none_o

 Alcuni mesi fa, durante una assemblea dell'associazione La Voce del Serchio, fu proposta l'idea, da parte di alcuni soci cicloamatori, di fare qualcosa per la pista ciclabile Puccini, cercando di sollevarla dalle condizioni di oblio e degrado in cui versa attualmente, dopo esser stata molto decantata e utilizzata per varie inaugurazioni in tempi propizi. L'origine del progetto....

I 10 anni della Voce
none_a
Anniversario
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
Per non dimenticare
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
Dileggiare è anche raccontare gli eventi in modo distorto .....
. . . chi dal / 94 ha dileggiato l'ex cav (il fratello .....
Come ho più volte dichiarato, sono stato prima simpatizzante .....
. . . . bambinesco e canzonatorio nei confronti dei .....
Esperienze di viaggio
none_a
Esperienze di viaggio
none_a
La Natura vista da Simona Tedesco
none_a
Agrifiera di Pontasserchio, 22 aprile
none_a
Pisa
none_a
Pisa, 30 giugno
none_a
Concerto del Maestro Signorini
none_a
di Paola Manfredini
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Tirrenia, 17 giugno
none_a
  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


  • GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA LINGUA MADRE

      Una domenica un poco strana il 25


    Anche per quest’anno la GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA LINGUA MADRE, evento che il G.U.T. (Gruppourturatoscana) porta in giro nella zona pisana, ed oltre, sarà ospite dell’ASBUC di Migliarino 


COME UN SASSO NEL FIUME


Resto in silenzio ad aspettare te,
a contemplare il tuo tenero viso,
i tuoi occhi candidi, dolcissimi,
semplici che .....
A Migliarino Pisano Viale dei Pini lato Salviati affittasi appartamento arredato di 90 mq. sviluppato su unico piano composto da Ingresso indipendente .....
di Vincenzo Carni
Il P.S.I. per il rafforzamento dell’area vasta costiera Toscana

14/11/2017 - 16:18

Il P.S.I. per il rafforzamento dell’area vasta costiera Toscana
 
                Non ci troviamo nulla di strano che i sindaci di due importanti città quale Firenze e Bologna, si siano seduti in un tavolo di lavoro comune e abbiano firmato un protocollo d’intesa per lo sviluppo interregionale di due grandi città europee, che grazie a un’ attenta politica infrastrutturale sono diventate “vicine vicine”.
         Troviamo invece singolare e negativo che una cosa analoga  non succeda lungo la costa tirrenica della Toscana.
         La politica pisana ha saputo costruire il pisamover , spendendo milioni di euro con scarsa utilità, con gli stessi soldi si poteva fare ben altro.
         Lungo la costa tirrenica ancora si viaggia su una viabilità obsoleta e con una  linea ferroviaria vecchia e quindi lenta che non risponde più alle esigenze del terzo millennio, Pisa non ha una circonvallazione di area pisana, ancora inefficiente è il collegamento ferroviario con Lucca e con Firenze non è adeguato.
         Non si avverte ancora nessuna progettazione tra le città costiere :Livorno, Lucca, Massa e Pisa: è su questo che bisogna interrogare i politici pisani comunali regionali e nazionali che ci hanno governato ininterrottamente da venticinque anni piuttosto che criticare la scelta del sindaco di Firenze e le sollecitazioni dei politici dell’area metropolitana fiorentina.
         Le responsabilità per un eventuale indebolimento dello scalo aeroportuale pisano vanno cercate nelle ambiguità e nel provincialismo sterile  della politica locale.
 
 

 
Vincenzo Carni (segreteria P.S.I. Pisa)

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: