none_o


Una vicenda tutta personale viene descritta in questo nuovo articolo di Franco Gabbani, una storia che ci offre un preciso quadro sulla leva per l'esercito di Napoleone, in grado di "vincere al solo apparire", ma che descrive anche le situazioni sociali del tempo e le scorciatoie per evitare ai rampolli di famiglie facoltose il grandissimo rischio di partire per la guerra, una delle tante. 

La carriera politica personale dell’Onorevole Mazzeo .....
Bonaccini ha dato le dimissioni da presidente della .....
. . . c'è più religione ( si esce un'ora prima). .....
. . . uno sul web, ora, che vaneggia che la sua .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Calci (PI)
Bando di concorso di idee per la riqualificazione Pieve-Certosa: via libera!

1/2/2019 - 13:44

Bando di concorso di idee per la riqualificazione Pieve-Certosa: via libera!
Con il parcheggio sarà una rivoluzione copernicana
Calci (PI) -

Siamo favorevoli alla riqualificazione, a fianco dell'amministrazione comunale in questo che consideriamo uno snodo fondamentale per il rilancio del commercio e del turismo di Calci. E' il direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli a sostenere il bando di concorso per la riqualificazione del tratto Pieve-Certosa promosso e presentato dall'amministrazione comunale nel corso di una assemblea pubblica: “La riqualificazione è un passaggio chiave per la valorizzazione turistica e per ripristinare attrattività alla centralissima via Roma e alle altre vie del centro, gratificando il lavoro e la professionalità di commercianti e imprenditori, offrendo loro anche nuove occasioni di crescita e ulteriore offerta di servizi qualificati”.
“Affinchè il progetto sia sostenibile e abbia una potente ed effettiva ricaduta sul territorio diventa fondamentale individuare un'area di parcheggio in prossimità della Pieve” - ammetta il direttore di Confcommercio: “Come associazione ci mettiamo a disposizione anche per studiare un progetto di massima, ma è chiaro che il passaggio dei turisti da via Roma per raggiungere la Certosa è assolutamente cruciale. Comprendiamo le difficoltà, ma risolvere questo punto può significare dare il via ad una vera e propria rivoluzione copernicana”.
L'auspicio di Confcommercio è che “i progetti presentati siano all'altezza delle ambizioni di Calci e della sua vocazione alla bellezza e alla qualità, e che il percorso intrapreso non si disperda in tempi eccessivamente lunghi. Sappiamo che sarà una Commissione tecnica a decidere il progetto vincitore tra tutti quelli presentati” - conclude Pieragnoli - “ci permettiamo di suggerire la presenza al'interno di questa Commissione anche di un rappresentante di categoria, portatore di un punto di vista utile per individuare il progetto con le ricadute maggiormente positive”.
 
 
 
 
 
 
 


Fonte: Alessio Giovarruscio Comunicazione & Stampa
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri