none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
San Giuliano Terme
Giornata della memoria: " La Campana del Lavoro".
Lo spettacolo dell'IC "Gereschi"

29/1/2019 - 14:31

Il Comune di San Giuliano Terme celebra il Giorno della Memoria in collaborazione con l'Istituto Comprensivo "L. Gereschi" di Pontasserchio con lo spettacolo LA CAMPANA DEL LAVORO lettura-spettacolo di e con Dario Focardi,musiche dal vivo di Rocco Rosignoli,produzione Teatri della Resistenza La lettura-spettacolo LA CAMPANA DEL LAVORO ripercorre la vita nei campi di concentramento. Così troviamo i nostri protagonisti davanti all'appello, alle SS, alla selezione, alla quotidiana lotta per sopravvivere alla più grande barbarie mai realizzata dagli essere umani. Questa produzione nasce proprio dalla necessità di continuare a raccontare alle giovani generazioni ciò che è successo nella Germania nazista e nei territori da essa occupati durante la Seconda Guerra Mondiale. La storia terribile e tragica dei campi di concentramento in cui persero la vita circa 15 milioni di persone deve fungere da monito perché ciò che accade non si ripresenti mai più. I contenuti della lettura sono stati rielaborati in maniera originale partendo dall'autobiografia di Italo Geloni, deportato politico nel campo di Flossenburg in Baviera, e "Se questo è un uomo" di Primo Levi." L'iniziativa rivolta agli studenti della scuola secondaria di primo grado si terrà domani 30 gennaio presso l'auditorium dell'Istituto comprensivo Gereschi a Pontasserchio ; L'Amministrazione Comunale ritiene di fondamentale impoortanza promuovere e valorizzare la memoria storica presso le nuove generazioni, opera portata avanti da oltre un ventennio anche attraverso il Progetto Memoria e con la preziosa e fattiva collaborazione di docenti e studenti.
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri