none_o

 “C’è qualcosa che devo dire alla mia gente, in questo nostro procedere verso la giusta meta: non dobbiamo macchiarci di azioni ingiuste. Cerchiamo di non soddisfare la nostra sete di libertà bevendo dalla coppa dell’odio e del risentimento. Io ho un sogno. Che bambini neri e bambine nere, potranno prendere per mano bambini bianchi e bambine nere, come fratelli e sorelle. IO HO UN SOGNO OGGI.”..

Con Borgo di Pratavecchie
none_a
Auguri di Buone Feste
none_a
Migliarino-Pubblica Assistenza
none_a
Metato - Pubblica Assistenza
none_a
. . . in italiano sarebbe meglio, almeno ti capirebbero .....
. . . del Filetto-Lino.
La tore di Pisa, er soriso .....
17 anni di scavi per risparmia 50 minuti ? Se li rapporti .....
. . . è il tempo risparmiato tra la vecchia tratta .....
Libri
none_a
FIAB-Pisa
none_a
"Nati per leggere" a San Giuliano
none_a
Piante e giardini
none_a
Pontedera, 25 gennaio
none_a
Milano 25/27 Gennaio 2019
none_a
ARCI Migliarino
none_a
Il Teatro nel magazzino
none_a
Marina di Pisa, 19 gennaio
none_a
Fiab Pisa
none_a
Circolo Il Fortino
none_a
Pisa, 12-13 gennaio
none_a
  • Circolo Arci Migliarino

      NUOVA GESTIONE LOCALE BAR

    Il Circolo ARCI Migliarino lancia una Manifestazione pubblica di Interesse finalizzata alla ricerca di un gestore del locale bar del Circolo in scadenza marzo 2019. Gli interessati possono rivolgersi direttamente ai consiglieri oppure inviare una mail alla posta del Circolo:  arcimigliarino@gmail.com.
    Scadenza delle domande: 31 gennaio 2019.


  • Circolo ARCI Migliarino

      Partite Pisa A.C.

    Si avvertono i Soci che il Circolo trasmetterà in chiaro tutte le  partite dell'Associazione Calcio Pisa, sia in casa che in trasferta. Prossima partita Piacenza-Pisa domenica 30 settembre. 


di Irene Tagliente
none_a
Migliarino
none_a
Promozione Sportiva CSI, ACSI, UISP, CSA
none_a
CSI -Centro Sportivo Italiano-
none_a
Ancora dormi accanto a me
ogni sera più di dieci lustri ormai,
stringi la mia mano nella tua
vuoi essere sicura amore mio,
che ti sono accanto .....
Il 24 gennaio alle ore 18 presso il Centro Salute di San Giuliano Terme in Largo Shelley, verrà presentato il libro Strumenti di counselling in Analisi .....
di Renzo Moschini
none_a
Fai-Cisl
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Le 110.000 famiglie pisane avranno a disposizione un budget di 325 euro
Sconti tra il 30% e 50%. Diffidare dagli sconti astronomici
Saldi Pisa: “Al via l'appuntamento più atteso per scontistica e assortimento”

4/1/2019 - 13:53

Saldi Pisa: “Al via l'appuntamento più atteso per scontistica e assortimento”
Le 110.000 famiglie pisane avranno a disposizione un budget di 325 euro
Sconti tra il 30% e 50%. Diffidare dagli sconti astronomici


Pisa, 4 gennaio 2019 - Interessano oltre 15 milioni di famiglie, muovono in totale 5,1 miliardi di euro, con una spesa media di 325 euro a famiglia. “A livello provinciale saranno 110.000 le famiglie interessate ai saldi invernali” - spiega la presidente di Confcommercio Provincia di Pisa Federica Grassini: “Gli sconti si aggireranno tra il 30% e il 50% e le previsioni ci fanno sperare in un tendenziale aumento rispetto ai volumi d'affari dello scorso anno.

Anche perchè, novembre e dicembre sono stati mesi un po difficoltosi, a causa di una stagione che non ci ha agevolato per via del grande caldo, e nonostante il proliferare di promozioni stile Black Friday, i saldi rimangono sempre l'appuntamento più atteso per scontistica e assortimento”.
“L'opportunità di un vasto assortimento è decisamente una ottima occasione per i consumatori” - aggiunge Grassini - “in particolare per l'acquisto di giacconi, cappotti, piumini sul fronte dell'abbigliamento e per firme e prodotti di marca per le calzature. I saldi sono una occasione di acquisto trasversale e interessano tutte le età. Colori di tendenza il blu, il bordeaux, il senape e in alcuni casi anche un ritorno del leopardato”.
“Diffidare di sconti astronomici e rivolgersi soprattutto ai negozi di fiducia e di vicinato, garanzia di qualità e di servizio, in cui la relazione con il cliente è all'insegna della trasparenza del rapporto prezzo/qualità e della massima professionalità” - questo l'invito della presidente di ConfcommercioPisa Federica Grassini, che conclude: “Il periodo di due mesi per i saldi, oggi come oggi, considerando i tanti e profondi cambiamenti del commercio, non ha più molto senso”.


Fonte: Alessio Giovarruscio Comunicazione & Stampa Confcommercio Provincia di Pisa
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




5/1/2019 - 10:22

AUTORE:
Vedonero

Io, e non so voi, ma guardo portafogli e carte di credito poi ascolto e sento gemere...
onde evitare imbarazzanti sputacchiamenti da parte di poss e simili, prima di buttarvi nell'ebbrezza dell'acquisto supermegascontato fate i relativi controlli e pensate che tasse bollette revisioni tagliandi rincari di autostrade e quant'altro vi rosicchieranno quell'esimio avanzo di tredicesima che si era nascosto nel più remoto angolino delle vostre tasche...comunque sia siate oculati e tuffatevi nella mischia!