none_o

 
 
 

Una conversazione con il filosofo Sebastiano Maffettone riscritta in forma di lettera. Il Coronavirus ha aumentato la consapevolezza della nostra fragilità. L’idea della vulnerabilità e della morte dell’intera umanità è distruttiva, ma può farci recuperare l’idea che siamo esseri umani che appartengono alla stessa specie.

Mettetevela la mascherina, magari esteticamente ci .....
Il negazionismo di alcuni politici è assimilabile .....
. . . . . . . . . . . . . per interesse fazioso o .....
A parte che in questo momento le cuffie sono uno strumento .....
Il chiarimento dell'assessore Roberto Sbragia di F.Italia
none_a
FI Pisa
none_a
di MARIA ANTONIETTA SCOGNAMIGLIO
none_a
Madonna dell'Acqua, 7 agosto
none_a
di Andrea Paganelli, politico
none_a
di Lino Banfi
none_a
Mazzeo allo Scolmatore di Pontedera
none_a
#fabiopolisindaco #polisindaco #cascina2020
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
CULTURA E SPETTACOLO a cura di Giulia Baglini
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Appello di Frei Betto
none_a
Pontasserchio, 7-8-9 agosto
none_a
Marina di Pisa, 7-8-9 agosto
none_a
Tirrenia, 8-9 agosto
none_a
Tirrenia
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Pontedera, 30 luglio
none_a
Marina di Pisa, 1° agosto
none_a
FIAB-Pisa
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Nuova apertura


    Il Consiglio di Circolo Arci Migliarino è lieto di annunciare ai propri Soci la riapertura dei locali che avverrà il giorno 1 agosto con orario dalle ore 19 alla mezzanotte. Sabato e domenica compresi. L'orario potrà variare in caso di eventi. Informazioni su iniziative sulla pagina FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


#VecchianoSport #Calcio
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Torna la Giornata di Pulizia di Bocca di Serchio: domenica 18 marzo in programma la pulizia manuale della sponda destra del fiume
++EVENTO RINVIATO A DOMENICA 18 MARZO++

9/3/2018 - 12:06


 
Torna la Giornata di Pulizia di Bocca di Serchio: domenica 18 marzo in programma la pulizia manuale della sponda destra del fiume
++EVENTO RINVIATO A DOMENICA 18 MARZO++
L'EVENTO, INIZIALMENTE PREVISTO PER DOMENICA 11 MARZO, E' RINVIATO A DOMENICA 18 MARZO A CAUSA DELLE AVVERSE CONDIZIONI METEO PREVISTE PER IL FINE SETTIMANA.
Di seguito i dettagli dell'iniziativa che sarà realizzata nelle consuete modalità organizzative
 
Vecchiano - Domenica 18 marzo torna la Giornata di Pulizia di Bocca di Serchio, iniziativa organizzata dal Comune di Vecchiano e dall’Ente Parco Regionale Migliarino–S.Rossore-Massaciuccoli, con il prezioso contributo del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord. L’evento sarà, come di consueto, realizzato grazie alla collaborazione di molte associazioni di volontariato. Inoltre, la giornata sarà arricchita da un piacevole momento conviviale, grazie ad un buffet gentilmente offerto dal Circolo giovanile Arci Vasca Azzurra di Nodica e messo a disposizione dei partecipanti in collaborazione con la Società Eudania.

Le operazioni di pulizia, invece, saranno coordinate da Geofor spa, partner consolidato dell’evento. “La nostra Amministrazione è lieta di realizzare anche per il 2018 questo evento che ormai è divenuto un appuntamento fisso per il nostro territorio, giunto quest'anno alla sua diciassettesima edizione”, afferma il Sindaco Massimiliano Angori.

“Dopo il grande successo di partecipanti dello scorso anno, confidiamo, anche per quest’anno, in una massiccia partecipazione di volontari e cittadini a questa iniziativa dal significato naturalistico, che ha, inoltre, lo scopo di educare al rispetto dell’ambiente”, aggiunge il primo cittadino. “L’evento si snoderà dalla riserva naturale di Bocca di Serchio alla riserva naturale della Bufalina: si tratta di una delle giornate che dedichiamo alla cura del nostro territorio, una giornata all’insegna del rispetto dell’ambiente e della sensibilizzazione unanime a questi temi”, afferma l’Assessora all’Ambiente Mina Canarini. “La mobilitazione e la partecipazione dei volontari, delle associazioni, delle famiglie, delle tante persone che rispondono a questa iniziativa è il punto di forza e la leva di cambiamento che possiamo sperare di mettere in pratica: è da questo intreccio di mani e di pensieri che nascono risposte concrete alla tutela dell’ambiente. Sulla scia del successo dello scorso anno, per il 2018 ci appelliamo a tutti, grandi e piccini, affinchè si facciano portavoce dell'evento, realizzando così sempre di più , attraverso anche il passaparola, una partecipazione attiva di tante mani, di cuori appassionati e sensibili, di presenze che possano curare e accarezzare questa spiaggia.  Perchè Marina di Vecchiano è la spiaggia di tutti, aperta e libera, accogliente e fragile, una spiaggia dove la natura, in silenzio, resiste alle nostre brutte abitudini, che in silenzio lancia il suo messaggio di rispetto dei luoghi e del suo ambiente, che in silenzio aspetta la primavera, anche quella delle persone che ogni anno partecipano a questo rito collettivo che sa di buono. Ecco perchè per il 2018 vi aspettiamo in tantissimi, sempre più numerosi”, conclude l’Assessora Canarini.

 

L' appuntamento, dunque, è per domenica 18 marzo 2018, ore 9.00, con ritrovo sul Piazzale Montioni a Marina di Vecchiano. Per tutti i dettagli e per eventuali variazioni sull’evento, visitare il sito

www.comune.vecchiano.pi.it
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: