none_o


Guardati allo specchio! Il volto che vedi riflesso è il risultato di milioni di anni di evoluzione e riflette le caratteristiche più distintive, che utilizziamo per identificarci e riconoscerci.  E' il risultato che si è plasmato secondo i nostri bisogni, legati al mangiare, al respirare, alla vista, alla comunicazione.  Ma come si è evoluto nei millenni il volto che abbiamo, per arrivare a mostrarsi com' è oggi?

Conad City e Pubblica Assistenza di Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Arpat Toscana
none_a
Migliarino
none_a
Per chi non lo sapesse, da martedi il comune comincerà .....
Francesco T è Primo? ed Ultimo sono io!
Si perchè .....
Caro lettore, ho fatto anc'io quello che mi consiglia, .....
Caro Francesco T, lettore e scrittore del Forumm VdS. .....
Vecchiano, 26 aprile
none_a
Pisa, 28 aprile
none_a
Pontasserchio
none_a
FIAB-Pisa
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Per una Pasquetta partigiana
none_a
San Giuliano Terme
none_a
di Fabrizio Manfredi
none_a
CAMPIONI D’ITALIA!!! #W8NDERFUL!!!
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
Sogno San Giuliano:
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
Nel germoglio di un'amore
C'e' il sorriso
della vita
Ed il tremito dei sensi
Che prelude a nuovi voli

E' la
danza di una fiamma
Che accarezza .....
. . . . . . . . . . . . . . un fatto accaduto quando andavo ancora alle elementari e che ricordo ancora molto bene. . . . . . Ebbene nell'ultimo banco .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Parco Regionale MSRM
none_a
IL PREFETTO GIUSEPPE CASTALDO E’ IL NUOVO PREFETTO DI PISA

29/11/2018 - 16:40

IL PREFETTO GIUSEPPE CASTALDO E’ IL NUOVO PREFETTO DI PISA
 
Pisa, 29 novembre 2018 – Il Consiglio dei Ministri, nella seduta del 28 novembre u.s., ha nominato Prefetto di Pisa il Dott. Giuseppe Castaldo.
In attesa di conoscere la data di insediamento, si trasmette il curriculum vitae del Prefetto Castaldo che ha svolto significativi ed importanti incarichi in tutte le articolazioni centrali del Ministero dell’Interno ed è stato nominato Commissario straordinario presso Comuni, anche a seguito di scioglimento per infiltrazioni della criminalità organizzata, prima di assumere l’incarico di Prefetto di Siracusa.
Giuseppe Castaldo, nato il 13 agosto 1961 a Napoli, si è laureato in giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli nel dicembre 1984 con il massimo dei voti ed è abilitato alla professione di avvocato dal 1988.
 
Entrato nella carriera prefettizia dell'Amministrazione dell'Interno nel 1988, ha prestato servizio presso la Prefettura di Imperia, occupandosi di ordine pubblico, di protezione civile, di polizia amministrativa e di materia elettorale.
 
Successivamente trasferito presso il Ministero dell'Interno, ha ricoperto incarichi di funzione dirigenziale in diversi Uffici, venendo promosso Viceprefetto nel 2001.
In particolare, ha prestato servizio presso:
-          l’Ufficio Cittadinanza: estensore del regolamento attuativo della legge del ’92 (dal 1990 al 1995);
-          il Dipartimento della Pubblica Sicurezza: funzionario del Servizio Polizia Stradale, dell’Ufficio Relazioni Sindacali della Polizia di Stato e Referente per la razionalizzazione degli immobili in uso alla Polizia di Stato; più volte componente della Delegazione governativa presso la Funzione Pubblica per il rinnovo dei contratti per le Forze di Polizia, nonché docente nella Scuola Superiore della Polizia di Stato in  materia ordinamentale e sindacale (dal 1996 al 2001);
-          il Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali: dirigente dei Servizi Demografici e dei Servizi Elettorali; coordinatore di gruppi di lavoro in materia demografica, di informatizzazione delle anagrafi e di gestione degli stranieri; coordinatore di iniziative organizzative delle elezioni europee e politiche; docente in  materia demografica, elettorale e di cittadinanza nei  Master presso le Università di Roma, Catania, Bologna e  Macerata, nonché presso la Scuola Superiore dell’Interno, la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione Locale e l'Associazione Nazionale Ufficiali di Stato Civile e d'Anagrafe (dal 2002 al 2016).
-           
Inoltre, ha ricoperto l'incarico di Commissario straordinario presso i Comuni, sciolti per infiltrazioni della criminalità organizzata, di Lusciano (CE) dall'ottobre 2007 all'ottobre 2009, di Condofuri (RC) dall'ottobre 2010 all'ottobre 2012, e di Reggio Calabria dall'ottobre 2012 all'ottobre 2014.
 
È stato nominato, inoltre, Commissario straordinario presso il Comune di Amalfi (SA) dal 5 dicembre 2014 al 31 maggio 2015, sub commissario presso il Comune di Roma dal 5 novembre 2015 al 21 giugno 2016 e Commissario straordinario presso il Comune di Martina Franca (TA) dal 24 giugno 2016.
 
Il 27 gennaio 2017 è stato nominato Prefetto ed è  stato destinato a svolgere le funzioni di Prefetto di Siracusa.
Il 28 novembre u.s. il Consiglio dei Ministri  lo ha destinato a svolgere l’incarico di Prefetto di Pisa.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: