none_o


 La notizia è di pochi giorni fa e ha lasciato a bocca aperta il grande pubblico; ma non gli addetti ai lavori.  Uno studio del Centro tedesco Helmholtz per la ricerca oceanografica GEOMAR, di Kiel, pubblicato sulla rivista Science Advanced, fa sapere che il nostro Etna, il vulcano più grande d'Europa, sta scivolando lentamente nelle acque dello Ionio....

Vecchiano: che Consigli?
none_a
Invito
none_a
Teatro del Popolo Migliarino 26 ott.
none_a
Migliarino - Pubblica Assistenza
none_a
Applicati, leggi meglio. Sono daccordo con loro per .....
. . . morire in conoscenza sia il miglior viatico per .....
Bomba I
bomba II
e giggetto pupazzo perfetto

ASPETTIAMO .....
Tiri in ballo me, ma fai cilecca. La risposta "nel .....
I luoghi dell'eccellenza gastronomica
none_a
Associazione La Voce del Serchio
none_a
Ass. La Voce del Serchio
none_a
Uno Sguardo dal Serchio
none_a
Parrocchia Madonna dell'Acqua
none_a
Circolo Il Fortino di Marina di P.
none_a
Fiab Pisa
none_a
San Giuliano, 21 ottobre
none_a
Palaia
none_a
ASBUC Migliarino, 19 ottobre
none_a
  • Teatro del Popolo 26 ottobre

      Sulla mia pelle film di A. Cremonini

    È prevista, via Skype, una rappresentanza della famiglia Cucchi.

     

  • ASSEMBLEA ASBUC

      giovedì 4 ottobre, ore 21


    Si avvicina il giorno dell’assemblea pubblica per far sì che venga rinnovato il Comitato di amministrazione dei beni di uso pubblico di Migliarino con votazione Domenica 28 ottobre, presso l’Auditorium ASBUC- Via S. D’Acquisto 1.


Pontecosi-Migliarino, Domenica 21
none_a
Pontasserchio
none_a
Pappiana
none_a
COMUNICATO MIGLIARINO VOLLEY 1984
none_a
Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Il giorno sabato 22 ottobre, dalle ore 9 alle ore 12, a San Giuliano Terme, in Piazza Italia,
GAZEBO LEGA . . . per un'iniziativa veramente interessante .....
di Stefano Ceccanti
Italia. La patria dei tanti presidenzialismi sregolati

13/11/2017 - 15:58

Eravamo nel 2008 e l’allora Presidente del Senato Franco Marini mi telefonò per chiedermi se fosse opportuno candidarsi per l’assemblea Costituente del Pd. “Dall’Abruzzo me lo chiedono con insistenza – mi disse – e so che non ci sono impedimenti formali, ma mi chiedo se sia opportuno”. Franco Marini poi non si candidò e si rivelò anche in quel caso persona saggia.
Non credo sia stato per il mio parere negativo, in cui gli segnalai i problemi a entrare in campo sia per un Presidente di assemblea (che in un partito deve parlare di contenuti, ossia di leggi che devono passare al vaglio della sua Assemblea dove deve garantire tutti), ma anche per il supplente del Presidente della Repubblica (lunga vita ai Presidenti: ma se poi succede oro qualcosa e il supplente si trova nel mezzo di una crisi?).
Mi sbaglierò, ma in buona e ristretta compagnia, tra gli altri, di Fabio Martini, Gabriele Cané e Dino Cofrancesco, mi sembra invece che i nostri Presidenti di assemblea non solo decidano in senso opposto, ma non si pongano nemmeno il problema.
Si copre retoricamente  la figura del Presidente di Assemblea con una “mistica dell’imparzialità” che tende a nascondere anche suoi poteri ampiamente discrezionali  con decisioni non scontate. Ma questa mistica crolla del tutto, lasciando il re nudo, se i Presidenti, al di là delle posizioni di merito e di schieramento sostenute, che potrebbero essere le più giuste e condivisibili, entrano del tutto nelle dispute politiche contingenti. Fanno del male alle istituzioni e non è detto che facciano bene neanche a loro stessi e alle cause sostenute.
L’Italia è in fondo il Paese dove per non avere un (semi)presidenzialismo regolato si accettano come normali tanti presidenzialismi sregolati.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: