none_o



Orazio Riminaldi non è il mio pittore preferito. Dunque, credetemi: la decorazione della cupola della Cattedrale di Santa Maria Assunta di Pisa è davvero una “figata pazzesca”. La cominciò nel 1627, a trentaquattro anni, morì a soli trentasette anni di peste bubbonica. Aveva investito molto nella sua formazione di artista. Quando capiremo che investire nella formazione è un punto strategico?

. . . . . . . . . . ovvero i giornalisti seri e bravi .....
Il PD del vescovo Letta ha tolto la tari alla chiesa, .....
Con le nuove aliquote irpef come al solito ci rimettono .....
. . . tutti noi bravi soldatini bersaniani-cuperliani .....
....Ci siete? Proviamo ad aprire quella porta e ad incontrarci?
Mandateci un messaggio e noi organizzeremo un incontro.

C’è un’idea strana che aleggia su Migliarino, una sorta di profezia, a Migliarino non c’è niente e non succede niente.Siamo sicuri che a Migliarino non ci sia nulla? Proviamo a fare un inventario...

Vecchiano è Voilontariato
#tantifiliunasolamaglia


“Il gioco serio del teatro”

Vecchiano è volontariato
#tantifiliunasolamaglia

L'associazione culturale La Voce del Serchio ospite del giornale online da cui è nata

di Riccardo Ricciardi
none_a
di Anna Ferretti e Michele Passarelli Lio (Coordinatori Provinciali)
none_a
di Renzo Moschini
none_a
I Consiglieri di Vecchiano Civica
none_a
Comitato Comunale di Italia Viva Pisa
none_a
Molina di Quosa, 10 dicembre
none_a
Marina di Pisa, 3 dicembre
none_a
L'arte di fare l'olio a Vicopisano
none_a
Circolo ARCI Migliarino
none_a
Ai Circoli ARCI di Filettole e Nodica, sab.4 dic.
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Seduto al freddo e piove neve
Ma non ti nota quella gente
Con quello sguardo cerchi aiuto
Tu sei per loro inesistente
Mentre tu geli fra il cartone
Passan .....
Buongiorno, stamattina anche complice il forte vento e' caduto un palo della luce stradale in via d'ombra zona largo tazio Nuvolari, solo il "caso" a fatto .....
di Renzo Moschini
I parchi riprendono quota sulla scena

25/4/2018 - 9:27

- I parchi riprendono quota sulla scena


Che la caduta politica sull’ambiente abbia penalizzato e non da poco tempo i parchi è noto.
Basta dare una un’occhiata alle cronache per aver conferma delle situazioni più sconcertanti e imbarazzanti. Commissariamenti che durano da anni con presidenti e direttori che mancano o sono mancati per anni, uffici  senza personale e ancor meno soldi. Anche se non manca chi continua a straparlare di poltronifici. Ma come è noto per i bischeri non c’è medicina.
D’altronde basta seguire l’appassionato impegno del Gruppo dei 30 che con il sostegno di autorevoli  e prestigiosi ambientalisti e rappresentanti di molte e note associazioni in costante rapporto anche  con rappresentanze parlamentari, per toccare con mano una situazione di cui il parlamento unitamente al ministero dell’ambiente ormai latitante hanno fatto strazio.
Ed è in buona misura merito di questo movimento se l’avvio del nuovo parlamento viene tenuto sotto tiro per evitare che si riparta, come anche qualche esponente del Pd ha preannunciato, con la ripresentazione della legge  sfasciaparchi, fortunatamente bloccata in estremis nella passata legislatura. Insomma se i parchi non sono rimasti del tutto orfani è merito loro e non certo di Federparchi che i parchi da tempo non sanno e non vogliono dignitosamente rappresentare e doverosamente tutelare. Anche per questo come Collana editoriale dell’ETS sulle aree naturali protette  abbiamo dedicato alla esperienza del Parco di San Rossore, ma non solo, un riflessione critica di cui stiamo discutendo in varie presentazioni. Ed è anche per questo che stiamo lavorando ad un libro per ricordare la figura di Bino Li Calzi presidente del parco dell’Etna e poi di Federparchi, di cui oggi  rimpiangiamo e non poco la sua autorevole e saggia gestione.
Alla sua memoria dedichiamo anche il nostro impegno politico-istituzionale con cui stiamo cercando di rimettere in movimento le troppe cose che si sono inceppate.
Renzo Moschini
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri