none_o

 

 


Questa volta Finalmente domenica! la scrive Bruno Ferraro, il nostro inviato speciale a Auckland, nel caso ci fosse qualche appassionato/a velista tra i lettori e le lettrici di questa rubrichetta o, se non ci fosse, per gli amanti di spiagge e di isole vulcaniche.

Qualcuno sostiene che la Boschi è in realtà un anziano .....
. . . e giornalisti.
Non sempre sono Da-Cordo con .....
. . . . . . . . . . . . 1 perchè Renzi è un bagliniano. .....
Tanti saluti da parte di Franca al caro Sergio Mattarella. .....
La Mossa del cavallo
none_a
MdS Editore
none_a
Siamo nuovamente aperti, per voi!
none_a
Sabrina Banti
none_a
di Bruno Pollacci
none_a
Misericordie d'Italia
none_a
Triste evento a Pontasserchio
none_a
Pisaciclabilenotizie
none_a
  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


  • Circolo ARCI MIgliarino

      Chiusura del Circolo

    Il Circolo ARCI Migliarino comunica ai propri soci che il bar resterà chiuso dalla data odierna (10.3) fino al 3 di aprile 2020. La riapertura sarà condizionata dalle disposizioni successive riguardo alla diffusione della malattia in ambito nazionale.


di Marlo Puccetti
none_a
BRUNO FIORI, PRESIDENTE PISA OVEST
none_a
Si presentava alla gara con ben 27 atlete.
none_a
PISA OVEST
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Buona sera a tutti,
dopo il COVID 19, riprendiamo da dove eravamo rimasti, al 17 Febbraio 2020, quando all'imbrunire nella sede dell'ASBUC di Vecchiano .....
Alessio ha scritto
#Avane #Vecchiano #BeniComuni #TesoriNaturalistici

4/3/2019 - 0:03


 "#Avane #Vecchiano #BeniComuni #TesoriNaturalistici

Per la terza domenica consecutiva, oggi ho preso la via del "nostro" monte, la porzione avanese delle cosiddette #CollineDOltreSerchio del #MontePisano.

Una passeggiata splendida fra giunchiglie in fiore, orchidee appena spuntate, rigogliosi cespugli di mirto ricolmi di bacche e asparagi.

Ed è a questi ultimi che va il mio pensiero e tutte le riflessioni di questo post: vedere il monte letteralmente saccheggiato da torme di "forestieri" giunte peraltro in quota con le automobili (manco la decenza di arrivarci a piedi!), mi disturba molto. In special modo alla luce di quello che si può facilmente osservare - ad esempio - presso quei comuni del Bacino del Serchio interessati dalla raccolta dei funghi: limiti severissimi, controlli implacabili, giorni disponibili alla raccolta per i non residenti non superiori a due alla settimana (e mai di domenica), almeno un giorno di riposo e, soprattutto, licenze a pagamento (anche sotto forma di permesso di parcheggio).

Non è ne' giusto ne' plausibile che i beni comuni debbano essere trattati come l'albero della cuccagna, in special modo da chi raccoglie (peraltro senza una partita IVA) per rivendere: è ora di metterci una pezza.

Con il ricavato si potrebbe finanziare la ricostruzione dei muretti e una cura più puntuale del monte stesso.

Riflettiamoci su!

Fonte: A.Niccolai
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: