none_o


Il 16 luglio 1969 il lancio dell’Apollo 11, una delle più grandi imprese di esplorazione spaziale mai avvenute. Mezzo secolo tra storie, ricordi e promesse di ritorni

Arpat Toscana
none_a
ASBUC Migliarino
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Leggo sul Fatto Quotidiano, tramite la sezione giornali .....
Da cosa l'ha 'ndovinato il nome Bruno?
Sicuramente non è la segnaletica di una volta l'ho .....
In quanto a segate Ultimo non lo batte nessuno. Chiede .....
"Io lo vedo così"
none_a
"Io lo vedo così" (il mondo)
Una nuova Rubrica per tutti
none_a
Incontrati...per caso
di Valdo Mori
none_a
Dio arriverà all'alba - Alda Merini
none_a
  • ALLA CITTADINANZA DI MIGLIARINO

      04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30
    AVVISO DI ASSEMBLEA


    Il comitato A.S.B.U.C. di Migliarinoinvita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:     in prima convocazione per il giorno 30 Aprile 2018 alle ore 12.00,   in seconda convocazione per il giorno 04 MAGGIO 2018, alle ore 18.30


Migliarino
none_a
Migliarino, 3 luglio
none_a
Milano e Cortina hanno vinto
none_a
di Fausto Bomber
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
CERCHIAMO UN TRATTORISTA CON ESPERIENZA ALLA GUIDA DELLE PRINCIPALI MACCHINE AGRICOLE.
AZIENDA AGRICOLA TENUTA ISOLA

DISPONIBILITA' FULL TIME
di Anna Ascani
Altra “mela marcia”?

21/3/2019 - 18:36

Ieri Luigi Di Maio ha espulso Marcello De Vito, arrestato per corruzione, definendolo “una mela marcia”. 

Oggi che anche Daniele Frongia, l’alter ego di Virginia Raggi, viene indagato per corruzione cosa farà? Altra espulsione lampo? Altra “mela marcia”? Lanzalone, Marra, De Vito, Frongia. 

Stavolta Di Maio dovrebbe dire che è “marcio” l’albero, casomai. E farebbe comunque ridere.

Io dico invece che si è squarciato il velo e finalmente si vede cosa sono i cinque stelle: un’accozzaglia di ipocriti, incompetenti e furbetti che facendosi scudo della parola “onestà” stanno letteralmente rubando il futuro agli italiani.
Da garantista auguro a tutti i coinvolti di dimostrare la propria innocenza. Da italiana auguro alla capitale e al Paese di liberarsi prima possibile dal governo di questa gente qui.





























































































 

 

 
















+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




25/3/2019 - 12:22

AUTORE:
vedente

altra mela marcia tipo il Pittella della Basilicata sostenitore e sostenuto da Renzi che garantiva per lui.
Anche ieri un altro successo

22/3/2019 - 13:36

AUTORE:
Pacifico

Se Zingaretti fosse effettivamente indagato per finanziamento illecito così come asserisce Calafiore nelle sue dichiarazioni, cosa direbbe ANNA ASCANI? Da garantista auguro a Zingaretti di dimostrare la propria innocenza. Da italiana auguro al PD di liberarsi prima possibile dal governo di questo personaggio.

21/3/2019 - 22:58

AUTORE:
Passante

La gatta frettolosa fece i gattini ciechi, talmente ciechi che qualcuno si è già scordato " mafia capitale " e le giunte Alemanno e Marino. Come disse UNO, chi è senza peccato scagli la prima pietra.

21/3/2019 - 19:11

AUTORE:
Aldo

-De Vito presidente consiglio comunale di Roma in #Campidoglio
-La moglie assessore al #Municipio III di #Roma
- La sorella consigliera regionale del #Lazio
-La dinastia #grillina dei #DeVito a #Roma

Chiedo alla Raggi e al capo politico Gigino del M5S, ma al Comune di Roma avete creato la dinastia dei De Vito?
Grillini basta con le vostre st....te. Siete i peggiori politici della Repubblica Italiana.
Siete incapaci e incompetenti e state portando il paese al disastro.
DIMETTETEVI

21/3/2019 - 18:43

AUTORE:
Oreste

...non avevano rifiutato le Olimpiadi per paura delle tangenti?
Forse erano troppo basse?