none_o

Un lettore scrive un post al giornale lamentando un uso disinvolto del nostro litorale con comparsa di ombrelloni e sdraio, molta gente che prende il sole e fa il bagno, altri a fare le arselle. La polizia municipale, interpellata, riferisce che non può intervenire perché manca una delibera dell’Amministrazione che detti le regole da applicare sulla spiaggia.

 



Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Mascherine, le prime dieci in edicola fino al 15 giugno
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
CENTRODESTRA UNITO PER VECCHIANO

Il centrodestra .....
Qualcuno sostiene che la Boschi è in realtà un anziano .....
. . . e giornalisti.
Non sempre sono Da-Cordo con .....
. . . . . . . . . . . . 1 perchè Renzi è un bagliniano. .....
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


di Marlo Puccetti
none_a
BRUNO FIORI, PRESIDENTE PISA OVEST
none_a
Si presentava alla gara con ben 27 atlete.
none_a
PISA OVEST
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Buona sera a tutti,
dopo il COVID 19, riprendiamo da dove eravamo rimasti, al 17 Febbraio 2020, quando all'imbrunire nella sede dell'ASBUC di Vecchiano .....
San Giuliano Terme
Ponte d'oro a Metato, ad aprile la conclusione dei lavori

29/1/2019 - 14:36

Si avviano alla conclusione i lavori per il ripristino delle spallette al Ponte d’oro nella frazione di Metato. La ditta ha ricevuto l’incarico e, una volta effettuate tutte le procedure fra gli enti coinvolti, è stato confermato il calendario dei lavori: inizio programmato a fine marzo e trenta i giorni di cantiere per concludere i lavori. “Il ritardo – spiega l’assessore ai lavori pubblici del Comune di San Giuliano Terme, Mauro Becuzzi – è dovuto alla concomitanza dei lavori per le fognature nere di via Giordano Bruno e via Poggio Nuovo, già in corso da un mese e che hanno causato la chiusura al traffico della strada. Tenendo conto che anche l’intervento al ponte prevede la chiusura al traffico di via Turati per gran parte della durata dei lavori, abbiamo dovuto tutelarci garantendo il regolare accesso al paese, dopo che avremo riaperto via Giordano Bruno. Naturalmente in tale periodo la linea bus del trasporto pubblico subirà un'ulteriore modifica di percorso in direzione del paese, passando da via delle Palanche, via Che Guevara, via Santa Rosa, via Castelnuovo e riprendendo il normale percorso in via Turati. Saranno pertanto saltate le fermate sulla via Aurelia e le prime due fermate di via Turati (quella in località Monsello e quella in località Ponte d’oro)”. “Come promesso – conclude il sindaco Sergio Di Maio –, i lavori al Ponte d’oro di Metato saranno presto completati. Un investimento di 31 mila euro che la nostra amministrazione ritiene fondamentale per la messa in sicurezza del territorio, a partire da quelle frazioni che da tanto, troppo, tempo aspettano risposte concrete, che noi stiamo dando”.
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: