none_o

 “C’è qualcosa che devo dire alla mia gente, in questo nostro procedere verso la giusta meta: non dobbiamo macchiarci di azioni ingiuste. Cerchiamo di non soddisfare la nostra sete di libertà bevendo dalla coppa dell’odio e del risentimento. Io ho un sogno. Che bambini neri e bambine nere, potranno prendere per mano bambini bianchi e bambine nere, come fratelli e sorelle. IO HO UN SOGNO OGGI.”..

Con Borgo di Pratavecchie
none_a
Auguri di Buone Feste
none_a
Migliarino-Pubblica Assistenza
none_a
Metato - Pubblica Assistenza
none_a
. . . in italiano sarebbe meglio, almeno ti capirebbero .....
. . . del Filetto-Lino.
La tore di Pisa, er soriso .....
17 anni di scavi per risparmia 50 minuti ? Se li rapporti .....
. . . è il tempo risparmiato tra la vecchia tratta .....
Libri
none_a
FIAB-Pisa
none_a
"Nati per leggere" a San Giuliano
none_a
Piante e giardini
none_a
Pontedera, 25 gennaio
none_a
Milano 25/27 Gennaio 2019
none_a
ARCI Migliarino
none_a
Il Teatro nel magazzino
none_a
Marina di Pisa, 19 gennaio
none_a
Fiab Pisa
none_a
Circolo Il Fortino
none_a
Pisa, 12-13 gennaio
none_a
  • Circolo Arci Migliarino

      NUOVA GESTIONE LOCALE BAR

    Il Circolo ARCI Migliarino lancia una Manifestazione pubblica di Interesse finalizzata alla ricerca di un gestore del locale bar del Circolo in scadenza marzo 2019. Gli interessati possono rivolgersi direttamente ai consiglieri oppure inviare una mail alla posta del Circolo:  arcimigliarino@gmail.com.
    Scadenza delle domande: 31 gennaio 2019.


  • Circolo ARCI Migliarino

      Partite Pisa A.C.

    Si avvertono i Soci che il Circolo trasmetterà in chiaro tutte le  partite dell'Associazione Calcio Pisa, sia in casa che in trasferta. Prossima partita Piacenza-Pisa domenica 30 settembre. 


di Irene Tagliente
none_a
Migliarino
none_a
Promozione Sportiva CSI, ACSI, UISP, CSA
none_a
CSI -Centro Sportivo Italiano-
none_a
Ancora dormi accanto a me
ogni sera più di dieci lustri ormai,
stringi la mia mano nella tua
vuoi essere sicura amore mio,
che ti sono accanto .....
Il 24 gennaio alle ore 18 presso il Centro Salute di San Giuliano Terme in Largo Shelley, verrà presentato il libro Strumenti di counselling in Analisi .....
di Renzo Moschini
none_a
Fai-Cisl
none_a
di Renzo Moschini
none_a
I vertici di Croce Rossa, Pubblica assistenza e Misericordia hanno 'incrociato' le casacche
Il gesto di unità dei volontari: divise scambiate. "Siamo un'unica squadra"

2/1/2019 - 12:04

Il gesto di unità dei volontari: divise scambiate. "Siamo un'unica squadra"

I vertici di Croce Rossa, Pubblica assistenza e Misericordia hanno 'incrociato' le casacche

Lo scambio di divise

Pisa, 2 gennaio 2019 - La loro notte e la loro mattina al lavoro. Sono i soccorritori delle associazioni di volontariato pisane che con un unico coordinamento hanno coperto le ore più critiche correndo da una parte all’altra della città: per fortuna non ci sono stati episodi particolari se non interventi per il troppo alcol e le abbuffate.

In piazza XX Settembre, uno dei punti clou della festa organizzata dall’amministrazione comunale, tre i presidi, quello della Pubblica assistenza (Alessandra Scatena, Alessio Fenech e Silvia Chiti), quello della Misericordia con Sonia Baroni, Ilaria Conforti, Martina Curzi, Barbara Testa e Paolo Pini e, il terzo, della Cri (Nicola Venturini, Alessandra Fabbiani, Lorenzo Falciani e Daniel Giannelli).


E anche i vertici delle associazioni di Pisa si sono uniti per Capodanno. Per la "consueta fantastica ricorrenza" i tre (Antonio Cerrai, presidente della Croce Rossa Italiana - comitato di Pisa, in servizio su ambulanza Blsd, Daniele Vannozzi, presidente della Pubblica Assistenza Pisa, in servizio su ambulanza medicalizzata, Enrico Dini, commissario della venerabile arciconfraternita di Misericordia e Crocione di Pisa, in servizio per un trasferimento al Meyer di Firenze), «iniziano l’anno in turno e #insieme»: «si sono volutamente scambiati le divise creando un’accozzaglia di colori, forse fastidiosa per gli occhi ma che dona vivacità ai nostri cuori» augurandosi «un ulteriore anno all’insegna della collaborazione che, a Pisa, ci rende unici!!!».



Fonte: La Nazione-Pisa
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




2/1/2019 - 12:41

AUTORE:
Robinud

Benissimo, perché sotto la casacca c'è sempre un cuore generoso e una mente nobile.
Grazie cari volontari perché vi mettete a disposizione della gente e con il vostro servizio offrite risposte ai bisogni di chi si trova in difficoltà.
A voi un augurio sincero perché possiate continuare a donare aiuto e conforto a chi si rivolge a voi con fiducia.