none_o

 
 
 

Una conversazione con il filosofo Sebastiano Maffettone riscritta in forma di lettera. Il Coronavirus ha aumentato la consapevolezza della nostra fragilità. L’idea della vulnerabilità e della morte dell’intera umanità è distruttiva, ma può farci recuperare l’idea che siamo esseri umani che appartengono alla stessa specie.

Ultimo. . . sei il meglio! Poi mi domando come fa un .....
. . . . . . . . . . . . Noi siamo velli di BONA UGO .....
COMUNICATO STAMPA FORUM TOSCANO
REGIONE TOSCANA. .....
Mettetevela la mascherina, magari esteticamente ci .....
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
CULTURA E SPETTACOLO a cura di Giulia Baglini
none_a
Incontrati per caso...
di Valdo Mori
none_a
Appello di Frei Betto
none_a
  • Circolo ARCI Migliarino

      Nuova apertura


    Il Consiglio di Circolo Arci Migliarino è lieto di annunciare ai propri Soci la riapertura dei locali che avverrà il giorno 1 agosto con orario dalle ore 19 alla mezzanotte. Sabato e domenica compresi. L'orario potrà variare in caso di eventi. Informazioni su iniziative sulla pagina FB del Circolo.


  • Emergenza del Covid-19

      Misericordie della Toscana


     Cari fratelli e sorelle, adesso più di prima siamo chiamati tutti ad un impegno e ad uno sforzo ulteriore per sostenere le nostre comunità, le persone fragili, i nostri anziani, le persone sole e chi viene purtropp colpito da covid-19...


#VecchianoSport #Calcio
none_a
di Marlo Puccetti
none_a
FC FORNACETTE CASAROSA
none_a
Dai monti al mare
none_a
nato
in un tempo senza tempo
spoglio
corpo al vento
apre gli occhi
guardando curioso
quel volto
e quel fuoco

fa freddo
ma la luce che .....
Segnalo il degrado/ pericolo del campanile della chiesa di Migliarino Pisano. Andrebbe, perlomeno, messo in sicurezza.
San Giuliano Terme
I bambini della Scuola Morroni di Ghezzano ricevono il calendario stile pisano

5/4/2019 - 15:53

Continua la collaborazione tra Confesercenti Toscana Nord e la scuola primaria Morroni della Fontina. In occasione del Capodanno Pisano la presidente Monti Pisani Laura Grassi e il responsabile area pisana  Simone Romoli hanno voluto regalare a tutti gli alunni lo speciale calendario in stile pisano, ideato dal professor Giovanni Ranieri Fascetti, che l’associazione ha realizzato per l’ingresso della città nell’anno 2020.

 

L'iniziativa è stata sostenuta anche dal sindaco di San Giuliano Sergio Di Maio, presente alla consegna, e resa possibile con l'impegno dell’avvocato Francesca Vallesi, candidata consigliera per la lista civica “San Giuliano Futura”.

 

“Il rapporto con le insegnanti della scuola Morroni e con i loro alunni – spiega Laura Grassi – è nato in occasione dell’incendio del Monte Pisano nel settembre scorso. Con l’aiuto delle maestre i bambini hanno realizzato dei calendari che ricordavano quei giorni tragici, calendari che poi sono stati distribuiti sia nella scuola che nei mercati grazie alla collaborazione del nostro sindacato ambulanti Anva.

 

I fondi raccolti sono poi stati versati nel conto corrente che Confesercenti Toscana Nord aveva aperto, il cui ricavato complessivo di 6.700 euro è stato donato nei giorni scorsi ai sindaci dei Comuni di Calci e Vicopisano.

 

Per ringraziare della collaborazione la scuola – conclude la presidente Confesercenti Monti Pisani – abbiamo voluto donare i calendari del Capodanno Pisano, un simbolo per spiegare anche ai più piccoli le importanti tradizioni del nostro territorio”.

 

“Ho partecipato con soddisfazione a questo incontro tra Confesercenti e la scuola Morroni – ha aggiunto il sindaco di San Giuliano Sergio Di Maio – che ha voluto ricordare l’importanza delle tradizione in un territorio storicamente importante come il nostro.

Scuola che è stata indiscussa protagonista anche nei giorni dell’incendio dei Monti Pisani coinvolgendo i bambini di fronte ad una tragedia davvero di portata inimmaginabile”.

 
 

 

+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: