none_o


Dopo la solita razione di catastrofi ingurgitata nei telegiornali, insieme ad altre notizie nefaste, scorso l’elenco di malversazioni, truffe, omicidi, scontri, annunci eclatanti e dichiarazioni preoccupanti, rilasciate in libertà, da politici volponi, in campagna elettorale, sbirciato la lista delle previsioni economiche apocalittiche, sorbito le analisi pessimistiche a dir poco, sui futuri fenomeni e sviluppi sociali ....

Anniversario
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
Ha detto bene Renzi, nelle persone comuni molti sono .....
Il movimento 5*, ha perso il controllo dei suoi parlamentari, .....
. . . . . . . . . . . . che vinca centro-destra o .....
A Berlusconi e Salvini piace Trumpete….

Quando .....
Lungomonte Pisano, 20 febbraio
none_a
Verso le elezioni politiche
none_a
Verso il 4 marzo
none_a
FORZA VECCHIANO
none_a
di Mario Lavia - Dem PD
none_a
Le foto di Luigi Polito
none_a
Curiosando
none_a
Accadde Oggi
none_a
Curiosità
none_a
Pisa
none_a
Pisa, 25 febbraio
none_a
Marina di Pisa
none_a
Cascina, 17 febbraio
none_a
Pisa, 15 febbraio
none_a
Tornando vella sera dalla fiera
La mì moglie a casa mi viense a mente
Grassa pallata dice brutta gente
Linguacce malidette da galera

Certo pasta .....
Racconto
di
Michele Baglini
Viareggio via G. Verdi, 2008 VIAREGGIO (Lucca)
tel. 0584-30636

. . . . . . . . . . . dal 1915

Mi è sempre .....
Meloni a Pontedera.
Sonetti (Pd): “Ancora polemiche? Si vede che è a corto di argomenti”

12/2/2018 - 19:53

Meloni a Pontedera. Sonetti (Pd): “Ancora polemiche? Si vede che è a corto di argomenti”
 
 
Pontedera (PI), 12 febbraio 2018

 - La leader Fdi Giorgia Meloni che ha annunciato un presidio per domani a Pontedera è a “corto di argomenti se continua imbastire una polemica su nulla”. Lo afferma il segretario provinciale del Pd Pisa, Massimiliano Sonetti. “Nessun vuole porre veti nei confronti di Fdi, ma chiediamo il semplice rispetto di principi che sono scritti nella Costituzione” - prosegue l’esponente dem.

“Meloni, invece di andare allo scontro con il sindaco di Pontedera, dovrebbe semplicemente rispettare le regole che, almeno noi, consideriamo uguali per tutti. Se Fdi preferisce usare il bianchetto sul modulo di richiesta per i permessi nella parte in cui si dichiarava il rispetto delle leggi che vietano sia la ricostituzione del partito fascista che la propaganda di istigazione all’odio razziale allora è un problema che riguarda solo lei e la sua formazione”.

“Noi - conclude Sonetti - auspichiamo un gesto di responsabilità affinché tutto si possa svolgere in un clima sereno e disteso”.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




13/2/2018 - 15:33

AUTORE:
Filippino

Folse salebbe opportuno che sindaco di Pontedera si facesse spiegale da Sindaco di Pisa come fale malcia indietlo.
Lui fatto figula di mota non ripetele stesso ellole altlimenti fai figula di cacca