none_o


Bellissimo scritto il precedente, anche se (visione solo mia personale) ci vedo un po’ di politica nella penna.

C’è in paese uno scrittore, sì certo, politico anche lui, ma che insieme alla fede sinistra dà la mano destra al volontariato e insieme cuore e tempo e fatica e impegno:

Nedo Masoni.

Renzi Matteo ha deciso di bruciare i tempi. Non attenderà .....
Quando si cerca di infangare una amministrazione pubblica .....
http:/ / www. lavocedelserchio. it/ vediarticolo. php?id=31156&page=0&t_a=cena-con-degustazioni-paesane-e-vernaolo .....
Dopo anni che a Pontasserchio in estate non c'è .....
“Io lo vedo così”
none_a
Associazione La Voce del Serchio
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Solidarietà
none_a
Calci
none_a
ASBUC Migliarino 21 settembre
none_a
Circolo Arci Filettole
none_a
San Giuliano Terme, 15 settembre
none_a
Cioccolato
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Vecchiano, 27 settembre
none_a
San Rossore, 5 settembre
none_a
  • AD ACCOGLIERE GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI CALCI MOLTI SPAZI, AULE E GIARDINI RINNOVATI

      Suona la campanella

    Mancano tre giorni all’inizio della scuola e lunedì prossimo la campanella suonerà per i tanti alunni calcesani che potranno contare su aule, spazi comuni e giardini rinnovati e più sicuri...


di Bruno Pollacci
none_a
Parco di San Rossore, 14 settembre
none_a
Polisportiva Sangiulianese
none_a
Pappiana
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
CERCHIAMO UN TRATTORISTA CON ESPERIENZA ALLA GUIDA DELLE PRINCIPALI MACCHINE AGRICOLE.
AZIENDA AGRICOLA TENUTA ISOLA

DISPONIBILITA' FULL TIME
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
DI TOMMASO FATTORI.
UNA SOCIETÀ CON MENO ARMI È UNA SOCIETÀ PIÙ SICURA.

3/11/2018 - 19:43

UNA SOCIETÀ CON MENO ARMI È UNA SOCIETÀ PIÙ SICURA. DICIAMO SÌ ALLA PROPOSTA DI LEGGE DI TOMMASO FATTORI. 

È di pochissimi giorni fa l'annuncio della proposta di legge regionale depositata dal capogruppo di Sì Toscana a Sinistra, Tommaso Fattori. La sostengo e confido che emergano a livello pubblico, dai versanti sia politici che istituzionali e sociali, il supporto aperto ad una linea controcorrente.

Controcorrente, sì: verso chi? Verso coloro che oggi sostengono - talvolta da posizioni di governo, a livello nazionale e territoriale - che il possesso di un'arma costituisca un criterio di sicurezza. Coloro che affermano riflessioni del genere sono bugiardi e ne sono probabilmente consapevoli. Il possesso delle armi è pericoloso, anche quando si tratta delle armi di ordinanza di operatori di polizia municipale e provinciale. Il sostegno alla proposta di Tommaso Fattori da parte di realtà sociali, Medicina Democratica ed esponenti di tali forze di polizia amministrativa è davvero rilevante: il deposito in locali appositi delle caserme, al termine del servizio, delle armi in dotazione al personale di polizia urbana e provinciale, è proposta seria e fa il paio con la proposta di aumentare le forme di tutela psicologica per questi lavoratori, troppo spesso soggetti a stress, alla radice di casi di autolesionismo, violenza, suicidio.

Tutelare dunquebla dignità del lavoro, proteggere le vite, evitare la circolazione di armi nella nostra società: ecco il senso della proposta Fattori, che auspichiamo sia colto e sostenuto ben al di là delle sinistre politiche toscane.


Fonte: Ettore Bucci
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: