none_o

Il 29 settembre è una data particolare. Non solo fa subito venire in mente la celebre canzone dell’Equipe 84 ma è anche il giorno del compleanno di Silvio Berlusconi (1936) e di Pier Luigi Bersani (1951). Sarà una combinazione ma proprio in questa data un noto ristorante viareggino della Marina di Levante organizza una “Cena con Corona”, nel senso del Fabrizio. Chi è interessato basta cercare in Internet....

I 10 anni della Voce
none_a
Compleanno
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
IN RISPOSTA A CICCIO

CANTIERIZZAZIONE E CRONOPROGRAMMA .....
Per qualcuno è finita la pacchia delle lamentele . .....
. . . . . . . . . . . . . appelli di persone " disperate .....
Premetto che non intendo criticare e polemizzare e .....
A cura di: Leonardo Debbia
none_a
Uno Sguardo dal Serchio
none_a
Rottamazione: era l'ora!
none_a
Tecnologia e robotica
none_a
San Giuliano Terme, 28 settembre
none_a
San Giuliano, 22-23 settembre
none_a
Arena Metato, 25 settembre
none_a
San Rossore, 22 settembre
none_a
ARCI Migliarino
none_a
Migliarino Biodanza ASBUC
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Cercasi operatori

    Il  Circolo ARCI Migliarino che gestisce la Ludoteca Comunale in versione estiva presso l'Oasi Dunadonda cerca personale qualificato per il perido di luglio e di agosto. Gli interessati possono inviare una mail alla posta del Circolo   arcimigliarino@gmail.com. Vedi sotto.


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Domani forse piove.
Partecipazione
il Comune di Vecchiano ha ottenuto il finanziamento del progetto dall’Autorità Regionale

14/4/2018 - 13:32

Partecipazione: il Comune di Vecchiano ha ottenuto il finanziamento del progetto dall’Autorità Regionale per la Garanzia e la Promozione della Partecipazione

 

Vecchiano – Il Comune di Vecchiano ottiene il finanziamento regionale del progetto relativo alla partecipazione, dal titolo “Che consigli? Riscriviamo insieme le regole del gioco della partecipazione democratica”.
“Con delibera n. 43 del 28 marzo 2018 l’Autorità Regionale per la Garanzia e la Promozione della Partecipazione ha accolto la nostra richiesta di sostegno economico per realizzare l’ipotesi progettuale relativa alla partecipazione e ha erogato un finanziamento a nostro beneficio pari a 10.000 euro.

Il percorso permetterà di sperimentare una modalità nuova e per alcuni versi pilota di riforma e innovazione degli istituti della partecipazione attraverso l’attivazione ed il coinvolgimento del tessuto associativo locale ed il confronto e lo scambio con altri Enti locali ed altre realtà che si sono confrontate con la questione ed hanno esperienze ed esempi concreti da condividere”, spiega il Sindaco Massimiliano Angori. “Siamo già al lavoro per definire concretamente gli step che ci consentiranno di attuare il progetto”, aggiunge l’Assessora alla Partecipazione, Mina Canarini. “Non appena avremo definito le varie fasi, ne daremo ampia comunicazione proprio al fine di promuovere al massimo il processo partecipativo ideato.

Processo che sarà importante anche per coinvolgere e confrontarsi con altre amministrazioni locali che hanno vissuto le stesse problematiche con gli istituti di partecipazione e fare tesoro sia delle criticità incontrate sia delle soluzioni e dei correttivi adottati.

Questa percorso si aggiunge a quello che sta coinvolgendo gli alunni dell’Istituto Scolastico Comprensivo “Daniela Settesoldi” di Vecchiano, un percorso di partecipazione civica, messo a punto con l’Associazione Libera, che culminerà con un Consiglio comunale aperto nel quale i ragazzi stessi saranno autori e protagonisti”, conclude l’Assessora Canarini.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: