none_o


A Pisa quest'anno ricorre il settantacinquesimo Anniversario della Liberazione da parte delle truppe alleate (2 settembre 1944): settantacinque anni non sono ancora un tempo remoto, tuttavia è esperienza comune che molti pisani - giovani e meno giovani per non parlare di quelli “d’adozione” - sembrano aver gettato nel dimenticatoio collettivo le memorie dei loro nonni.

Arpat Toscana
none_a
Migliarino
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Sistena Nazionale per la Protezione dell'Ambiente
none_a
. . . . Sarvini e Dimaiol, compreso la senatrice Taverna .....
Purtroppo, tutto quello che serve a screditare l'avversario .....
. . . . . . . . . . . nell'immediato dopoguerra a .....
Dispiace vedere che la Voce pubblichi commenti imbecilli .....
Pisa Libreria Feltrinelli 29 marzo
none_a
Cinema Lumiere
none_a
Pisa, Presentazione del libro
none_a
Il Fortino,Marina di Pisa,23 marzo
none_a
Pontasserchio, 22 marzo
none_a
Vecchiano 29 marzo
Progetto Libri
none_a
Calci, 23 marzo
none_a
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Partite Pisa A.C.

    Si avvertono i Soci che il Circolo trasmetterà in chiaro tutte le  partite dell'Associazione Calcio Pisa, sia in casa che in trasferta. Prossima partita Piacenza-Pisa domenica 30 settembre. 


  • Circolo ARCI Migliarino

      Cercasi operatori

    Il  Circolo ARCI Migliarino che gestisce la Ludoteca Comunale in versione estiva presso l'Oasi Dunadonda cerca personale qualificato per il perido di luglio e di agosto. Gli interessati possono inviare una mail alla posta del Circolo   arcimigliarino@gmail.com. Vedi sotto.


  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Val di Serchio
none_a
2018/2019 fase interprovinciale.
none_a
Pappiana
none_a
Pisa Beach Soccer
none_a
Nel germoglio di un'amore
C'e' il sorriso
della vita
Ed il tremito dei sensi
Che prelude a nuovi voli

E' la
danza di una fiamma
Che accarezza .....
. . . . . . . . . . . . . . un fatto accaduto quando andavo ancora alle elementari e che ricordo ancora molto bene. . . . . . Ebbene nell'ultimo banco .....
M5S, nuova consultazione online: “La Isoardi deve tornare con Salvini?”

19/2/2019 - 12:35


M5S, nuova consultazione online: “La Isoardi deve tornare con Salvini?”

 

 RIPIGLIATE (LO) – Non c’è un attimo di riposo per i cittadini 5 stelle paladini della democrazia diretta. Dopo il faticoso referendum con il quale il 59% degli iscritti ha deciso che, pur esistendo l’ipotesi che un ministro abbia sequestrato 177 persone, la magistratura debba sostanzialmente farsi i cazzi suoi, oggi si riaprono le consultazioni.
Sì, perché gli iscritti al MoVimento non sono abbastanza soddisfatti. È ancora davanti ai loro occhi l’immagine di Matteo Salvini triste e solo la sera di San Valentino, con la camicia stropicciata, senza una donna al suo fianco. Ed è per questo che dalla Casaleggio Associati srl è partito l’ordine per una nuova consultazione: “La Isoardi deve tornare con Salvini?”

Inizialmente l’incaricato alla formulazione del quesito, per una specie di riflesso condizionato, aveva scritto la domanda in stile supercazzola:
“Ha fatto non bene Elisa Isoardi a non restare al fianco di Matteo Salvini?”
Poi è stato avvertito che stavolta il referendum deve essere chiaro, perché Salvini, in assenza di distrazioni erotiche e sentimentali, sta impegnando tutto il suo testosterone nell’agone politico, fagocitando il consenso del MoVimento. Quindi il quesito è stato immediatamente modificato in questo modo:
“La Isoardi deve tornare con Salvini? Sì, vero?”
Poche le regole: si può votare solo se si è iscritti al MoVimento da almeno un anno -e per qualche strano motivo non ci si è ancora suicidati -e se si ignorano totalmente le dinamiche e i particolari del quesito in oggetto, come nel caso della Diciotti.

Il voto viene approvato con l’autenticazione del votante. Se si dovessero incontrare difficoltà tecniche nell’espressione del voto, non ci saranno comunque problemi: in ogni caso, alla fine Casaleggio lo cambia opportunamente.
Stavolta si voterà a partire dal pomeriggio, per dare tempo a tutti di finire di farsi le seghe sulla notizia dell’arresto dei genitori di Matteo Renzi.


Fonte: Eddie Settembrini
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: