none_o


Evento davvero memorabile a san Giuliano Terme il 25 luglio a partire dalle ore 18, all'interno del Fuori Festival di Montepisano Art Festival 2024, manifestazione che coinvolge i Comuni del Lungomonte pisano, da Buti a Vecchiano."L'idea è nata a partire dalla pubblicazione da parte di MdS Editore di uno straordinario volume su Puccini - spiega Sandro Petri, presidente dell'Associazione La Voce del Serchio - scritto  da un importante interprete delle sue opere, Delfo Menicucci, tenore famoso in tutto il mondo, studioso di tecnica vocale e tante altre cose. 

Che c'entra l'elenco del telefono che hai fatto, con .....
Le mutande al mondo non le metti ne tu e neppure Di .....
Da due anni a questa parte si legge che Putin, ovvio, .....
È la cultura garantista di questo paese. Basta vedere .....
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a: spaziodonnarubr@gmail.com
per pubblicare scrivere a spaziodonnarubr@gmail.com
di Matteo Renzi, senatore e presidente di IV
none_a
Da un'intervista a Maria Elena Boschi
none_a
Di Mario Lavia
none_a
di Roberto Sbragia - Consigliere provinciale di Pisa Forza Italia
none_a
Copmune di Vecchiano - comunicato delle opposizioni
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Mauro Pallini-Scuola Etica Leonardo: la cultura della sostenibilità
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
APOCALISSE NOKIA di Antonio Campo
none_a
Di Fabiano Corsini
none_a
Una "Pastasciutta antifascista"
none_a
Pontasserchio, 18 luglio
none_a
Pisa, 19 luglio
none_a
di Alessio Niccolai-Musicista-compositore, autore
none_a
Il mare
con le sue fluttuazioni e il suo andirivieni
è una parvenza della vita
Un'arte fatta di arrivi di partenze
di ritorni di assenze
di presenze
Uno .....
Nel paese di Pontasserchio la circolazione è definita "centro abitato", quindi ci sono i 50km/ h max

Da dopo la Conad ci sono ancora i 50km/ h fino .....
Cascina
Al via il nuovo direttivo dei commercianti di Confcommercio

9/2/2019 - 12:10

Cascina – Al via il nuovo direttivo dei commercianti di Confcommercio


Cascina, 9 febbraio 2019 - Commercianti e imprenditori di Cascina ripartono dal nuovo Consiglio Direttivo di ConfcommercioPisa. “Rilancio e sostegno del commercio e dell'impresa in un territorio molto vasto e articolato come quello di Cascina” - questo il principale obiettivo sul quale il nuovo organismo di rappresentanza dei commercianti intende lavorare secondo le parole del neoeletto all'unanimità presidente Marcello Mosca dell'Angolo Bar sulla Tosco Romagnola: “Un grazie a Confcommercio per l'opportunità che ci offre, consentendoci di portare la voce degli imprenditori dove ci sarà più bisogno di noi, partendo da alcune scadenze temporali prioritarie: penso alla chiusura del ponte di Lugnano, la riqualificazione urbana, dagli arredi ai parcheggi, per la zona del Nugolaio, l'emorragia di negozi in Corso Matteotti. Tutti insieme lavoreremo anche sull'aspetto degli eventi e dell'attrattività di Cascina, creando nuove opportunità per il nostro bellissimo territorio”.


A fianco del presidente Mosca una squadra numerosa e assortita di imprenditori: Andrea Betti (Panificio Betti), Silvia Mugnai (Palestra Artemix), Silvia Simi (Mini Apple), Maria De Lisa (Tabacchi De Lisa), Mirko Tirabasso (Bar Pasticceria La Piazzetta), Giulia Ciabatti (Bar Sciapò), Arturo Giacomina (Bar Libreria Gini),Giuseppe Raneri (Grafikart Buffetti), Nevilio Lemmi (Pasticceria Lemmi), Elisa Giachetti (Scuola Trimoda), Leonardo Contardo(Bar Twins), Federico Burgalassi (Palestra Mabo's), Marco Lisi(Pasticceria Al Dolcemente), Cristiana Galletti (Oreficeria Bottega Orafa), Peter Delius (Acorn Montascale).
“Al Presidente Marcello Mosca e al nuovo direttivo porgiamo i più sinceri auguri di un buon lavoro per le sfide che ci attendono, nell'auspicio che ciascuno di noi possa dare il proprio contributo per il raggiungimento di importanti traguardi” - questo il messaggio di augurio da parte della presidente di ConfcommercioPisa Federica Grassini, che con il suo Ipermoda Factory farà parte essa stessa del nuovo direttivo di Cascina.
“Cascina è la seconda città della provincia dopo Pisa e in questi ultimi anni ha vissuto una crescita esponenziale” - commenta soddisfatto il direttore Federico Pieragnoli: “ “E' al centro di un territorio articolato e ricco di insediamenti e necessita di una rappresentanza degli imprenditori che sia credibile e autorevole come il nostro direttivo non ho dubbi che dimostrerà di essere”.

 


 
 


Fonte: Alessio Giovarruscio Comunicazione & Stampa Confcommercio Provincia di Pisa
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri