none_o


 La notizia è di pochi giorni fa e ha lasciato a bocca aperta il grande pubblico; ma non gli addetti ai lavori.  Uno studio del Centro tedesco Helmholtz per la ricerca oceanografica GEOMAR, di Kiel, pubblicato sulla rivista Science Advanced, fa sapere che il nostro Etna, il vulcano più grande d'Europa, sta scivolando lentamente nelle acque dello Ionio....

Vecchiano: Percorsi Partecipativi
none_a
Invito
none_a
Teatro del Popolo Migliarino 26 ott.
none_a
Migliarino - Pubblica Assistenza
none_a
Applicati, leggi meglio. Sono daccordo con loro per .....
. . . morire in conoscenza sia il miglior viatico per .....
Bomba I
bomba II
e giggetto pupazzo perfetto

ASPETTIAMO .....
Tiri in ballo me, ma fai cilecca. La risposta "nel .....
I luoghi dell'eccellenza gastronomica
none_a
Associazione La Voce del Serchio
none_a
Ass. La Voce del Serchio
none_a
Uno Sguardo dal Serchio
none_a
Parrocchia Madonna dell'Acqua
none_a
Circolo Il Fortino di Marina di P.
none_a
Fiab Pisa
none_a
San Giuliano, 21 ottobre
none_a
Palaia
none_a
ASBUC Migliarino, 19 ottobre
none_a
  • Teatro del Popolo 26 ottobre

      Sulla mia pelle film di A. Cremonini

    È prevista, via Skype, una rappresentanza della famiglia Cucchi.

     

  • ASSEMBLEA ASBUC

      giovedì 4 ottobre, ore 21


    Si avvicina il giorno dell’assemblea pubblica per far sì che venga rinnovato il Comitato di amministrazione dei beni di uso pubblico di Migliarino con votazione Domenica 28 ottobre, presso l’Auditorium ASBUC- Via S. D’Acquisto 1.


Pontasserchio
none_a
Pappiana
none_a
COMUNICATO MIGLIARINO VOLLEY 1984
none_a
ASD PISA BOCCE
none_a
Io che ho spiegato le vele tutte finché la riva scompare,
esplorato ogni terra invisibile,
ogni visibile mondo, sfidato correnti, mostri marini, .....
Il giorno sabato 22 ottobre, dalle ore 9 alle ore 12, a San Giuliano Terme, in Piazza Italia,
GAZEBO LEGA . . . per un'iniziativa veramente interessante .....
PD Unione Comunale
Programma delle riunioni congressuali dei circoli Pd di Vecchiano: oggi alle 17.30 a NODICA e alle 21.30 a FILETTOLE.

20/9/2018 - 20:47


 Prego di voler cortesemente pubblicare sulla Voce del Serchio il programma delle riunioni dei circoli Pd di Vecchiano, in particolare che, come da volantini allegati, che Venerdì 21 settembre si svolgeranno le riunioni dei circoli PD di Vecchiano per la elezione del Segretario Regionale e dei 500 delegati alla Assemblea Regionale del nostro partito programmata per il giorno 14 ottobre 2018. 

 Venerdi 21  dunque alle 17,30 sarà la volta dei circoli di Nodica e Migliarino riuniti in sede congiunta a NODICA;

 Sempre Venerdì 21  alle ore 21,30 si terrà a FILETTOLE in sede congiunta il congresso dei circoli di Avane, Filettole e Vecchiano.

L’appello del segretario comunale del Pd di Vecchiano è quello di dare vita, in questo momento di difficoltà,  ad una sana, approfondita e leale discussione, indispensabile per costruire insieme il futuro del nostro partito.Le riunioni di Circolo sono aperte alla partecipazione di elettori e simpatizzanti del Partito Democratico.

La Presidenza dell’assemblea, sulla base dei tempi e delle modalità concrete di svolgimento della riunione, valuterà la possibilità di dare la parola anche agli elettori e ai simpatizzanti che ne facciano richiesta Ivano BoschettiSegretario Unione Comunale PD Vecchiano

 
Mod. 4 Invito riunione di circolo

Elezione del Segretario
e dell'Assemblea Regionale
del Partito Democratico della Toscana

RIUNIONE IN SEDE CONGIUNTA DEI CIRCOLI DI  nodica e migliarino
CONVOCATO PER IL GIORNO VENERDI’ 21 SETTEMBRE 2018


Sei invitato/a a partecipare alla Riunione IN SEDE CONGIUNTA DEI CIRCOLI DI nodica e migliarino   


che si terrà il giorno  


21 settembre 2018, dalle ore 17,30  alle ore 20,00


presso Circolo ARCI di Nodica
con il seguente ordine del giorno:


Elezione, su proposta del Segretario del Circolo, della Presidenza della riunione.


Presentazione delle linee politiche e programmatiche dei candidati a Segretario Regionale.


Apertura del dibattito;


Votazione, a scrutinio segreto dei candidati alla segreteria Regionale.


Scrutinio delle schede da parte della Presidenza e proclamazione dei risultati.



Il seggio di votazione resterà aperto dalle ore 18,00 alle 19,30   

Fonte: Ivano Boschetti
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




21/9/2018 - 10:30

AUTORE:
Bruno Baglini iscritto PD

....Renzi a Roma, il Meciani a Vecchiano e la compagna Puppato che ne ha preso atto.
Se non cambiamo si rischia seriamente di scambiare i compagni che intervengono per l'una o l'altra mozione come nostri nemici; poi come vediamo pochissimi di noi sono interessati alle mozioni congressuali ma al nome e cognome di chi si presenta per una carica elettiva e in misura distorta vedere a quale ex corrente appartiene.

Non ho letto tutto quel che ha scritto il nostro presidente del Partito Democratico, Matteo Orfini ma ne ripeto la sintesi argomentata da me medesimo: se non si cambia il paradigma,(legge elettorale attuale che non è quella di Renzi che voleva lo stile francese alla Macron, il giorno dopo le elezioni se vinci te comandi te se vinco io pure).
...ma se si perde disse il padron della "ex ditta di Bersani Pierluigi" poi bisogna andare a casa?
SI! se si perde da lorolì è giusta andare a casa....ma io..disse il chiappatore di tacchini sul tetto ...voglio stare in Parlamento mica andare ai giardinetti a far compagnia ad Antonelli ex Sindaco di Cascina battuto "da una bimbetta".
Siamo l'unico partito che si porta dietro modi e maniere del /900 a breve è destinato a sparire anche per il "veleno democratico" delle elezioni primarie che non a caso e per caso enunciate dal nostro antagonista più capace che disse: voglio essere democratico come il PD, organizzo le primarie; poi il giorno dopo vide che si erano presentati in 19 per quella sfida (compresa "la Pitonessa" che ora è con la Meloni) non ne fece giustamente di niente e...scusate se è poco: pluricondannato, defenestrato giustamente per aver portato la nostra Italia vicinissima al fallimento, ora "i suoi" lo rilanciano come salvatore della Patria.
Matteo Renzi e Maria Elena Boschi, mai indagati e/o condannati e attaccati dai felloni pagati dallo stato per infangare loro et family...dov'era il Ministro della Giustizia della Repubblica Italiana degli ultimi governi mentre le due migliori menti del PD venivano ricoperte di fango?


Ho letto cose "buffe" in questi giorni del tipo: Simona Bonafe' ha già un suo lavoro e cosa si mette a fare ora?
Se fare il rappresentante Deputato con i nostri voti vien considerato un lavoro, allora altra gente che nasce a fare?

Il TV dicono male del mio partito ed è cosa facilissima cambiar canale e se sento la stessa musica, spengo l'attrezzo e via.
Cosi come in piazza a SGT alla presentazione dei candidati per la segreteria regionale; sento dir male del PD da un compagno del PD per farsi largo e...una voltina, due voltine, ma alla terza presi e venni via.
Si raccontava che Renzi non ha fatto l'analisi del voto in perdita, ma la seconda volta nel direttivo nazionale quando lo hanno fatto parlare ha detto tutto quel che c'era da dire ammettendo di aver sbagliato e si è dimesso per la seconda volta e anche sulla sconfitta della sinistra nel suo complesso ha detto come la pensava (c'è la registrazione come detto in altra parte di questo giornale)ed è questa!
https://www.youtube.com/watch?v=_9mPgNYW_rI

li a SGT NON si voleva sentir dire che da Obama ad Hollande, come in Inghilterra e da noi, chi si richiama maggiormente al sociale è poi stato punito dal voto popolare ed aggiungere una frase mai detta dall'ex capo del governo Italiano e segretario generale PD "il popolo non ci ha capito". Mai detta e strombazzata per sgomitare.
Ma non è giusto che io non possa vedere la TV che pago il canone e sentire dei "comiziettacci" organizzati anche con il mio contributo annuale del mio tesseramento al partito e non aggiungo altro per non compromettere l'aspettativa di stasera a Nodica che spero sia come sempre all'altezza di noi vecchianesi che come disse l'Enrico Rossi nei suoi tempi: voi vecchianesi dovreste essere lo specchio della Toscana tutta; per come avete saputo affrontare il vostro futuro politico nonostante (
aggiungo io) le primarie dell'un per forza contro l'altro, sia di coalizione: dove il perdente poi mandò a casa il vincente come fu con Prodi &Bertinotti o fra compagni di partito che sciagatterebbero anche un toro di 16 quintali e figurarsi il mingherlino Civati Giuseppe detto Pippo, come il "biancone" Cupelo Giovanni detto Gianni che non reggono nemmeno il semolino.
Buon futuro a tutti noi.