none_o

Correva l’anno 1867 quando Henry Nestlè comunicò alla stampa di aver salvato la vita ad un bambino prematuro la cui madre non poteva allattarlo perché gravemente malata. Disse di averlo nutrito con un prodotto costituito da “latte svizzero intero con l’aggiunta di cereali cotti al forno con un procedimento speciale di mia invenzione”. Era nata la famosa farina lattea che procurò al signor Nestlè ingenti guadagni....

Settembre, tempo di passeggiate.
none_a
#NotiziedalComune #EstateVecchianeseInsiemeaDistanza
none_a
AVVISO
none_a
. . . . . . . . . . . . . . Mattarella ha dato, con .....
Il vero problema attuale che dovrebbe attuare la politica .....
C'è un paesone, in Puglia, Lesina provincia di Foggia, .....
Fattori Tommaso 39. 667 Toscana a Sinistra 46. 270 2, .....
Villa di Corliano, 4 ottobre
none_a
San Giuliano Terme
none_a
Molina di Quosa, 29 settembre
none_a
Molina di Quosa, 25 settembre
none_a
Marina di Pisa
none_a
Villa di Corliano, 4 ottobre
none_a
Pisa, 20 settembre
none_a
Marina di Pisa, 18 e 19 settembre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      BURRACO!

    Proseguono le attività del Circolo cercando di rispettare tutte le misure anti-Covid. Da venerdi 21 riprendono i tornei di Burraco con una serie di importanti misure di sicurezza tra cui la prenotazione obbligatoria per l'assegnazione del tavolo, norme severe per divertirsi in sicurezza.

    Tutte le notizie sulle attività sul sito FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
San Giuliano Terme
Il nido di Ghezzano sarà messo definitivamente in sicurezza

14/12/2018 - 15:52


Il Sindaco Di Maio: “Al via la gara per il rifacimento della copertura” 
 
La copertura dell’asilo nido comunale di Ghezzano “Mary Poppins” sarà riparata definitivamente nel giro di poco tempo. Un lavoro importante atteso da tanto dalla comunità scolastica.


La Giunta del Comune di San Giuliano Terme ha, infatti, approvato lo scorso 4 dicembre una delibera che consentirà al progetto esecutivo di tradursi in realtà. I circa 43 mila euro d’investimento complessivo andato a gara.
 
L’intervento prevede la rimozione della ghiaia e dei pannelli d’isolamento
attualmente posizionati sulla copertura, ormai obsoleti, e la nuova realizzazione dell’impermeabilizzazione per mezzo della posa di pannelli isolanti, calcestruzzo e uno strato di guaina bituminosa.

Prevista inoltre la modifica dei pluviali e l’installazione di linee vita.
Affidati i lavori, il cronoprogramma previsto è di circa 30 giorni.
 
“L’attenzione verso gli edifici scolastici da parte di quest’amministrazione comunale è stata massima – afferma l’assessora all’istruzione, Maria Elena Bianchi Bandinelli Paparoni –. Abbiamo riparato a mancanze soprattutto governative che negli ultimi anni ci hanno fatto scegliere di investire moltissimo nella manutenzione delle scuole.

Una scelta importante che siamo contenti di aver fatto”.
 
“Prosegue l’investimento per la messa in sicurezza e l’eliminazione di problemi e disagi negli edifici pubblici – commenta il sindaco Sergio Di Maio –, a partire dalle infiltrazioni, ma non solo.

Un’amministrazione deve anzitutto garantire ai cittadini, soprattutto ai bambini e ai più deboli, dei servizi all’altezza mirati all’inclusione sociale. Un punto importante di questa nostra precisa volontà politica è occuparci dei nostri plessi scolastici, che contano in tutto 25 edifici.

La messa in sicurezza dell’asilo nido di Ghezzano è un altro passo decisivo in questa direzione, vale a dire l’investimento nelle nostre agenzie educative, che sono le scuole, consapevoli che è la cultura a formare l’uomo”.
























 



  
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: