none_o

Se la guerra si dovesse decidere in televisione probabilmente sarebbe una guerra infinita, stante le diverse e spesso divergenti opinioni. Su tutto, sulle cause, le strategie, le soluzioni. Ma ogni opinione è di per sé, per definizione, rispettabile, se non presa per interesse personale o strategia politica. Ognuno ha il diritto costituzionale di esprimere la sua evitando sempre di offendere gli altri.

La saluto affettuosamente senza improperi…non mi .....
. . . . . . . . . . . . . . . tu sia indottrinato .....
. . . . trovatene uno bono, ne hai immensamente bisogno. .....
Apprezzo l’impegno, ma il risultato è scarso, .....


Quando la poesia chiama bisogna rispondere.

(di Nadia Chiaverini)


Credo che nascondere o modificare il proprio corpo che invecchia, faccia parte di un agire - imparato - che non vuole farci accedere con agio alla saggezza dell'invecchiamento.


Quando ero bambina aspettavo con entusiasmo la seconda domenica di maggio perché era la festa della mamma e coincideva con quella del paese di Migliarino dove vivevo con la mia famiglia.

di Umberto Mosso (a cura di Bruno Baglini, red VdS)
none_a
Giovanni Frullano eletto segretario all’unanimità
none_a
Sinistra Civica Ecologista–Sinistra Italiana–Europa Verde Verdi
none_a
L'opinione di LILLY CAMOLESE
none_a
dal web (a cura di BB, red VdS)
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
MIgliarino-Vecchiano calcio
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Squadre di calcio Valdiserchio
di Marlo Puccetti
none_a
Sentirsi come zolla di terra appena arata e accogliere i semi portati dal vento per sperare sempre in nuove messi.
Ho apprezzato moltissimo che qualcuno abbia sentito il bisogno di far conoscere la scritta di un probabile spacciatore-tossicodipendente poeta presso la .....
Vicopisano
Allarme ponte di Lugnano: Commercianti in assemblea!

3/12/2018 - 23:34

Allarme ponte di Lugnano: Commercianti in assemblea!


Giovedì 6 dicembre ore 14. Sarà presente anche il sindaco Taglioli
Vicopisano (PI) - “Garantire i lavori per la messa in sicurezza del ponte di Lugnano, ma occorre modificare radicalmente le tempistiche della sua chiusura”. E' il direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli a lanciare l'allarme: “Non è pensabile che quel ponte, naturale e intenso punto di collegamento tra il traffico della lungomonte con Cascina e la Fi-Pi-Li possa restare interamente chiuso per 4 mesi consecutivi. E come potranno seriamente sopravvivere le molteplici attività commerciali, bar e negozi, farmacie e imprese di servizio coinvolte di fronte ad una simile, prolungata chiusura di oltre 100 giorni consecutivi?” – si domanda preoccupato lo stesso direttore.
“Occorre mettersi intorno ad uno stesso tavolo con il comune di Vicopisano, cercando una interlocuzione con la provincia di Pisa che ha la responsabilità e la titolarità dei lavori, individuando una soluzione che riduca drasticamente i tempi di chiusura totale del ponte o che individui alternative efficaci e plausibili– suggerisce lo stesso direttore, che rilancia: “come associazione ci siamo già messi in azione, abbiamo già avuto un primo positivo incontro con il sindaco Juri Taglioli e in seguito con i tecnici della stessa provincia. Al contempo, abbiamo convocato una assemblea dei commercianti e degli imprenditori per giovedì 6 dicembre, alla quale parteciperà anche il sindaco, per condividere e perseguire tutti insieme una strategia di intervento comune”.


“L'esempio del ponte di Pontasserchio è un modello senz'altro da replicare” - conclude il direttore di ConfcommercioPisa - “con la riduzione delle tempistiche e gli interventi di sostegno grazie all'impegno di Regione, provincia e degli stessi comuni coivolti”.
L'assemblea dei commercianti e degli imprenditori è convocata per giovedì 6 dicembre alle ore 14, presso Caparolcenter, via Provinciale Vicarese, 144 a Vicopisano.



 
 
 


Fonte: Alessio Giovarruscio
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

4/12/2018 - 18:57

AUTORE:
buo

L'esempio del ponte di Pontasserchio è un modello senz'altro da replicare”.Appunto, anche questo è stato chiuso quasi 4 mesi.Quindi ?