none_o

 
Si chiama Tappeto del mondo ed è il frutto del lavoro di tantissime donne che hanno aderito all'iniziativa dell'associazione i Colori della Pace di Stazzema, ovvero realizzare un tappeto coloratissimo. 

. . . è andato fuori dal seminato!
La direzione .....
Difficile non sghignazzare davanti ai comportamenti .....
Ma se:
. . . Renzi avesse fatto eleggere i suoi avvocati .....
. . . . . . . . . . . . sono poco affidabili e che .....
Solidarietà
none_a
Incontrati per caso…
di Valdo Mori
none_a
"Io lo vedo così"
none_a
Incontrati per caso…
di Valdo Mori
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
CERCHIAMO UN TRATTORISTA CON ESPERIENZA ALLA GUIDA DELLE PRINCIPALI MACCHINE AGRICOLE.
AZIENDA AGRICOLA TENUTA ISOLA

DISPONIBILITA' FULL TIME
Il Sindaco Angori: “Auspico che al più presto partano anche i cantieri per realizzare le opere sul territorio”
In dirittura di arrivo le procedure di affidamento di alcuni cantieri per il rafforzamento arginale sul fiume Serchio.

29/12/2018 - 12:52

In dirittura di arrivo le procedure di affidamento di alcuni cantieri per il rafforzamento arginale sul fiume Serchio. Il Sindaco Angori:  “Auspico che al più presto partano anche i cantieri per realizzare le opere sul territorio”
 
Vecchiano – Lavori agli argini del fiume Serchio sul territorio vecchianese: la Regione Toscana illustra in una missiva gli avanzamenti delle procedure per l'affidamento dei cantieri a livello locale. “Abbiamo ricevuto dei segnali incoraggianti dall'Ente regionale, che in una lettera in risposta ad una nota inviata dal nostro Comune nel mese di novembre, ha illustrato lo stato dell'arte relativo agli interventi sulle nostre arginature”, afferma il Sindaco di Vecchiano, Massimiliano Angori.

“Nello specifico, la Regione fa sapere che nei primi mesi del 2019 sarà conclusa la procedura di gara per l'affidamento dei lavori nel tratto arginale tra Migliarino e Nodica. Per quanto riguarda, inoltre, gli interventi nella zona di Avane-Cortaccia, è stato recentemente approvato il Progetto Esecutivo dell'intervento, vista la convenzione stipulata con Acque Spa per lo spostamento della condotta, che si attesta su un importo totale pari a circa 3 milioni di euro”.

“A 9 anni dalla drammatica alluvione che sconvolse il giorno di Natale di tutta la comunità vecchianese, dunque, questo crono-programma della Regione Toscana, relativo alle procedure utili a far partire gli interventi sul territorio, fa auspicare che al più presto si possa partire in concreto con i lavori di rafforzamento arginale, essenziali per fronteggiare al meglio il rischio idrogeologico ed idraulico che caratterizza il nostro territorio locale”, conclude il primo cittadino.

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




30/12/2018 - 12:24

AUTORE:
Cleopatra

Volete sfidare il tempo?! la sua pazienza ha un limite! Se non vi spicciate, come succede nel ritorni della storia, sarà troppo tardi, perciò sbrigatevi che siete già in forte ritardo!