none_o

Evoluzione del volto umano: i 'residui ancestrali' dell' uomo moderno
Un precedente articolo sulla evoluzione del volto umano ha prodotto, in alcuni lettori, alcuni legittimi interrogativi che mi sembra opportuno riprendere per chiarirli con opportune osservazioni, cercando di rispondere e sviluppare alcuni aspetti...

ASBUC Migliarino
none_a
ARPAT Toscana
none_a
Conad City e Pubblica Assistenza di Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
Ho bell inteso, forse per pesca le seppie a fine ottobre .....
. . . . la graduatoria. .
Fanno le cose perbene e .....
O uno ma mi vorresti di che hanno già fatto la graduatoria .....
Per chi non lo sapesse, da martedi il comune comincerà .....
none_a
Agrifiera, 27 e 30 aprile
none_a
Calci, 3 maggio
none_a
Pontasserchio, 24 aprile
none_a
di Bernard Dika
none_a
“Cene a teatro”
none_a
Bagno Gorgona e Fortino, 4 maggio
none_a
Vecchiano, 26 aprile
none_a
ASD PISA BOCCE
none_a
PISA OVEST
none_a
CAMPIONI D’ITALIA!!! #W8NDERFUL!!!
none_a
Le squadre di Val di Serchio
none_a
Nel germoglio di un'amore
C'e' il sorriso
della vita
Ed il tremito dei sensi
Che prelude a nuovi voli

E' la
danza di una fiamma
Che accarezza .....
. . . . . . . . . . . . . . un fatto accaduto quando andavo ancora alle elementari e che ricordo ancora molto bene. . . . . . Ebbene nell'ultimo banco .....
Parco delle Alpi Apuane
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Renzo Moschini
none_a
di Marcello Masini
"Quanta solerzia da parte di Comune di San Giuliano Terme e Dott. Mugnaini in una questione caduta nel dimenticatoio

26/3/2019 - 20:02


Marcello Masini: "Quanta solerzia da parte di Comune di San Giuliano Terme e Dott. Mugnaini in una questione caduta nel dimenticatoio per mesi"


Gentilissimi invio la contro risposta in nome e per conto del Dott. Marcello Masini candidato a Sindaco del Comune di San Giuliano Terme per la lista civica "Il Comune fra la Gente" in merito alla questione incrocio a Ghezzano e alla relative polemiche del Dott. Mugnaini apparse sulla stampa locale. In allegato la foto dell'incrocio di Ghezzano 



"Voglio esordire con questa mia contro replica alle polemiche che si sono venute a creare dopo la conferenza stampa davanti all'incrocio di Ghezzano, che si dice dovrà diventare una rotatoria. In realtà è 50 anni che i lavori devono partire ed invece da 50 anni quell'incrocio vive nel pericolo e nell'incuria perché se si vuol dire proprio tutta non viene neanche fatta manutenzione. L'erba è alta e l'incrocio è anche sporco e poco curato. Ma questi sono dettagli. Chi passa di lì per fortuna però non è cieco e tutto si può toccare con mano. Detto questo passiamo alla parte più importante perché fino a quando noi non abbiamo sollevato il problema dell'incrocio e della nuova rotatoria tutti se ne erano dimenticati e da tempo non se ne parlava più e la nuova rotatoria (?) sembrava fosse finita nel dimenticatoio. Da quando noi come associazione "Comune fra la Gente" abbiamo messo in luce il problema il Comune di San Giuliano Terme e il Dott. Mugnaini si sono con molta solerzia affrettati a dire che la rotatoria si farà nei primi mesi del 2020 con tanto di pubblicazione del progetto.

Ma guarda che coincidenza! Fa piacere perché se non fossimo intervenuti probabilmente il Sig. Sindaco Sergio Di Maio, non avrebbe nemmeno pensato alla nuova rotatoria di Ghezzano in questo momento o a postare su Facebook un articolo del lontano ottobre 2017.

Questo però era già successo il mese scorso con il giardino della scuola elementare Pascoli. Siamo usciti sui giornali per ben due volte per dire che era pericoloso e i bambini non avrebbero potuto fare la festa di fine anno e il Sindaco i primi del mese scorso ha iniziato i lavori nel giardino. Fa piacere tutto questo, vuol dire che tocchiamo temi di interesse per i cittadini di San Giuliano Terme vogliamo il loro bene, senza mezzi e mezzucci e soprattutto senza interessi di poltrona come forse hanno altri. È quello che orgogliosamente ci differenzia dagli altri e che la gente ha capito fin da prima della mia discesa in campo per questa campagna elettorale 2019 in cui noi vogliamo portare alla luce molte altre cose da fare urgentemente sul nostro territorio e nelle molte frazioni abbandonate al degrado e all'incuria". 











Fonte: Ufficio Stampa Il Comune fra la Gente
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: