none_o

Il 29 settembre è una data particolare. Non solo fa subito venire in mente la celebre canzone dell’Equipe 84 ma è anche il giorno del compleanno di Silvio Berlusconi (1936) e di Pier Luigi Bersani (1951). Sarà una combinazione ma proprio in questa data un noto ristorante viareggino della Marina di Levante organizza una “Cena con Corona”, nel senso del Fabrizio. Chi è interessato basta cercare in Internet....

I 10 anni della Voce
none_a
Compleanno
none_a
Il Diario di Trilussa
none_a
Le Parole di Ieri
none_a
. . . . . fai le mattie per davvero, oppure visto .....
E vorrei anche far riflettere anche tutti quelli che .....
. . . . . . . . . . . . . anche a Vecchiano . . . .....
Massimiliano Ghimenti
23 settembre alle ore 11:55 .....
#meteopisano #incendioserra
none_a
A cura di: Leonardo Debbia
none_a
Uno Sguardo dal Serchio
none_a
Rottamazione: era l'ora!
none_a
San Giuliano Terme, 30 settembre
none_a
San Giuliano Terme, 28 settembre
none_a
San Giuliano, 22-23 settembre
none_a
Arena Metato, 25 settembre
none_a
San Rossore, 22 settembre
none_a
ARCI Migliarino
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Cercasi operatori

    Il  Circolo ARCI Migliarino che gestisce la Ludoteca Comunale in versione estiva presso l'Oasi Dunadonda cerca personale qualificato per il perido di luglio e di agosto. Gli interessati possono inviare una mail alla posta del Circolo   arcimigliarino@gmail.com. Vedi sotto.


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Domani forse piove.
PD, Federico Gelli
“Ho deciso di dare il mio contributo a fianco di Simona Bonafè”

10/9/2018 - 20:23

Pd, Gelli “Ho deciso di dare il mio contributo a fianco di Simona Bonafè”

Federico Gelli - ufficio stampa 


Ccn:lavocedelserchio@yahoo.it

 Pd, Gelli “Ho deciso di dare il mio contributo a fianco di Simona Bonafè”
Sulla segreteria regionale: “Dividerci sarebbe un errore, lavoreremo ad un partito capace di ascoltare e rinnovarsi”
 
Firenze, 10 settembre 2018

- “In questi giorni ho raccolto moltissime sollecitazioni e appelli a candidarmi a segretario regionale e altrettanti a restare uniti e a non dividersi. Li raccolgo, tutti.

Questa fase politica impone a tutti noi di farlo, di battersi insieme, con il cuore e con la testa, per difendere ciò che siamo stati capaci di costruire nella nostra Regione, nei decenni di governi di centrosinistra. La mia candidatura aveva due obiettivi principali: un nuovo Pd in grado di far tesoro dei suoi errori e di rimettersi al servizio dei cittadini e una nuova stagione politica fatta di passione e concretezza, con al centro ancor di più la partecipazione e il rinnovamento del gruppo dirigente e il recupero dei tanti delusi e allontanati dalla politica.

Un Pd cioè in grado di ripartire da un ascolto attento delle necessità e dei bisogni dei nostri amministratori e dei territori che rappresentano.
Ho quindi deciso di contribuire al futuro del Partito Democratico della Toscana per concretizzare le tante proposte dei cittadini, elettori e amministratori che in questi giorni e ore mi hanno sostenuto, incoraggiato e spronato.

Ho deciso di farlo a fianco della candidata alla segretaria regionale Simona Bonafé.

 Dalle sconfitte ci sono due modi per rialzarsi. La prima è quella di continuare a piangersi addosso.

La seconda è quella di avere il coraggio di imparare dalle sconfitte e rimettersi in cammino. Ed io lavorerò affinché il Pd si rimetta in piedi e torni a camminare fra la gente.”
E' quanto dichiarato da Federico Gelli dopo l'incontro odierno con la candidata alla segreteria Simona Bonafè.












Fonte: Federico Gelli - ufficio stampa
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: