none_o


Guardati allo specchio! Il volto che vedi riflesso è il risultato di milioni di anni di evoluzione e riflette le caratteristiche più distintive, che utilizziamo per identificarci e riconoscerci.  E' il risultato che si è plasmato secondo i nostri bisogni, legati al mangiare, al respirare, alla vista, alla comunicazione.  Ma come si è evoluto nei millenni il volto che abbiamo, per arrivare a mostrarsi com' è oggi?

ARPAT Toscana
none_a
Conad City e Pubblica Assistenza di Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Migliarino
none_a
Per chi non lo sapesse, da martedi il comune comincerà .....
Francesco T è Primo? ed Ultimo sono io!
Si perchè .....
Caro lettore, ho fatto anc'io quello che mi consiglia, .....
Caro Francesco T, lettore e scrittore del Forumm VdS. .....
Vecchiano, 26 aprile
none_a
Pisa, 28 aprile
none_a
Pontasserchio
none_a
FIAB-Pisa
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Per una Pasquetta partigiana
none_a
San Giuliano Terme
none_a
di Fabrizio Manfredi
none_a
CAMPIONI D’ITALIA!!! #W8NDERFUL!!!
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
Sogno San Giuliano:
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
Nel germoglio di un'amore
C'e' il sorriso
della vita
Ed il tremito dei sensi
Che prelude a nuovi voli

E' la
danza di una fiamma
Che accarezza .....
. . . . . . . . . . . . . . un fatto accaduto quando andavo ancora alle elementari e che ricordo ancora molto bene. . . . . . Ebbene nell'ultimo banco .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Parco Regionale MSRM
none_a
Migliarino
Di Martino e Longobardi alle 100 presenze

30/1/2019 - 18:45

SABATINO DI MARTINO E LORENZO LONGOBARDI RAGGIUNGONO LE 100 PRESENZE IN CAMPO       CON       IL       MIGLIARINO       VECCHIANO


Domenica 20 gennaio al campo sportivo di Migliarino prima della sfida casalinga contro il Fornaci Di Barga (gara che ha visto prevalere per tre reti ad una la squadra biancorossa grazie ai goal di Mannocci, Chelotti e Campera) sono stati premiati dal presidente della società biancorossa Massimo Coli i fedelissimi ai colori sociali, i calciatori Sabatino Di
Martino e Lorenzo Longobardi per il raggiungimento delle 100 presenze con il sodalizio migliarino-vecchianese.

 

Nato nella stagione 2015/2016 dalla fusione o,meglio, dall'unione di intenti delle due società Migliarino Calcio e Vecchiano Calcio 1933 nelle figure dei rispettivi presidenti.

Tutto ebbe inizio quattro anni fa causa la carenza di strutture della società vecchianese, nonostante numerosi campionati di categoria da protagonisti, e dalla necessità di forze fresche da parte della società migliarinese che, al contrario della prima, poteva contare su strutture di tutto rispetto ed un settore giovanile ben avviato oltre ad una buona prima squadra.

 

Dal primo luglio 2015 prese corpo così la nuova società che da lì a poco avrebbe ricoperto un ruolo da indiscussa protagonista nel panorama calcistico federale: infatti arriveranno negli anni la promozione dalla terza alla seconda categoria al termine di un campionato da record e terminato senza subire sconfitte, ed un campionato juniores provinciale che ha dato modo di partecipare al campionato regionale (tuttora disputato come la seconda categoria) senza dimenticare tutti quei ragazzi del settore giovanile che sono riusciti ad approdare a palcoscenici calcistici più importanti e che hanno trovato nel Migliarino Vecchiano un importante trampolino di lancio.

In questi quattro anni sono stati fatti passi da gigante da parte della società ( i numeri parlano chiaro, sono oltre 250   i   tesserati)   che   non   si   vuole   certo   fermare   qui   ed   è   fiduciosa   dell'aiuto
dell'Amministrazione Comunale sperando in un' ulteriore crescita strutturale.

Sabatino e Lorenzo sono l'esempio lampante che al "Faraci" si lavora con una logica programmata e la premiazione per il raggiungimento delle 100 presenze vuole essere un ringraziamento nei confronti di chi, come loro, ha sempre creduto nel progetto di una società che ha fatto
dell'unione la forza per proseguire il cammino.


Massimiliano Puccetti

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: