none_o


 La notizia è di pochi giorni fa e ha lasciato a bocca aperta il grande pubblico; ma non gli addetti ai lavori.  Uno studio del Centro tedesco Helmholtz per la ricerca oceanografica GEOMAR, di Kiel, pubblicato sulla rivista Science Advanced, fa sapere che il nostro Etna, il vulcano più grande d'Europa, sta scivolando lentamente nelle acque dello Ionio....

Vecchiano: Percorsi Partecipativi
none_a
Invito
none_a
Teatro del Popolo Migliarino 26 ott.
none_a
Migliarino - Pubblica Assistenza
none_a
Applicati, leggi meglio. Sono daccordo con loro per .....
. . . morire in conoscenza sia il miglior viatico per .....
Bomba I
bomba II
e giggetto pupazzo perfetto

ASPETTIAMO .....
Tiri in ballo me, ma fai cilecca. La risposta "nel .....
I luoghi dell'eccellenza gastronomica
none_a
Associazione La Voce del Serchio
none_a
Ass. La Voce del Serchio
none_a
Uno Sguardo dal Serchio
none_a
Parrocchia Madonna dell'Acqua
none_a
Circolo Il Fortino di Marina di P.
none_a
Fiab Pisa
none_a
San Giuliano, 21 ottobre
none_a
Palaia
none_a
ASBUC Migliarino, 19 ottobre
none_a
  • Teatro del Popolo 26 ottobre

      Sulla mia pelle film di A. Cremonini

    È prevista, via Skype, una rappresentanza della famiglia Cucchi.

     

  • ASSEMBLEA ASBUC

      giovedì 4 ottobre, ore 21


    Si avvicina il giorno dell’assemblea pubblica per far sì che venga rinnovato il Comitato di amministrazione dei beni di uso pubblico di Migliarino con votazione Domenica 28 ottobre, presso l’Auditorium ASBUC- Via S. D’Acquisto 1.


Pontasserchio
none_a
Pappiana
none_a
COMUNICATO MIGLIARINO VOLLEY 1984
none_a
ASD PISA BOCCE
none_a
Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Il giorno sabato 22 ottobre, dalle ore 9 alle ore 12, a San Giuliano Terme, in Piazza Italia,
GAZEBO LEGA . . . per un'iniziativa veramente interessante .....
Le parole di Ieri
Da SITA a Soggallare

24/11/2017 - 17:20

SITA
SITA era l’acronimo di Società Italiana Trasporti Automobilistici, il primo mezzo pubblico comparso nella zona della valle del  Serchio che rendeva possibile un collegamento organico delle campagne con la città, collegamento fino ad allora affidato a biciclette, motorini o mezzi a trazione animale.
Il servizio regolare di trasporto consentiva ad operai, impiegati e studenti di recarsi in città con molta più facilità determinando la fine dell’isolamento delle campagne, in senso sia fisico che culturale.
Con la città più vicina erano più vicine anche le scuole e l’università, le grandi fabbriche pisane come la Genovali, i grandi magazzini come la Upim, le sale cinematografiche, i teatri ed anche lo stadio per le partite del Pisa s.c.
Il mezzo faceva molte fermate ed era anche molto lento ed affollato, tuttavia rappresentava molto per la popolazione isolata delle campagne, una novità tanto grande da far assumere al nome SITA il significato generico di ogni mezzo pubblico, o pulman.
Pulman è termine inglese e deriva dal nome del primo fabbricante di questi mezzi, G. Mortimer Pulman, trasformato poi naturalmente nel dialettale "purma".
                              
SMANIARE
Lett: SMANIARE. [Agitarsi. Struggersi. Desiderare fortemente].
La definizione del vocabolario è il suo corretto significato italiano.
Se però si cambia leggermente la pronuncia, dando un piccolo appoggio fonetico alla i, una minima incertezza nella pronuncia, il verbo modifica completamente il suo significato per assumere quello dialettale, e molto più volgare di “levare il manico”.
Mi si è smaniata la vanga” : non è che l’attrezzo stia soffrendo, ha solo perso il manico.
 
SOBBOLLITO
Lett: SOBBOLLIRE. Oltre che [bollire inferiormente] il vocabolario riporta un [uscire di bollicine sulla pelle, per forti calori].
Per sobbollito infatti in dialetto si intendeva in maniera generica lo sfogo, cioè un arrossamento della pelle con la presenza o meno di minute bollicine, dovuto al calore e all’umidità.
Tipico esempio era il sobbollito che veniva ai neonati che venivano avvolti stretti con quelle ampie e spesse fasce, ora scomparse, che li facevano somigliare a gigantesche crisalidi.
Talvolta usato come anatema minore, specie in uso nell’area livornese:
Ti venisse ‘r sobbollito!”, variante edulcorata del più tosto: “Ti venisse ‘r bruciaulo!”
 
SOGGALLARE
Lett: nc.
Non esiste nessun verbo somigliante, in italiano, a questo dialettale soggallare . Non è possibile quindi ipotizzare una qualunque origine a questo termine che indicava il sollevamento minimo, il distacco parziale di due superfici.
Usato per indicare un non perfetto incollaggio di due materiali ed anche per la comparsa, per vari motivi, di minute bollicine su una superficie che doveva invece essere liscia.
 


+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: