none_o

Mi verrebbe istintivamente di dire che i controlli sono inesistenti. Ma ripensandoci dico: magari fossero inesistenti, sarebbe meglio!         Sono infatti inesistenti i controlli tesi a far rispettare i limiti di velocità, quelli sì che sono COMPLETAMENTE INESISTENTI, mentre purtroppo esistono invece, ma OGNI TANTO, controlli che servono quasi esclusivamente a fare cassa da parte delle amministrazioni. E ve lo dimostro sùbito....

Metato - Pubblica Assistenza
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Migliarino - Pubblica Assistenza
none_a
Soccorso Alluvionale
none_a
. . . . . . . . . . . . ICI, IMU, Condoni, Cartelle, .....
Un conto è dire, un conto è fare.
Questi parlano, .....
Oggi il professor Panebianco scrive un magistrale .....
. . ma unti viene mai annoia a stammi ghietro?

buon .....
Piante e giardini
none_a
Teatri della Resistenza
none_a
Concorso di Poesia
none_a
con Fulvio Pisani Guida Ambientale Escursionistica
none_a
San Giugliano Terme, 2 dicembre
none_a
Orzignano, 23 novembre
none_a
Pisa
none_a
"Terre di Pisa".
none_a
FIAB-Pisa
none_a
Invito alla lettura
none_a
  • Teatro del Popolo 26 ottobre

      Sulla mia pelle film di A. Cremonini

    È prevista, via Skype, una rappresentanza della famiglia Cucchi.

     

  • ASSEMBLEA ASBUC

      giovedì 4 ottobre, ore 21


    Si avvicina il giorno dell’assemblea pubblica per far sì che venga rinnovato il Comitato di amministrazione dei beni di uso pubblico di Migliarino con votazione Domenica 28 ottobre, presso l’Auditorium ASBUC- Via S. D’Acquisto 1.


Campionato provinciale di seconda categoria
none_a
Giovanissimi B girone A
none_a
Pontasserchio
none_a
#VecchianoSport #Karate
none_a
Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Cerco ragazza / signora per la gestione di un appartamento In Penia di Canazei . Il lavoro consiste nel gestire check in/ out -pulizie cambio lenzuola .....
Marina di Vecchiano
La spiaggia del Parco naturale punta alla piena accessibilità

14/8/2018 - 9:58


Marina di Vecchiano: la spiaggia del Parco naturale punta alla piena accessibilità e all’inclusione di tutte le fasce della popolazione

 
Vecchiano – La spiaggia del Parco di Marina di Vecchiano per l’accessibilità e l’inclusione. “Tutte e tre le Oasi di Marina di Vecchiano sono dotate delle attrezzature necessarie per accogliere le persone diversamente abili e poter permettere a tutti una serena estate sul nostro litorale”, afferma il Sindaco Massimiliano Angori. “ Questo non vuol dire che non ci siano aspetti da migliorare, infatti quest’anno abbiamo preso contatti con il Centro Regionale per l’Accessibilità che ha fatto un sopralluogo sulla spiaggia delle tre Oasi, e abbiamo attivato un percorso di consulenza per migliorare l’accessibilità e per avviare un una sperimentazione anche per una parte di spiaggia libera, da attuarsi nel prossimo futuro”, afferma l’Assessora all’Ambiente e al Volontariato, Mina Canarini. “Il sopracitato Centro, attraverso il sopralluogo mirato presso le nostre strutture, formulerà una relazione indicando delle modifiche da effettuare, ma ci ha anche confermato che siamo a buon punto per quanto riguarda le caratteristiche di accessibilità delle tre Oasi.

 

Si tratta di un dato non di poco conto, considerando che stiamo parlando di una marina collocata in una riserva naturale, ragionevolmente lontana, dunque, anche da quelli che possono essere definiti i centri urbanizzati dei nostri borghi. Questo dato rende l’adeguamento molto più delicato e complicato. L’obiettivo sarà quello di lavorare, non solo alle modifiche che ci verranno indicate, ma anche, nel limite di ciò che sarà possibile e con le tempistiche che saranno necessarie, ad un percorso anche per la parte di spiaggia libera, che possa consentire, a chi lo desidera, di fruire delle attrezzature necessarie per godere di una giornata al mare”.

“Da quest’anno la spiaggia di Marina di Vecchiano, inoltre, ospita presso l’Oasi Zero persone con disabilità in un progetto realizzato in collaborazione con la Società della Salute Pisana”, afferma l’Assessore alle Politiche Sociali, Lorenzo Del Zoppo. “In prima fila tra i promotori di tale iniziativa sul nostro territorio vi sono la locale Uildm – Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare –  l’Associazione Handy Superabile che la ritengono una importante iniziativa.

Con questo progetto diamo, infatti, la concreta possibilità di trascorrere un periodo al mare presso la struttura di Marina di Vecchiano alle persone con disabilità, favorendo così l'inclusione e la coesione sociale”, aggiunge l’Assessore Del Zoppo.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: