none_o


Guardati allo specchio! Il volto che vedi riflesso è il risultato di milioni di anni di evoluzione e riflette le caratteristiche più distintive, che utilizziamo per identificarci e riconoscerci.  E' il risultato che si è plasmato secondo i nostri bisogni, legati al mangiare, al respirare, alla vista, alla comunicazione.  Ma come si è evoluto nei millenni il volto che abbiamo, per arrivare a mostrarsi com' è oggi?

Conad City e Pubblica Assistenza di Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Arpat Toscana
none_a
Migliarino
none_a
Per chi non lo sapesse, da martedi il comune comincerà .....
Francesco T è Primo? ed Ultimo sono io!
Si perchè .....
Caro lettore, ho fatto anc'io quello che mi consiglia, .....
Caro Francesco T, lettore e scrittore del Forumm VdS. .....
Vecchiano, 26 aprile
none_a
Pisa, 28 aprile
none_a
Pontasserchio
none_a
FIAB-Pisa
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Per una Pasquetta partigiana
none_a
San Giuliano Terme
none_a
di Fabrizio Manfredi
none_a
CAMPIONI D’ITALIA!!! #W8NDERFUL!!!
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
Sogno San Giuliano:
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
Nel germoglio di un'amore
C'e' il sorriso
della vita
Ed il tremito dei sensi
Che prelude a nuovi voli

E' la
danza di una fiamma
Che accarezza .....
. . . . . . . . . . . . . . un fatto accaduto quando andavo ancora alle elementari e che ricordo ancora molto bene. . . . . . Ebbene nell'ultimo banco .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Parco Regionale MSRM
none_a
L'opinione di Renzo Moschini
Se c’è cosa fa il Pd a Pisa?

3/11/2018 - 20:29

Se c’è cosa fa il Pd a Pisa?


Prima di cercare di rispondere a questo interrogativo che a Pisa si pongono in molti, specie dopo il tonfo elettorale, devo fare una premessa politico-culturale. Quando mai nelle molte vicende politiche della sinistra il suo partito principale è stato così privo di sedi e strumenti di dibattito, confronto, informazione, ricerca?
Io ho voluto dedicare alla mia lunga esperienza politico istituzionale soprattutto pisana; comune, provincia, parco di San Rossore un piccola pubblicazione biografica proprio perché si tocca con mano come, sia pure in fasi e stagioni diverse noi abbiamo sempre potuto contare su organi di stampa e di informazione nazionali e regionali ma anche locali e sedi di serio e spesso assai vivace confronto. Vivaci soprattutto quando le prendevamo. Di tutto questo oggi non è rimasta traccia. A distanza ormai di mesi dalla perdita del comune, dalla crisi gravissima che ha investito innanzitutto quei territori che erano il nostro vanto e fiore all’occhiello nulla di serio e credibile si sta facendo per avviare finalmente un discorso che punti finalmente ad un rinnovamento serio e non finto, ‘rottamando’ -come piaceva tanto a Renzi- ciò  e chi ha causato quei danni micidiali.
Mi chiedo anche perché abbiamo fatto i congressi se poi leggo che in Toscana sono stati istituiti i primi  comitatini partoriti dall’ultima Leopolda. Vedo che qualcuno sta per nascere anche sotto la Torre.
Chiedo al Pd pisano quello che sta succedendo nell’ambiente e in molti altri ambiti interessa? Se ne può discutere in qualche sede del Pd e non per caso e dove capita per iniziativa personale di tizio e di caio? Trasferiamo tutto ai comitatini gestione Sonetti compresa perché diventi più clandestina?
I sondaggi elettorali di qualche giorno fa al Pd pisano li legge qualcuno?

 

Fonte: Renzo Moschini-già Presidente della Provincia di Pisa e Deputato PCI-
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: