none_o

 
Si chiama Tappeto del mondo ed è il frutto del lavoro di tantissime donne che hanno aderito all'iniziativa dell'associazione i Colori della Pace di Stazzema, ovvero realizzare un tappeto coloratissimo. 

Si!
Certo che la mossa del cavallo di Enzo Rametti, .....
qualcuno sara' indottrinato ma lei e vicino al sacerdozio .....
Proibito ogni contraddittorio . Viva la demokrazia. .....
Il mio professore di filosofia ci diceva che l'ignoranza .....
Solidarietà
none_a
Incontrati per caso…
di Valdo Mori
none_a
"Io lo vedo così"
none_a
Incontrati per caso…
di Valdo Mori
none_a
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
CERCHIAMO UN TRATTORISTA CON ESPERIENZA ALLA GUIDA DELLE PRINCIPALI MACCHINE AGRICOLE.
AZIENDA AGRICOLA TENUTA ISOLA

DISPONIBILITA' FULL TIME
“Cene a teatro”
Dario Focardi al Fortino

23/4/2019 - 12:29

Dario Focardi al Fortino

Sabato 27 aprile al Fortino penultimo appuntamento di “Cene a teatro”, con lo spettacolo “Store di una repubblica” di Dario Focardi, con l'autore e con la musica dal vivo di Davide Giromini. "L’idea Storia di una Repubblica nasce nella primavera del 2010, dopo che mio nonno, classe 1915, partigiano ferroviere, come scriveva lui, se ne era andato a gennaio di quello stesso anno. In quel momento ho sentito il bisogno di mettere in fila le storie che mi raccontava nelle lunghe estati che passavo con lui al mare da bambino, di metterle in fila e di raccontarle agli altri.

Come potrete immaginare non sono chiaramente tutte quelle che mi ha raccontato, ma sono quelle che più mi hanno segnato e che mi hanno fatto percepire da bambino cosa fosse stata la lotta partigiana" . Lo spettacolo è alle 22, preceduto da una cena di pesce (inizio ore 20), e fa parte del ciclo "IncontriAMO MARINA" organizzato dal Circolo Il Fortino.

La cena, ovviamente, è targata IL FORTINO, e dunque è di grande qualità (20 euro - 3 lo spettacolo - soci ARCI- prenotazione obbligatoria 050 36195)









+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




24/4/2019 - 17:11

AUTORE:
Eschilo

Bravo Dario, complimenti. Ma quand'è che te la sentirai di cimentarti con quel testo nostrale recentemente edito dal titolo "Le Piogge del Conelant" del maestro Niccolai? Lo so è un testo impegnativo, una sfida che nemmeno Glauco Mauri, ma chissà che memorabile serata ne uscirebbe. Pensaci.