none_o


Mi è capitato di leggere su FB un post di Massimo Cerri sulla situazione del lago di Massaciuccoli. Una specie di lettera del lago stesso che rievoca i bei tempi passati quando questo posto era zona di caccia, di pesca e di svago per tutti i vecchianesi. Altri post a commento confermano questa visione dell’abbandono di questo luogo ricordando, con una vena nostalgica, gli anni in cui non vi era nessun tipo di vincolo.

di Antonio Mazzeo, consigliere regionale
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Come sempre non riesco a capire un'acca negli scritti .....
Gentile Luisa, non la conosco ma la garbatezza dei .....
caro Ultimo, mai affermare di essere sicuri di qualcosa!. .....
. . . . . . . . . . . . non ricordo male si chiamava .....
Sant' Anna di Stazzema, Eros Tetti (Europa Verde Toscana)
none_a
Rafforzare il legame caccia-agricoltura
none_a
CascinaOltre
none_a
Per Forza Italia: Roberto Sbragia
none_a
Vincenzo Marini Recchia
none_a
di Giancarlo Lunardi
none_a
“colpa di privatizzazione e ‘monocoltura’ balneare”
none_a
MATTEO SALVINI INCORONA ELENA MEINI
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
CULTURA E SPETTACOLO a cura di Giulia Baglini
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Appello di Frei Betto
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Nuova apertura


    Il Consiglio di Circolo Arci Migliarino è lieto di annunciare ai propri Soci la riapertura dei locali che avverrà il giorno 1 agosto con orario dalle ore 19 alla mezzanotte. Sabato e domenica compresi. L'orario potrà variare in caso di eventi. Informazioni su iniziative sulla pagina FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


#VecchianoSport #Calcio
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Bella realtà delle squadre della Valdiserchio

15/2/2019 - 14:34


 
"Scusate dallo studio, Il Pappiana qui sul campo di Villa Collemandina è andato in vantaggio sul Vagli con uno strepitoso gol di Tommy Vivaldi che portando la palla dal centro campo  con un corto assist di Di Bianco ha infilato la porta avversaria, ti interrompo da Migliarino, i padroni di casa sono andati in vantaggio, rete di Montanelli; prendo la linea da Corsagna il San Giuliano  ha raddoppiato ancora con Puliti; attenzione un aggiornamento il Pappiana raddoppia con Di Bianco dopo che si era mangiato un gol a porta vuota; dallo studio la linea a Migliarino:  Chelotti porta a 2 il vantaggio sul Pontecosi".

 

Questa radio cronaca simulata da l'idea di una domenica concitata e favorevole alle squadre di calcio  della bassa Val Di Serchio che ben figurano nel campionato  di seconda categoria facendo valere la loro supremazia.

 

Il Migliarino ha vinto 4 a 3 sul Pontecosi rischiando il pareggio a tempo scaduto, reti di Montanelli (doppietta) Andrea Chelotti e  sorprendente il terzo gol: partiti dalla difesa appena al quinto passaggio Andreotti che è anche il capocannoniere andava in rete.

33 punti con Mister Telluri che ha ancora da lavorare su una difesa sbilanciata in avanti.

 

Il Pappiana ha vinto in trasferta sul Vagli per 3 a 0 Il campo di Collemandina dove gioca il Vagli era in pessime condizioni ma questo non ha impedito ai  ragazzi di Mister Moretti, dopo aver tamponato  la carica dei garfagnini nei primi 20 minuti, di affossare i padroni di casa con reti di Vivaldi, Antonio Di Bianco e il repentino gol al 90° di Antonio Sapio.

Ai vertici della classifica marcatori i gemelli del gol Di  Bianco 12 e De Cicco 10.

L’arbitraggio è stato confusionario, con troppe ammonizioni e errori, addirittura il Pappiana al 90 è rimasto in 8 per l’espulsione dovuta ad un’ingenuità del capitano Cerrai; l’incontro ha rischiato di degenerare anche per le offese che venivano dagli spalti sui giocatori pisani e a subirle anche il padre di uno dei giocatori ospiti. 

31 punti, domenica  difficile partita casalinga con il Corsagna (all’andata persero 1 a 3 ).

 

La solidità della squadra del San Giuliano è testimoniata dal terzo posto in classifica a 37 punti che sarebbero stati più consistenti se non avesse subito la brutta sconfitta in casa da parte del Migliarino, a sua volta precedentemente i neroazzurri si erano imposti sul San Filippo  rosicchiando importanti punti per la classifica..

E’ andato a vincere a Corsagna per 2 a 1 con doppietta di Puliti che è il capocannoniere con 15 gol. Il merito è anche del Mister Andrea Timpani 28 anni non ancora compiuti, da cinque anni sulla panchina sangiulianese, enfant prodige fra gli allenatori.

L’obiettivo dichiarato dei sangiulianesi sono i play off ma hanno bisogno di tenere sotto controllo i vertici della classifica.

Domenica riceveranno il Camporgiano una squadra da affrontare con attenzione.

 

Anche la terza categoria vivacizza i fine settimana del territorio. Pontasserchio dopo oltre 60 anni ha una sua squadra che milita in un regolare campionato di terza categoria. Il tutto è nato dalla volonta  e capacità di Iago e Lorenzo Tamagno padre e figlio che ci hanno creduto fino in fondo.

Sabato ha vinto per 1 a 0 sul Pisa ovest secondo in classifica. Ha marcato Arcangelo Crescenzio che è anche il capocannoniere con 6 reti. Una posizione rassicurante in classifica da rafforzare ma i ragazzi di Mister Iago Tamagno sentono l'orgoglio di essere i protagonisti di una nuova avventura calcistica. Sull'estremo lembo del territorio anche il  Filettole in terza categoria stava vincendo 4 a 2 ma in cinque minuti il Montecastello recuperava due gol. Reti di Paterni(doppietta, Mulè e Francesco Bargi che è il capocannoniere con 8  gol. I ragazzi di Mister Massimo Bonini non hanno approfittato del passo falso  di Pisa Ovest che incontreranno domenica prossima. Dovranno cercare di mantenere il terzo posto con 25 punti che ne fanno una delle squadre più forti del girone.

 
Nelle foto Antonio Sapio (Pappiana), Tommaso Puliti (ASD S. Giuliano), Francesco Bargi (Filettole) e le squadre di Migliarino e Pontasserchio. 

 
Marlo Puccetti

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: