none_o


Mi è capitato di leggere su FB un post di Massimo Cerri sulla situazione del lago di Massaciuccoli. Una specie di lettera del lago stesso che rievoca i bei tempi passati quando questo posto era zona di caccia, di pesca e di svago per tutti i vecchianesi. Altri post a commento confermano questa visione dell’abbandono di questo luogo ricordando, con una vena nostalgica, gli anni in cui non vi era nessun tipo di vincolo.

Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
. . . . . . . . . . . . . . . . siano tanti . . . .....
. . . . . . . . . . . . è concavo o convesso? Riflettendoci .....
San Lorenzo, io lo so perché tanto
di stelle per .....
. . . . . i parlamentari.
Sicuramente quei 5 avevano .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
CULTURA E SPETTACOLO a cura di Giulia Baglini
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Appello di Frei Betto
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Nuova apertura


    Il Consiglio di Circolo Arci Migliarino è lieto di annunciare ai propri Soci la riapertura dei locali che avverrà il giorno 1 agosto con orario dalle ore 19 alla mezzanotte. Sabato e domenica compresi. L'orario potrà variare in caso di eventi. Informazioni su iniziative sulla pagina FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


#VecchianoSport #Calcio
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Cascina
Comunicato del MeetUp di Cascina e del Movimento 5 Stelle

27/11/2017 - 12:36

Comunicato del MeetUp di Cascina e del Movimento 5 Stelle di Cascina


Il meetup di Cascina ha recentemente condotto uno studio per verificare le “condizioni di salute” dei parchi giochi del Comune di Cascina (video disponibile su http://www.cascina5stelle.it). I sopralluoghi effettuati hanno rivelato una condizione pessima di manutenzione che comprende la mancanza di giochi, il pavimento sconnesso, la presenza di ruggine sui pochi giochi presenti, la presenza di tronchi appuntiti e la mancanza di vegetazione.
Questa attività ha spinto i consiglieri del Movimento 5 Stelle di Cascina, Claudio Loconsole e David Barontini, a presentare un’interrogazione, grazie alla quale è stato possibile conoscere dalla Giunta la situazione attuale dei parchi giochi del Comune di Cascina e della loro gestione.
In effetti sarebbe meglio dire la non gestione perché ad oggi non esiste una fattiva gestione dei parchi giochi.
L’assessore Logli, infatti, ha reso noto che per poter stipulare un contratto per la gestione dei parchi giochi occorrerebbero dai 10 ai 20 mila euro annui ed, in questo momento, ciò non è possibile poiché, dal punto di vista delle risorse finanziarie, si è deciso di dare priorità ad altre criticità presenti sul territorio del Comune come la situazione dei cimiteri, situazione che tra l’altro è stata presa in considerazione a seguito di un’ulteriore interrogazione degli stessi consiglieri del Movimento 5 Stelle di Cascina. Probabilmente, secondo l’assessore, per il prossimo bilancio verranno posti a preventivo una quota di 100 mila per la sistemazione dei parchi giochi.
La risposta dell’assessore Logli all’interrogazione fa, quindi, chiaramente capire quanto questa amministrazione non abbia pensato a risolvere o quantomeno farsi carico di una situazione che definire vergognosa è un eufemismo.

Non sono, infatti, previste neanche delle assicurazioni apposite per eventuali danni che possono essere cagionati ai bambini a causa delle cattive condizioni di manutenzione dei parchi giochi.
Per il meetup e per i consiglieri del M5S di Cascina i parchi giochi devono essere punti di aggregazione gradevoli e sicuri in cui le famiglie posso sentirsi tranquille e non devono preoccuparsi delle diverse insidie pericolose che, ad oggi, sono presenti in quasi tutti i parchi pubblici della città.
E pensare che Cascina è, tra le altre cose, la città dei bambini e degli adolescenti…
 
Cascina, 27 novembre 2017
 

 
 
 
 

 

Fonte: MeetUp di Cascina Claudio Loconsole e David Barontini del Movimento 5 Stelle di Cascina
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: