none_o


Guardati allo specchio! Il volto che vedi riflesso è il risultato di milioni di anni di evoluzione e riflette le caratteristiche più distintive, che utilizziamo per identificarci e riconoscerci.  E' il risultato che si è plasmato secondo i nostri bisogni, legati al mangiare, al respirare, alla vista, alla comunicazione.  Ma come si è evoluto nei millenni il volto che abbiamo, per arrivare a mostrarsi com' è oggi?

Conad City e Pubblica Assistenza di Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Arpat Toscana
none_a
Migliarino
none_a
Per chi non lo sapesse, da martedi il comune comincerà .....
Francesco T è Primo? ed Ultimo sono io!
Si perchè .....
Caro lettore, ho fatto anc'io quello che mi consiglia, .....
Caro Francesco T, lettore e scrittore del Forumm VdS. .....
Vecchiano, 26 aprile
none_a
Pisa, 28 aprile
none_a
Pontasserchio
none_a
FIAB-Pisa
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Per una Pasquetta partigiana
none_a
San Giuliano Terme
none_a
di Fabrizio Manfredi
none_a
CAMPIONI D’ITALIA!!! #W8NDERFUL!!!
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
Sogno San Giuliano:
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
Nel germoglio di un'amore
C'e' il sorriso
della vita
Ed il tremito dei sensi
Che prelude a nuovi voli

E' la
danza di una fiamma
Che accarezza .....
. . . . . . . . . . . . . . un fatto accaduto quando andavo ancora alle elementari e che ricordo ancora molto bene. . . . . . Ebbene nell'ultimo banco .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Parco Regionale MSRM
none_a
L’Arca di Bocca
A Bocca di Serchio c’è tutto!

28/9/2018 - 15:19

 
Par d’essere nell’arca di Noè, ma qui al posto del mitico nocchiero, c’è un vero uomo di paese che si trova sempre ad osservare animali non comuni nelle nostre zone.
 
Due giorni fa al tramonto si è trovato sotto un passo di una formazione di fenicotteri mentre stamani è stato un meraviglioso cigno tranquillamente posato sulla riva della spiaggia lato Serchio. Tanta deve essere stata la felicità degli incontri ed altrettanta la rabbia di non avere una macchina fotografica con tele al posto del telefonino “datato”, ma dotato di WhatsApp.

Queste le immagini estrapolate dai video inviatemi.

 

osservate il soggetto e non la qualità della foto!

 

Appendice.

Mi permetto di aggiungere alcune foto alle due già presenti. L'obbiettivo è sempre quello di mostrare la bellezza di Bocca di Serchio quando la stagione dei bagnanti è agli sgoccioli. Diciamo conclusa vista la scarsa presenza di umani.

G_

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




4/12/2018 - 17:01

AUTORE:
sponda

in tutti questi anni hai sempre fatto cosa ti pare ... hai messo le reti dove ti pareva un hai mai portato ripetto a nessuno non hai mai pagato il posto barca ...ora ti viene la furia di paga .... stai sereno

28/11/2018 - 7:42

AUTORE:
Baglini albo

Se possibile si può sapere quando sarà fatto il nuovo bando per l assegnazione dei posti barca,nella parte comunale?6797

29/9/2018 - 9:46

AUTORE:
Anacleto

Confermo la bellezza del paesaggio, il silenzio interrotto dai versi degli uccelli, il profumo delle acque in bonaccia, l'ampio spazio che conduce all'orizzonte soleggiato...ma vorrei sapere che cosa sta pescando il barcaiolo cullato dalle ondine con un retino...mi incuriosisce...