none_o


Guardati allo specchio! Il volto che vedi riflesso è il risultato di milioni di anni di evoluzione e riflette le caratteristiche più distintive, che utilizziamo per identificarci e riconoscerci.  E' il risultato che si è plasmato secondo i nostri bisogni, legati al mangiare, al respirare, alla vista, alla comunicazione.  Ma come si è evoluto nei millenni il volto che abbiamo, per arrivare a mostrarsi com' è oggi?

ARPAT Toscana
none_a
Conad City e Pubblica Assistenza di Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Migliarino
none_a
Per chi non lo sapesse, da martedi il comune comincerà .....
Francesco T è Primo? ed Ultimo sono io!
Si perchè .....
Caro lettore, ho fatto anc'io quello che mi consiglia, .....
Caro Francesco T, lettore e scrittore del Forumm VdS. .....
Vecchiano, 26 aprile
none_a
Pisa, 28 aprile
none_a
Pontasserchio
none_a
FIAB-Pisa
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Per una Pasquetta partigiana
none_a
San Giuliano Terme
none_a
di Fabrizio Manfredi
none_a
CAMPIONI D’ITALIA!!! #W8NDERFUL!!!
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
Sogno San Giuliano:
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
Nel germoglio di un'amore
C'e' il sorriso
della vita
Ed il tremito dei sensi
Che prelude a nuovi voli

E' la
danza di una fiamma
Che accarezza .....
. . . . . . . . . . . . . . un fatto accaduto quando andavo ancora alle elementari e che ricordo ancora molto bene. . . . . . Ebbene nell'ultimo banco .....
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
Parco Regionale MSRM
none_a
Migliarino: Intervento di pulizia Via del Mare
Ultimato nelle scorse settimane un intervento di pulizia della Via del Mare, ad opera dell'Ufficio Tecnico Comunale

2/2/2019 - 13:36

Intervento di pulizia Via del Mare

Ultimato nelle scorse settimane un intervento di pulizia della Via del Mare, ad opera dell'Ufficio Tecnico Comunale di Vecchiano

Vecchiano – Nel periodo compreso tra la fine di dicembre 2018 e la metà di gennaio 2019 è stato eseguito dall'Ufficio Tecnico del Comune di Vecchiano un intervento di pulizia straordinaria delle fosse che corrono lateralmente alla Via del Mare, nel tratto compreso tra la SS.1 Aurelia e la rotatoria sul Viale dei Pini.

"L'intervento è durato complessivamente 7 giorni ed è stato realizzato con 5 operatori della Ditta che detiene l'appalto di manutenzione dei cigli stradali. Il tratto di strada interessato dai lavori ha una lunghezza di oltre 700 metri ed il costo dell'operazione, al netto di Iva e ribasso d'asta, è stato di circa 5.000,00 euro", afferma il Sindaco Massimiliano Angori.

"Con i lavori eseguiti sono stati rimossi oltre 40 metri cubi di vegetazione, costituita in larga parte da rovi e piante spontanee di pioppo, acero ed olmo, che una volta abbattute sono state cippate sul posto e caricate in cassoni scarrabili forniti da Geofor, collocati poi in una apposita area comunale, che con l'occasione è stata anche ripulita da rifiuti di ogni genere, depositati nel tempo da ignoti.

 Un'altra ragguardevole quantità di rifiuti è stata rimossa anche all'interno delle fosse stesse", spiega l'Assessora all'Ambiente, Mina Canarini. "Le ragioni alla base dell'operazione sono state di carattere estetico: era infatti necessario ripristinare il decoro su quel tratto di strada; e contemporaneamente di carattere funzionale, al fine di favorire lo scorrimento delle acque meteoriche, in modo da evitare riduzioni di sezione delle fosse, con conseguenti possibili allagamenti delle aree limitrofe", aggiunge l'Assessore ai Servizi del Territorio e alla Protezione Civile, Michele Nicolini.
"Nell'occasione sono state inoltre verificate le necessità relative ad interventi manutentivi su manufatti e segnaletica stradale presenti in loco, per i quali sono già state incaricate le relative ditte appaltatrici", dichiara il Sindaco Angori.

"Al fine di dare completezza ai lavori, invitiamo i proprietari dei terreni privati limitrofi ad eseguire per proprio conto un intervento di pulizia finalizzato a liberare dalla vegetazione infestante la rete di confine della proprietà pubblica, in modo che questo intervento, eseguito dopo svariati anni nella zona, abbia un effetto più duraturo nel tempo, a vantaggio di tutta la collettività". 
 















+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: