none_o


Guardati allo specchio! Il volto che vedi riflesso è il risultato di milioni di anni di evoluzione e riflette le caratteristiche più distintive, che utilizziamo per identificarci e riconoscerci.  E' il risultato che si è plasmato secondo i nostri bisogni, legati al mangiare, al respirare, alla vista, alla comunicazione.  Ma come si è evoluto nei millenni il volto che abbiamo, per arrivare a mostrarsi com' è oggi?

Conad City e Pubblica Assistenza di Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Arpat Toscana
none_a
Migliarino
none_a
Per chi non lo sapesse, da martedi il comune comincerà .....
Francesco T è Primo? ed Ultimo sono io!
Si perchè .....
Caro lettore, ho fatto anc'io quello che mi consiglia, .....
Caro Francesco T, lettore e scrittore del Forumm VdS. .....
Vecchiano, 26 aprile
none_a
Pisa, 28 aprile
none_a
Pontasserchio
none_a
FIAB-Pisa
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Per una Pasquetta partigiana
none_a
San Giuliano Terme
none_a
di Fabrizio Manfredi
none_a
CAMPIONI D’ITALIA!!! #W8NDERFUL!!!
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
Sogno San Giuliano:
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
Nel germoglio di un'amore
C'e' il sorriso
della vita
Ed il tremito dei sensi
Che prelude a nuovi voli

E' la
danza di una fiamma
Che accarezza .....
. . . . . . . . . . . . . . un fatto accaduto quando andavo ancora alle elementari e che ricordo ancora molto bene. . . . . . Ebbene nell'ultimo banco .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Parco Regionale MSRM
none_a
di Laura Galesso
Se non avete capacità di leader. abbiate almeno pudore di non inventare falsità.

30/11/2018 - 17:34

SE NON AVETE LE CAPACITÀ DI LEADER, ABBIATE ALMENO IL PUDORE DI NON INVENTARE FALSITÀ.

E dopo Orlando anche Martina, si inventa un retroscena che non c'è, sul paradosso che Renzi ha fatto sulle leggi ad personam di Salvini e di Berlusconi.
 Mia nipote ha capito l'ironia di Renzi ed ha quattordici anni e voi no? Siete pateteci se è vero e spero non sia vero.

Ma qualunque cosa dice Renzi si fa le pulci senza capire che fa un paradosso.
Quando uno ha la testa preformata e senza sfoghi e non capisce il senso della battuta ma, la mia impressione è che la abbia capita ed ha trovato l'ennesima giravolta per dare la colpa di qualcosa a Renzi.

A parte gli incubi notturni per Renzi, Martina sei un uomo piccolo piccolo, vergognati, io già lo faccio sapendo che sei del PD.

........se non capisce che era un modo per attaccare Salvini












+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




1/12/2018 - 13:58

AUTORE:
BdB

....eccone un altro che purtroppo x lui non distingue il serio dal faceto.
Spiegazione-
Se io, Cittadino del Parco, già facente parte del primo Comitato Parco degli anni /60, dopo che fu realizzato il Parco Regionale e passato 20 anni dalla sua realizzazione poi mi vedo dall'/88 del secolo scorso al 2007 del secolo corrente l'appropriazione in toto della Via dei Pini da parte della prostituzione e dalle discariche abusive tollerate e non represse non più dalle guardie del duca Salviati come prima del /79 nel mese di dicembre che fu approvato il Parco e avessi detto: allora ridateci le guardie con il cappello con la scritta "DS" duchi Salviati e chiedere scusa a don Averardo, don Forese, donna Bona, donna Agnese, compresi Martino e Jacopo Salviati che non richiedenti ( credo) la legge del /79 che istituì il Parco Regionale. Ma non può esser cosi!....ora o la verità sta in mezzo o si è capito fischi x fiaschi come sovente avviene a chi con leggerezza legge sopra e sotto le righe non capendo cosa c'è di veramente inteso come tutti son chiamati ad intendere anche con le parabole che già " il Nazareno" declamava 2000 anni fa nelle vie di Nazaret per farsi intendere anche dalla plebe.
(Vedi nello specifico leggi ad personam) di prima con Berlusconi e di ora della pentalega..
Bona

1/12/2018 - 11:40

AUTORE:
LdB..

Gentilissima sig. Galesso, premesso che non la conosco, ma visto che i suoi scritti (?) vengono pubblicati spesso, immagino che sia una importante nella galassia PD
Ecco, le chiederei quali sono le falsità che lei attribuisce all' onerovole Martina, già segretario del suo partito, perchè non sono riuscito a comprenderle.
Immagino che si sia " bevuta " d' un fiato, la diretta FB del senatore Renzi sulle scuse a Berlusconi, però se avesse avuto la compiacenza di spostare il suo occhio da utente dei social a qualcosa di più normale, tipo la radio, in questo caso Radio Capital, avrebbe sentito l' on. Martina dire :" “Io non chiedo scusa a Silvio Berlusconi. I problemi che abbiamo davanti sono figli della destra di questi anni e dei guasti che hanno prodotto. Dopodiché capisco il ragionamento di questa provocazione, cioè che è meglio una destra istituzionale che una destra nazionalista e populista. Non riabiliterei però scelte e persone che hanno fatto male in questi anni all’italia”.
Se mi illuminasse sui paradossi e le falsità di cui soprà la ringrazierei di cuore, così magari, anche sua nipote di 14 anni, capirebbe meglio che dal 1994, anno del suo 1° governo, al 2008, anno del suo ultimo ( speriamo ), il Cavaliere ha fatto qualcosa come 41 leggi ad personam. Per se, la sua famiglia, le sue aziende, i suoi amici e gli amici degli amici, mafiosi compresi.
La proviamo, ora ,un gocciolino di vergogna ?
Tanti cari saluti...