none_o

 

 

 

Contro la pandemia Jacinda Arden, premier della Nuova Zelanda, ha scelto la via più drastica: lockdown generale e chiusura delle frontiere. Con empatia, pragmatismo e coraggio ha fermato il covid-19, sconfitto la destra populista e vinto le elezioni. Bruno Ferraro, da Auckland, ritrae Jacinda come una leader che può dare una lezione magistrale ai politici occidentali su come gestire una crisi.

Delle idee di questa signora non mi interessa granchè. .....
. . . io non sono d'accordo.
Sono anch'io come tanti, .....
SI, CI VOLE R TEMPO per collaudare le bottiglie, .....
. . . . . . . . . . la cittadinanza e lo nominerà .....
Enews 669, di Matteo Renzi
none_a
Guidi IDV Toscana
none_a
Dl Covid: Legnaioli (Lega)
none_a
“Spazio a chi ci porta competenza”
none_a
Segreteria prov.le P.S.I. Pisa”
none_a
ASSOCIAZIONE DEGLI AMICI DI PISA
none_a
Estratto della lettera al quotidiano La Repubblica il 24/11
none_a
di Renzo Moschini, già parlamentare
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Poste Italiane comunica
none_a
di Marco Galice, insegnante
none_a
Di Alessandro Anderle-Laureato in Filosofia e laureando in Scienze Religiose. Insegno Pluralismo e dialogo fra le religioni,
none_a
San Giuliano Terme
none_a
A breve in libreria
none_a
di Lorenzo Tosa
none_a
Per effetto del DPCM del 3 novembre 2020
none_a
Quarantesimo della morte del Cav. Vittorino Benotto
none_a
Pisa
none_a
San Giuliano Terme, 14 novembre
none_a
San Giuliano Terme, 8 novembre
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Consegna mascherine

    Campagna per la consegna della mascherine fornite dalla Regione Toscana per tutti i cittadini di Migliarino.

    Il circolo ARCI aderisce alla iniziativa. Di seguito gli esercizi che hanno aderito dove si possono ritirare e gli orari addetti.

     

    CONSEGNA MASCHERINE PROROGATA FINO A LUNEDI 23 NOVEMBRE (SABATO E DOMENICA COMPRESI)


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


Prima strillano che va riaperto tutto, contestano l'emergenza, negano la pandemia, gridano al complotto! . . . poi, QUANDO ESPLODE LA SECONDA ONDATA, .....
Se non si capiva niente prima, come pretendere che si capisca qualcosa oggi?

Qualcuno dice che non intende usare i 40 miliardi del MES, perché in .....
Firmata la convenzione tra Provincia di Pisa e Comune di San Giuliano Terme
150.000 euro per il completamento degli interventi del progetto “Sistema fluviale dell'Arno”

12/1/2019 - 15:07

Istituzione dei Comuni per il governo dell’area vasta Scuole, Strade e Sistemi di trasporto, Territorio e Ambiente Gestione associata di servizi e assistenza ai Comuni

150.000 euro per il completamento degli interventi del progetto “Sistema fluviale dell'Arno”
Firmata la convenzione tra Provincia di Pisa e Comune di San Giuliano Terme
 
 
150.000 euro per il completamento degli interventi del progetto “Sistema fluviale dell'Arno”: questo il contenuto della convenzione che è stata recentemente firmata dal Presidente della Provincia Massimiliano Angori e dal Sindaco di San Giuliano Terme, Sergio Di Maio.
“Le risorse verranno impiegate dal Comune di San Giuliano Terme - ha spiegato il Sindaco Di Maio - per migliorare la fruibilità del Parco del Lago Ovest di Campo, con nuove postazioni di birdwatching, nuovi arredi e sistemi di sicurezza a tutela dell’area, quali  videosorveglianza e limitazioni per l’accesso dei veicoli a motore. Saranno, inoltre, riqualificati il pontile esistente ed il fondo del percorso ciclopedonale e della strada di accesso all’area, e verrà ricostruito lo chalet distrutto da un incendio doloso nel 2017.

Un progetto di alto valore – ha aggiunto il Sindaco - che permetterà di valorizzare al massimo il Lago di Campo, un angolo di natura ad un passo dalla città, già molto frequentato dalle scolaresche che, grazie anche ai progetti didattici del Museo di Storia Naturale di Calci, potranno visitare questo sito rinnovato, alla scoperta della flora e della fauna dell’ambiente lacustre”.
“La convenzione che abbiamo firmato – spiega il Presidente della Provincia Massimiliano Angori – nasce grazie all’efficace sinergia tra Comune di San Giuliano Terme, Provincia di Pisa e Regione Toscana, che porta nel nostro territorio un finanziamento complessivo € 149.500,00, dei quali € 100.500,00 da parte della Regione Toscana e € 49.000,00 di risorse proprie della Provincia di Pisa.
Il progetto porterà benefici a tutti i cittadini e turisti dell’area pisana – ha concluso Angori -, che avranno la possibilità di trovare nell’ansa dell’Arno, a pochi passi dalla città di Pisa, un contesto naturale accogliente e pronto a soddisfare la loro voglia di natura e di attività all’aria aperta”.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




15/1/2019 - 16:26

AUTORE:
Lettore

I soldi per attività ludiche son buttati via?
Sappia il sig. Francesco che il turismo in Italia è la maggior fonte dei nostri guadagni (e i laghetti di Campo non sono in Armenia).
Tutto fa! oppure c'è latoredipisaebbasta?
Oioia però eh...che vuol dire non aver da far niente.

15/1/2019 - 15:42

AUTORE:
Francesco

Giovane il rafforzamento degli argini un c'entra una beata f..avola. E' un laghetto non un fiume. oimmena però!.Se stavi zitto facevi più bella figura.

13/1/2019 - 15:56

AUTORE:
Edoardo

Dove so trova questo posto ? Domanda per l'autore della foto o per il redattore, grazie.

Vedi ex cava-laghetti di Campo.

http://www.lavocedelserchio.it/vediarticolo.php?id=21635&page=0&t_a=recupero-laghetto-ex-cava-di-campo

12/1/2019 - 15:57

AUTORE:
Lettore di curiosità curiose

Se il Presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi stanzia dei soldi nostri, ma amministrati dalla Regione in favore del rafforzamento degli argini del Serchio e dell'Arno, lo fa per...."lavamano" ai pisani? oimmena però!

12/1/2019 - 15:16

AUTORE:
Francesco

C'erano anche loro alla firma?
Angori eletto con l'aiuto di Di Maio e Angori ringrazia.
Una mano lava l'altra e tutte due il viso.
Viva la democrazia e non meravigliamoci degli amici degli amici.