none_o


Mi è capitato di leggere su FB un post di Massimo Cerri sulla situazione del lago di Massaciuccoli. Una specie di lettera del lago stesso che rievoca i bei tempi passati quando questo posto era zona di caccia, di pesca e di svago per tutti i vecchianesi. Altri post a commento confermano questa visione dell’abbandono di questo luogo ricordando, con una vena nostalgica, gli anni in cui non vi era nessun tipo di vincolo.

di Antonio Mazzeo, consigliere regionale
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Massimiliano Angori Sindaco
none_a
Come sempre non riesco a capire un'acca negli scritti .....
Gentile Luisa, non la conosco ma la garbatezza dei .....
caro Ultimo, mai affermare di essere sicuri di qualcosa!. .....
. . . . . . . . . . . . non ricordo male si chiamava .....
Sant' Anna di Stazzema, Eros Tetti (Europa Verde Toscana)
none_a
Rafforzare il legame caccia-agricoltura
none_a
CascinaOltre
none_a
Per Forza Italia: Roberto Sbragia
none_a
Vincenzo Marini Recchia
none_a
di Giancarlo Lunardi
none_a
“colpa di privatizzazione e ‘monocoltura’ balneare”
none_a
MATTEO SALVINI INCORONA ELENA MEINI
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
CULTURA E SPETTACOLO a cura di Giulia Baglini
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Appello di Frei Betto
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Nuova apertura


    Il Consiglio di Circolo Arci Migliarino è lieto di annunciare ai propri Soci la riapertura dei locali che avverrà il giorno 1 agosto con orario dalle ore 19 alla mezzanotte. Sabato e domenica compresi. L'orario potrà variare in caso di eventi. Informazioni su iniziative sulla pagina FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


#VecchianoSport #Calcio
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
Pappiana
Risultati positivi per le squadre della Valdiserchio

12/3/2019 - 16:27


Risultati positivi per le squadre della Valdiserchio

Il Pappiana ferma in trasferta la capolista San Filippo    

 

Risultati positivi per le tre squadre della Val di Serchio che militano in seconda categoria.

Questa settimana fari puntati sul Pappiana che nella difficile trasferta con il San Filippo, ha fermato i padroni di casa sul 3 a 3.

 

Questa la formazione:

Capitano Jari Giuliacci, Vice cap. Enrico Cerrai, Portiere Adriano Cateni, Alessandro Cima, Antonio Sapio, Andrea Grazzini, Simone Bargagna, Antonio Di Bianco, Diego De Cicco, Francesco Danese, Andrea Bianco, Leonardo Frascarelli, Cosimo Andreotti, Giacomo Ghelarducci. 

 

Gli ospiti sin dall’inizio avevano fatto vedere di muoversi in campo da protagonisti. De Cicco all’11° si faceva vedere nell’area piccola e su passaggio corto di Cerrai, con un tiro repentino superava la linea di porta ed era 1 a 0.

Al 15° al limite del fuori gioco il San Filippo pareggiava le sorti.

Nella ripresa il Pappiana teneva bene il campo con la palla mantenuta spesso in area avversaria.

La supremazia in campo dava i suoi frutti ed ecco che al 12° il solito De Cicco su assist di Bianco di testa timbrava la porta lucchese riportando in vantaggio la squadra.

Il San Filippo sentendosi il primo della classe, anche se fino ad allora non l’aveva dato a vedere, aumentava il ritmo di gioco che si concretizzava con il pareggio al 37°.

Da quel momento, complice anche l’arbitro che non riusciva più a tenere l’incontro con decisioni unilaterali a favore del San Filippo, la partita si faceva pesante; anche in tribuna c’era stato qualche alterco fra tifosi delle due squadre subito sedato.

Dall’arbitro cartellini rossi tirati a sorte che stavano rischiando di far degenerare la partita.

Addirittura al 43°il San Filippo andava in vantaggio dopo una fase concitata di calci d’angolo.

Sembrava fatta ma i pappianesi non ci stavano a vedere vanificato tutto l’impegno messo in campo.

La tenacia veniva premiata.

Nei minuti di recupero Sapio tirava in porta con l’estremo difensore che respingeva malamente la palla in avanti; ne approfittava Frascarelli, subentrato a Giuliacci infortunato, che prontamente insaccava per il 3 pari definitivo.

 

Può ritenersi contento Mister Moretti dei suoi ragazzi che hanno giocato bene fino all’ultimo senza mai darsi per vinti, in un campo reso scivoloso dalla pioggia. 

Domenica partita casalinga contro il Barga.

 

Il Migliarino continua la cavalcata vincente, in casa ha battuto Il Luccasette per 3 a 1.

E' stata una buona partita.

La prima rete arrivava da Montanelli al 37° su assist di Mannocci.

Al primo minuto della ripresa la seconda rete, sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Mannocci agganciava Pardi e con un tiro diretto superava la linea di porta; il terzo gol nasceva da un cross di Chelotti intercettato da Malfatti che di destro al volo faceva un gran gol.

Per i migliarinesi non mancava il rito del gol subito con la rete al 90° del Luccasette.

Domenica difficile trasferta a Vagli una squadra con meno velleità rispetto all’inizio del campionato 

 

Il San Giuliano dopo la sconfitta in trasferta contro l'Atletico Lucca ha ritrovato la vittoria con  l’Atletico Fornoli per 2 a 0 con reti di Timpano e Puliti.

Come il Migliarino anche i sangiulianesi sono in pieno play off forti dei loro 46 punti che li pongono al terzo posto assoluto.

Domenica prossima i bagnaioli saranno in trasferta a Fornaci con un pronostico favorevole. 

 

Nella foto Diego De Cicco in maglia verde e Leonardo Frascarelli.     

 

Marlo Puccetti  

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: