none_o


Guardati allo specchio! Il volto che vedi riflesso è il risultato di milioni di anni di evoluzione e riflette le caratteristiche più distintive, che utilizziamo per identificarci e riconoscerci.  E' il risultato che si è plasmato secondo i nostri bisogni, legati al mangiare, al respirare, alla vista, alla comunicazione.  Ma come si è evoluto nei millenni il volto che abbiamo, per arrivare a mostrarsi com' è oggi?

Conad City e Pubblica Assistenza di Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Arpat Toscana
none_a
Migliarino
none_a
Per chi non lo sapesse, da martedi il comune comincerà .....
Francesco T è Primo? ed Ultimo sono io!
Si perchè .....
Caro lettore, ho fatto anc'io quello che mi consiglia, .....
Caro Francesco T, lettore e scrittore del Forumm VdS. .....
Vecchiano, 26 aprile
none_a
Pisa, 28 aprile
none_a
Pontasserchio
none_a
FIAB-Pisa
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Per una Pasquetta partigiana
none_a
San Giuliano Terme
none_a
di Fabrizio Manfredi
none_a
CAMPIONI D’ITALIA!!! #W8NDERFUL!!!
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
Sogno San Giuliano:
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
Nel germoglio di un'amore
C'e' il sorriso
della vita
Ed il tremito dei sensi
Che prelude a nuovi voli

E' la
danza di una fiamma
Che accarezza .....
. . . . . . . . . . . . . . un fatto accaduto quando andavo ancora alle elementari e che ricordo ancora molto bene. . . . . . Ebbene nell'ultimo banco .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Parco Regionale MSRM
none_a
Bocca di Serchio, non tutto… di più
Cose che fanno venire non l'acquolina, ma l'aquilona in Bocca!
in più un estraneo

6/10/2018 - 11:49

Dopo il cigno e i fenicotteri il nostro amico (quanto lo invidio!) questa volta si è imbattuto in questo maestoso uccello.

Filmato velocemente, spedito altrettanto velocemente (ora si può tutto) con una riga di scritto: "che animale è?"

La mia risposta è stata "un'aquila, sculato"

Che sia "fortunato" senza dubbio, sulla specie dell'animale potrei averli ma non credo di sbagliare.

Le foto tratte dal video sono troppo lontane e piccole per vedere i particolari del piumaggio, mentre l'apertura alare è un segno.

 

Quell'aggiunta, "in più un estraneo" si riferisce al nuovo arrivo mentre stavo pranzando, ma non alla porta tipo aggiungi un posto a tavola, ma al telefono con l'ultimo video girato da Noé, ora lo chiamo così.

A dire la verità non è tranto estraneo dato che nella flash precedente si parlava anche di un cigno, ma questo è un altro esemplare, segno che si è sparsa la voce?

Questo è più grosso e ha il capo completamente nero, mentre nei cigni che si vedono nei laghetti pubblici, i cigni reali, è nero solamente il grosso becco. Esiste una specie, chiamato appunto  "collo nero", ma non vive in questo emisfero e poi è nero "tutto" il lungo collo.

O cigno bianco che hai infilato la testa nel catrame, o cigno collo nero che hai la sciarpa al collo... benvenuto a Bocca di Serchio.

Alla prossima Noè e che sia per almeno almeno una balena, anche piccina!

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




6/10/2018 - 17:49

AUTORE:
Erasmus

Animali reali ma immagini scarsamente chiare e francamente non riesco a immaginare come tu possa fare a capire la specie e/o la razza del singolo.
Certo è che Noè deve fare uno sforzo finanziario per dotarsi di attrezzatura adeguata che ci fornisca prove certe per l'individuazione perché adesso ci ha incuriositi parecchio e quindi suo è il compito di soddisfare i nostri quesiti...per l'indagine conoscitiva ci avvaliamo ancora del Chiube!

6/10/2018 - 12:12

AUTORE:
Ultimo

............. pettirosso.