none_o

Il 29 settembre è una data particolare. Non solo fa subito venire in mente la celebre canzone dell’Equipe 84 ma è anche il giorno del compleanno di Silvio Berlusconi (1936) e di Pier Luigi Bersani (1951). Sarà una combinazione ma proprio in questa data un noto ristorante viareggino della Marina di Levante organizza una “Cena con Corona”, nel senso del Fabrizio. Chi è interessato basta cercare in Internet....

Compleanno
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
IN RISPOSTA A CICCIO

CANTIERIZZAZIONE E CRONOPROGRAMMA .....
Per qualcuno è finita la pacchia delle lamentele . .....
. . . . . . . . . . . . . appelli di persone " disperate .....
Premetto che non intendo criticare e polemizzare e .....
A cura di: Leonardo Debbia
none_a
Uno Sguardo dal Serchio
none_a
Rottamazione: era l'ora!
none_a
Tecnologia e robotica
none_a
San Giuliano Terme, 28 settembre
none_a
San Giuliano, 22-23 settembre
none_a
Arena Metato, 25 settembre
none_a
San Rossore, 22 settembre
none_a
ARCI Migliarino
none_a
Migliarino Biodanza ASBUC
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Cercasi operatori

    Il  Circolo ARCI Migliarino che gestisce la Ludoteca Comunale in versione estiva presso l'Oasi Dunadonda cerca personale qualificato per il perido di luglio e di agosto. Gli interessati possono inviare una mail alla posta del Circolo   arcimigliarino@gmail.com. Vedi sotto.


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Domani forse piove.
di Renzo Moschini
Dov’è la squadra ambientale del Pd?

5/3/2018 - 10:36

Dov’è la squadra ambientale del Pd?   
Che l’ambiente sia stato il grande assente della campagna elettorale anche per il Pd non ci piove come è stato denunciato anche da non pochi e autorevoli esponenti del partito inascoltati.
In cronaca nazionale ho trovato citato in un solo caso il responsabile nazionale ambiente del Pd assolutamente sconosciuto e solo per non aver risposto alla domanda di un giornalista. D’altronde neppure in Toscana e a Pisa  mi risulta che lo si conosca –se c’è- e tanto meno che abbia messo becco in vicende su cui sono in corso anche vivacissime polemiche.
So bene che il risultato elettorale richiederà che il partito metta mano ad una politica che evidentemente non aveva messo nel conto.
Ma dovendo finalmente pensare anche alle prossime elezioni amministrative a Pisa come in vari comuni della Toscana non potrà continuare a ignorare l’ambiente. Dovrà uscire dalla clandestinità se non vogliamo continuare a prendere botte. Noi abbiamo importanti e noti territori dove le problematiche ambientali presentano anche delicatissime criticità dalle Apuane alla costa versiliese a San Rossore e livornese- maremmana per non parlare  del mare dove ha impazzato Schettino e poi l’Appennino Tosco-Emiliano e Casentinese dove hanno agito anche ambienti criminal-mafiosi. Territori dove non a caso evidentemente operano da anni parchi regionali e nazionali ai quali peraltro recenti  discutibili leggi  istituzionali come l’abrogazione delle province hanno creato ulteriori non trascurabili difficoltà.
Sono troppi anni che mi occupo d’ambiente a Pisa, in Toscana e anche sul piano nazionale per continuare a considerare questa situazione normale. Anche recentemente avevo rinnovato proposte che per una ragione o per un'altra non hanno avuto alcun seguito. Siccome mi risultano del tutto incomprensibili e ignote le ragioni di questa inspiegabile resistenza a mettere finalmente un campo una squadra ambientale che nel campionato toscano ha sempre giocato non intendo pazientare ancora a lungo. Altrimenti   mi dedicherò interamente al Gruppo di San Rossore che d’ambiente si interessa già da tempo e efficacemente. Molto presto lo faremo anche con un nuovo  libro dedicato a parte importante di questo territorio.
Renzo Moschini

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: