigente, dunque, abbiamo ritenuto opportuno trovare una nuova dicitura, maggiormente inclusiva ed allargata, per riferirci alla Consulta, chiamandola “Consulta per la parità e la non discriminazione”, in modo da renderla, già dal la sua denominazione, coerente con le sue nuove finalità”, dichiara l'Assessora alle Pari Opportunità, Lara Biondi.

“Un'altra importante novità riguarda la costituzione dell'assemblea, che oltre ad includere le donne elette in Consiglio e i rappresentanti del mondo associativo locale, si apre a tutta la cittadinanza, in modo che chiunque possa mettere a disposizione le proprie capacità intellettuali e professionali nel perseguimento del bene comune.

Per questa ragione, la convocazione degli incontri della Consulta avverrà in seduta libera e ne sarà data pubblicità almeno 5 giorni prima della data fissata, sempre attraverso il sito web del Comune di Vecchiano,

al link www.comune.vecchiano.pi.it 

a cura dell'Ufficio Pari Opportunità“, conclude l'Assessora Biondi.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: