none_o

Gioia e picconate, abbracci e idranti, sbarre che si alzano e fiumane di vessati che sfociano nella libertà, l'euforico stordimento prodotto dall'onda d'urto del treno della Storia quando passa sferragliando e fischiando così sonoramente da rendere impossibile non accorgersene: la notte della caduta del Muro di Berlino, 30 anni fa, fu tutto questo e definirla 'storica' è quasi riduttivo. Era il 9 novembre del 1989. ..

Circolo ARCI Migliarino
none_a
Sezione Soci Coop Valdiserchio-Versilia
none_a
PUBBLICA ASSISTENZA S.R. PISA
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Nella primavera del 2008 Rifondazione comunista, Partito .....
L’attuale deriva della crisi di sistema paese, .....
. . . . . . . . . . . ha avuto un enorme potenziale .....
Faccio ammenda volevo scrivere Cascina , ma non mi .....
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Cosa fare per evitare i fastidi causati dall'acaro autunnale
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
ANIMALI CELESTI a Pisa
none_a
Parrocchia di Migliarino.
none_a
FIAB di Pisa.
none_a
Casanova di Terricciola, 9 novembre
none_a
Pisa, 30 novembre
none_a
Pisa, 7 novembre
none_a
Da Zero a Mille.
none_a
Circolo Il Fortino-Marina di Pisa
none_a
Val di Serchio
none_a
Val di Serchio
none_a
Cs campionato petanque
none_a
Situazione delle squadre della Val di Serchio
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
"Così a Dio piacque,
l'uovo da cielo cadde
e la gallina nacque!"
San Giuliano Terme
Ponte d'oro a Metato, ad aprile la conclusione dei lavori

29/1/2019 - 14:36

Si avviano alla conclusione i lavori per il ripristino delle spallette al Ponte d’oro nella frazione di Metato. La ditta ha ricevuto l’incarico e, una volta effettuate tutte le procedure fra gli enti coinvolti, è stato confermato il calendario dei lavori: inizio programmato a fine marzo e trenta i giorni di cantiere per concludere i lavori. “Il ritardo – spiega l’assessore ai lavori pubblici del Comune di San Giuliano Terme, Mauro Becuzzi – è dovuto alla concomitanza dei lavori per le fognature nere di via Giordano Bruno e via Poggio Nuovo, già in corso da un mese e che hanno causato la chiusura al traffico della strada. Tenendo conto che anche l’intervento al ponte prevede la chiusura al traffico di via Turati per gran parte della durata dei lavori, abbiamo dovuto tutelarci garantendo il regolare accesso al paese, dopo che avremo riaperto via Giordano Bruno. Naturalmente in tale periodo la linea bus del trasporto pubblico subirà un'ulteriore modifica di percorso in direzione del paese, passando da via delle Palanche, via Che Guevara, via Santa Rosa, via Castelnuovo e riprendendo il normale percorso in via Turati. Saranno pertanto saltate le fermate sulla via Aurelia e le prime due fermate di via Turati (quella in località Monsello e quella in località Ponte d’oro)”. “Come promesso – conclude il sindaco Sergio Di Maio –, i lavori al Ponte d’oro di Metato saranno presto completati. Un investimento di 31 mila euro che la nostra amministrazione ritiene fondamentale per la messa in sicurezza del territorio, a partire da quelle frazioni che da tanto, troppo, tempo aspettano risposte concrete, che noi stiamo dando”.
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: