none_o

 

 


Questa volta Finalmente domenica! la scrive Bruno Ferraro, il nostro inviato speciale a Auckland, nel caso ci fosse qualche appassionato/a velista tra i lettori e le lettrici di questa rubrichetta o, se non ci fosse, per gli amanti di spiagge e di isole vulcaniche.

Qualcuno sostiene che la Boschi è in realtà un anziano .....
. . . e giornalisti.
Non sempre sono Da-Cordo con .....
. . . . . . . . . . . . 1 perchè Renzi è un bagliniano. .....
Tanti saluti da parte di Franca al caro Sergio Mattarella. .....
La Mossa del cavallo
none_a
MdS Editore
none_a
Siamo nuovamente aperti, per voi!
none_a
Sabrina Banti
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Misericordie d'Italia
none_a
Triste evento a Pontasserchio
none_a
Pisaciclabilenotizie
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


di Marlo Puccetti
none_a
BRUNO FIORI, PRESIDENTE PISA OVEST
none_a
Si presentava alla gara con ben 27 atlete.
none_a
PISA OVEST
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Buona sera a tutti,
dopo il COVID 19, riprendiamo da dove eravamo rimasti, al 17 Febbraio 2020, quando all'imbrunire nella sede dell'ASBUC di Vecchiano .....
LIBRI
Le emozioni letterarie di Lily

11/8/2018 - 16:40


 
Il secondo libro della mia vita, stavolta un libro “blu“ di madame Sellerio. Evocativo il titolo “L‘estate del 78“, apparsomi un giorno sulla pagina facebook della casa editrice. Ero appena stata con mio marito (piccolo sipario… un giorno mi ero tolta la fede e dopo una discussione spiacevole con una bancaria un po’ acida, lei ha rilevato a mio marito il fatto che la sua compagna, sottolineando ammiccante la parola ai suoi colleghi, era un po’ nervosa…effetto Fontana dove chi non è “regolare “può anche venire discriminato …ora è sdoganato il politicamente scorretto) al cinema Lanteri, intatto dai miei ricordi giovanili, a vedere “Chiamami con il tuo nome“.

L‘emozione, la nostalgia, un sottile rimpianto che in seguito mi avevano fatto occhieggiare le mie foto di quegli anni.

Poi il libro…ho dovuto come sempre leggerlo due volte, una vicina all’altra, per appropriarmene fino in fondo. E la seconda mi ha mostrato una folgorante coincidenza. Chissà se Salvatore lo ha letto! Forse si, Alajmo che è l‘autore è un suo conterraneo, hanno la stessa età, lo stesso anno di maturità, le madri… Con il tempo si diventa indulgenti, si ricopre il passato di pulviscolo dorato. Spero non l ‘ abbia letto.

Me lo ha anche chiesto in prestito la mia bella e ombrosa ragazza. Sono sicura che leggendolo mi ha pensato, come madre, come donna, come essere umano. Naturalmente non me lo dirà mai. L‘importante è che abbia percepito quante fragilità ci possono essere nella vita delle donne, quanto sia stato e sia difficile bastarsi, ribellarsi alle convenzioni. Quanto costi. Che niente ti verrà concesso, neppure e soprattutto dai tuoi figli. Forse un giorno, quando ti avranno superato nella tua mortalità, cercheranno di riparare ad un addio non dato. Ma nel profondo non capiranno veramente e ci sarà sempre la sotterranea ricerca di un ruolo, quello materno, che per regole ataviche richiede sempre un sacrificio personale.

Non è forse di Eva la perdita del paradiso?

Volutamente ho parlato in generale del libro, mi piacerebbe, per una sola volta, incuriosirvi e trovare un riscontro emotivo in qualcuno.

Chissà…

 
 

  
Fonte: foto: cartolina "Lido di Migliarino" 1978
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: