none_o


A Pisa quest'anno ricorre il settantacinquesimo Anniversario della Liberazione da parte delle truppe alleate (2 settembre 1944): settantacinque anni non sono ancora un tempo remoto, tuttavia è esperienza comune che molti pisani - giovani e meno giovani per non parlare di quelli “d’adozione” - sembrano aver gettato nel dimenticatoio collettivo le memorie dei loro nonni.

Arpat Toscana
none_a
Migliarino
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Sistena Nazionale per la Protezione dell'Ambiente
none_a
. . . . Sarvini e Dimaiol, compreso la senatrice Taverna .....
Purtroppo, tutto quello che serve a screditare l'avversario .....
. . . . . . . . . . . nell'immediato dopoguerra a .....
Dispiace vedere che la Voce pubblichi commenti imbecilli .....
Pisa Libreria Feltrinelli 29 marzo
none_a
Cinema Lumiere
none_a
Pisa, Presentazione del libro
none_a
Il Fortino,Marina di Pisa,23 marzo
none_a
Pontasserchio, 22 marzo
none_a
Vecchiano 29 marzo
Progetto Libri
none_a
Calci, 23 marzo
none_a
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Partite Pisa A.C.

    Si avvertono i Soci che il Circolo trasmetterà in chiaro tutte le  partite dell'Associazione Calcio Pisa, sia in casa che in trasferta. Prossima partita Piacenza-Pisa domenica 30 settembre. 


  • Circolo ARCI Migliarino

      Cercasi operatori

    Il  Circolo ARCI Migliarino che gestisce la Ludoteca Comunale in versione estiva presso l'Oasi Dunadonda cerca personale qualificato per il perido di luglio e di agosto. Gli interessati possono inviare una mail alla posta del Circolo   arcimigliarino@gmail.com. Vedi sotto.


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Val di Serchio
none_a
2018/2019 fase interprovinciale.
none_a
Pappiana
none_a
Pisa Beach Soccer
none_a
Nel germoglio di un'amore
C'e' il sorriso
della vita
Ed il tremito dei sensi
Che prelude a nuovi voli

E' la
danza di una fiamma
Che accarezza .....
. . . . . . . . . . . . . . un fatto accaduto quando andavo ancora alle elementari e che ricordo ancora molto bene. . . . . . Ebbene nell'ultimo banco .....
Open day Modartech:
Una giornata a porte aperte per scoprire i corsi per la formazione di professionisti

18/2/2019 - 10:27

Open day Modartech: una giornata a porte aperte per scoprire  i corsi per la formazione di professionisti che rispondono alla domanda  del comparto moda
Il 20 febbraio alle 14:30 un pomeriggio per conoscere da vicino i corsi in partenza dell’area abbigliamento, calzatura, accessori e comunicazione
 
Firenze, 18 febbraio 2018 - Le grandi maison investono sulla Toscana e cresce la domanda di professionisti specializzati. È per rispondere alle richieste del mercato che l’Istituto Modartech offre un nuovo Open day gratuito - mercoledì 20 Febbraio ore 14.30 - e invita gli studenti neodiplomati delle scuole superiori, i laureati e gli interessati ad un incontro per conoscere da vicino i corsi in partenza dell’area abbigliamento, calzatura, accessori e comunicazione. Proposte formative rivolte a coloro che cercano corsi per acquisire o migliorare specifiche competenze tecnico-pratiche nelle aree della moda o della comunicazione e per rispondere alle esigenze di chi vuole entrare o fa già parte del mondo del lavoro, con il rilascio di Diploma Accademico di Primo Livello equipollente alla Laurea Breve, qualifiche riconosciute a livello europeo (EQF) e Certificazione di Formazione Professionale. Il focus della giornata di mercoledì sarà sia sui corsi post diploma come Fashion Design e Communication Design, sia per i corsi professionalizzanti nelle aree della Modellistica CAD Abbigliamento e Calzatura, Alta Sartoria, Web & Graphic Design.
Fondamentale è investire nella formazione per rispondere alla domanda del comparto moda e comunicazione preparando professionisti in grado di soddisfarne le richieste e creando così nuovi posti di lavoro e dando nuova linfa alle eccellenze del saper fare che sono uno dei fiori all’occhiello dell’industria toscana.
Più di 500 le aziende con cui l’Istituto Modartech collabora (aumentate del 10% nell’ultimo anno) sia per aprire un dialogo che aumenti l’offerta occupazionale per gli studenti sia per garantire quei feedback indispensabili ad aggiornare costantemente la didattica grazie ad una strutturata analisi dei fabbisogni formativi. Anche i risultati occupazionali sono positivi: a sei mesi dalla conclusione del percorso di studi, l’87% dei diplomati trova un lavoro nell’ambito delle discipline creative.
 
 
 
 
                                

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: