none_o

La libertà e la democrazia  non sono mai da considerarsi valori acquisiti e scontati, perchè in  qualsiasi momento ed in ogni parte del mondo possono essere messi in  discussione e cancellati da chi intende il potere attraverso  l'assolutismo e la prepotenza della dittatura.

Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Alma Pisarum choir
none_a
Convocazione Assemblea ordinaria Soci
none_a
Quando si mostra un simbolo, sia religioso che laico, .....
mostrare un rosario che la falce e il martello
Vorrei sottoporre all'attenzione dei lettori di questo .....
Ma perché un fate una bacheca e ci schiodate dentro .....
Uno sguardo dal Serchio
none_a
POSTE ITALIANE: a poste vita il PREMIO GOVERNANCE
di capital finance
none_a
A cura di Maini Riccardo
none_a
Libri ed altro
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Convocazione Assemblea Soci

    Ilo Circolo comunica che l' Assemblea ordinaria viene indetta in prima convocazione il 6 giugno ore 21,30, in seconda convocazioneil giorno 7 giugno alle ore 21,00 presso il Circolo Arci, via Mazzini 35.

    1) Relazione del Presidente

    2) Rendiconto annuale 2018

    Tutti i Soci sono invitati a partecipare.


  • Circolo ARCI Migliarino

      Partite Pisa A.C.

    Si avvertono i Soci che il Circolo trasmetterà in chiaro tutte le  partite dell'Associazione Calcio Pisa, sia in casa che in trasferta. Prossima partita Piacenza-Pisa domenica 30 settembre. 


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Aspettativa
none_a
Marina di Pisa
none_a
Pontasserchio, 23 maggio
none_a
Sono aperte le iscrizioni
none_a
Nel germoglio di un'amore
C'e' il sorriso
della vita
Ed il tremito dei sensi
Che prelude a nuovi voli

E' la
danza di una fiamma
Che accarezza .....
Per una grande unità antifascista in Italia e in Europa

Mai come oggi dal dopoguerra si presenta in Italia e in Europa un così agguerrito e composito .....
di Renzo Moschini
L’AMBIENTE TORNA IN BALLO

17/2/2019 - 22:48

L’AMBIENTE TORNA IN BALLO


Circola da alcuni giorni un documento di esperti in cui si sostiene che i politici e la politica non capiscono l’ambiente. Stando ai risultati di questi ultimi anni è difficile dargli torto. E tuttavia visto che il regionalismo differenziato di cui si è tornati a parlare dopo i disastri del Referendum e non solo, riguarda anche –in particolare per la Toscana, come ha dichiarato Enrico Rossi, ambiente e paesaggio sarà bene tenerne conto. Non dimenticando innanzitutto come è finito il Titolo V che avrebbe dovuto stabilire quella leale collaborazione tra stato e regioni e che incrementò ed esasperò invece soltanto quella conflittualità istituzionale e costituzionale di cui paghiamo ancora –pure sul piano comunitario- un prezzo salato.
Guai a dimenticare che con il referendum lo stato voleva in primo luogo riaccentrare tutte quelle competenze che avevano in qualche misura coinvolto le regioni. Ricordate? Le regioni dovevano essere punite! Se non vogliamo ora – e non solo l’ambiente riframmentare o mettere in conflitto le regioni del nord con quelle del sud va ripreso un discorso nazionale e non solo in Parlamento. La Toscana che sotto questo profilo ha sicuramente tradizioni forti farebbe bene a promuovere fin d’ora un confronto di cui –specie dopo gli ultimi risultati elettorali- si registrano pochi segni.
Pisa al riguardo aveva buone tradizioni specialmente per le questioni ambientali data anche la presenza e il ruolo del Parco regionale di San Rossore. Per discuterne non dobbiamo trasferirci alla Leopolda di Firenze visto che abbiamo una nostra già ben sperimentata.
Renzo Moschini

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: