none_o

Mettiamola cosi: in Medio Oriente c’è stata grande confusione sotto il sole e molte forze e fazioni locali e longa manus di potenze vicine e lontane, si sono accapigliate in un contezioso complesso, per certi versi sorprendente e apparentemente incoerente. Una difficile partita a scacchi, giocata cinicamente a più mani a diversi livelli di interessi palesi e occulti, legittimi e inconfessabili e strati sovrapposti di tattiche o strategie conflittuali....

Accadde oggi
none_a
I 10 anni della Voce
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
La pagina di Michele
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
Caro Riccardo informati!

il principale avversario .....
Un governo con la legge elettorale ( anche attuale) .....
Per me rimarrà sempre una naturale incapacità a capire .....
La legge elettorale a doppio turno alla francese é .....
Agrifiera di Pontasserchio, 28 apri
none_a
25 Aprile
none_a
Pontasserchio, 24 aprile
none_a
PONTEDERA
none_a
25 Aprile
none_a
Vecchiano
none_a
Vecchiano
none_a
Pappiana
none_a
San Giuliano Terme, 15 aprile
none_a
COME UN SASSO NEL FIUME


Resto in silenzio ad aspettare te,
a contemplare il tuo tenero viso,
i tuoi occhi candidi, dolcissimi,
semplici che .....
A Migliarino Pisano Viale dei Pini lato Salviati affittasi appartamento arredato di 90 mq. sviluppato su unico piano composto da Ingresso indipendente .....
Redazione VdS
Comunicato

12/4/2018 - 19:12

Nulla di fatto!

Così si è conclusa la riunione della Redazione, sollecitata dal Colle, per riuscire a dipanare la complicata situazione della formazione di nuovo Governo della Repubblica.

Nonostante un'accurata e approfondita valutazione dei fatti e la disanima di vari e possibili scenari, la Redazione non è riuscita a fornire al Presidente una valutazione certa sulla strada che Egli potrebbe intraprendere per favorire una soluzione per il bene del Paese.

E' con vero dispiacere che abbiamo informato subito il Segretario Generale Zampetti che ci ha ringraziato e ha dato quindi il via alle nuove consultazioni.

La disamina ha molto provato fisicamente la Redazione che ha dato fondo a tutte le energie, purtroppo con ben scarso risultato. Un sacrificio fatto volentieri per il bene del Paese. Viva l'Italia!

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




13/4/2018 - 21:07

AUTORE:
giò

Ar redattore2 ni garbano le libagioni, ma mette r veto sul rosso sia frizzante o mosso,

ir consiglio ar completo de le 5 chiorbe, vole passà a la bira scura, perché unni piace vella pirzner

invece r sindao della baldinacca, aonca oll'acqua, perchè un ci dice oll'arselle, e semmai, ma proprio a esagerà e tiralla.... và d'accordo o ranocchi

... e a urtimo ni vien ir marditesta a forza di pensà.... ....e da ride olla gazzosa, e ni riesce ngarbuglia di piu' la situazione!....

...è no!.... cosi' un va punto bene....
....uno deve sacrifiassi e un bè gnente, sennò chi guida?


... e ar povero presidente( omissis...... per la rima), ni fate venire la caàrella....

13/4/2018 - 20:02

AUTORE:
Ultimo

............. Di dare l'incarico esplorativo, per il bene del Paese, arsindaodellaBaldinacca con una damigiana di vino sulla tavola e prima di parlare intorciarli tutti bene per vedè se combinino varcosa da briai visto che da savi un concludino nulla. ......... Ultimo

13/4/2018 - 14:12

AUTORE:
giò

i volti tesi sono indicativi della tensione ideale e le membra spossate rivelatrici del profondo travaglio di coscienza ....

le posate e le varie masserizie tradiscono l'urgenza e la gravità del momento, che impone tempi brevi e una gestazione rapida nell'insediamento di un esecutivo pienamente operativo

certo la tovaglia non è intonata alla solennità di scelte epocali e deliberazioni nel quadro dei mutamenti degli equilibri egemonici mondiali, ma la presenza di bottiglie di vino, segnala l'atteggiamento coerente e l'adesione al clima sobrio e responsabile con cui vengono affrontate le crisi militari dai principali leader del mondo libero e non....

Speriamo che una crisi etilica se li porti .... ehm in un nirvana ipnotico in preda a dipendenze erotiche profetiche..... e se ne vadano a piassela nder..... ( i leaders eh.....)

13/4/2018 - 13:16

AUTORE:
Red 2

...stamattina un quarto alle sette, il Segretario Generale Zampetti ha fatto arrivare con urgentissima urgenza da un messo Comunale (che sapeva 'ndovè la sede VdS, Via dei Pini n° cenciquantatre) una missiva che subito il Direttore VdS si è premurato di diffondere allo staffe redazionale VdS; nella quale si leggeva:
Mi rivolgo ad Elli (noiartri) di contattare urgentemente tal "Ultimo" (colui che nissuni sa chi liè; così non lo incolpano di favoreggiamenti renziani) per così conferirgli l'incarico esplorativo per la formazione del novo governo Italiano, onde evitare dannose perdite di tempo che con l'approssimarsi della primavera e con il procrastinarsi delle ripetute piogge, nessuno dei 630 Deputati et 315 Senatori ha messo a dimora le patate orlandesi da seme e messo le 50 piantine di pomodori per uso di famiglia fornite Loro da Fico & Casellati come da usanza della Presidenta Boldrina e del Presidento Grasso.

La prima doverosa risposta della Red VdS è stata questa (che poi non è stata raggiunta con voto unanime ma a maggioranza dei due terzi).
Con il tempo e con la paglia, maturano anche le sorbe e per far buio ci vuol tutto il giorno!
ma, un ma c'è sempre! Nel secondo capoverso si specifica unanimemente: Gigino di Maio ha voglia di caa, il Presidente unlo pole fà!
e Lui lo sà!
Borda Nena! danni buio.
e...su questa ultima affermazione concorda anche il fratello di Paolo Berlusconi.

Piesse, la percipienza per onniuno dei sei Redattori è di euro n° 0 (punti).
Le cene di lavoro sono tassativamente n°1 al mese.
Le provviste compreso pane e grappa sono fatte 'ncasa.
I menù sono n°13 (uno di riserva) pastasciutta aglio-oglio-peperoncino e pane strucio.

13/4/2018 - 10:13

AUTORE:
Ultimo

.............. sulla tavola che avete finito tutte le energie ( che erano sulla tavola ), ma se continuate a impuntavvi di volè fa tutti rPremier un s'arriva accapo di nulla. ........ Piuttosto vorrei sapè quanto guadagnano i redattori della " Voce " che onnipopò sono a scrocca e bevono ......... eppoi scivono un sacco di cavolate. .......... Ultimo
P.S. Bella vita la vostra.