none_o

 

La ricostruzione e il racconto con tanti ricordi, la rivolta dell'acqua questa volta non portatrice di vita ma di morte. Il pianto di una Nazione e..."al posto del campanile una scala a chiocciola", quella di Giovanni Michelucci.
 

Officine di Comunità
none_a
PUBBLICA ASSISTENZA S.R. PISA
none_a
Pubblica Assistenza Migliarino
none_a
Arpat Toscana
none_a
. . . 'n'antropopò vai. . . . !
A parte che Berlusconi disse " coglioni ", di certo .....
. . . . . . . . . . una costante nei millenni . . .....
Ma come si permette!
Crede di essere superiore a Silvio .....
Cosa fare per evitare i fastidi causati dall'acaro autunnale
none_a
Incontrati per caso
di Valdo Mori
none_a
"Io lo vedo così"
none_a
Libri ed altro.
none_a
  • AD ACCOGLIERE GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI CALCI MOLTI SPAZI, AULE E GIARDINI RINNOVATI

      Suona la campanella

    Mancano tre giorni all’inizio della scuola e lunedì prossimo la campanella suonerà per i tanti alunni calcesani che potranno contare su aule, spazi comuni e giardini rinnovati e più sicuri...


Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce,
sdilenca un poco e gnagio s'archipatta.
È .....
Vendo FB FB johnson 5CV buone condizioni, bicilindrico, 2 tempi, gambo corto, elica 3 pale, anni 90, marcia avanti e indietro, serbatoio esterno .....
di Elisabetta Mazzarri
Fognature: Mazzarri denuncia le carenze dell’amministrazione comunale a Madonna dell’Acqua.

6/5/2019 - 12:19

Fognature: Mazzarri denuncia le carenze dell’amministrazione comunale a Madonna dell’Acqua.

“Principale compito della politica è esercitare una funzione pedagogica, mentre quello dell’amministrazione è governare il territorio monitorandolo costantemente” lo ricorda Mazzarri Candidato a Sindaco delle liste civiche “Più San Giuliano Terme” e “Cittadini per San Giuliano Terme”, denunciando una serie di disagi con cui gli abitanti di Madonna dell’Acqua da anni devono fare i conti a partire dal grandissimo volume di traffico che quotidianamente attraversa l’abitato. A ciò si aggiungono le gravi carenze igienico sanitarie di alcune zone in cui è assente la fognatura e dove alcune urbanizzazioni, sia a filo strada che nell’interno, scaricano a cielo aperto in fosse improvvisate.

Mazzarri continua dicendo “Nella zona ci risulta non esista una fognatura comunale e non sia ipotizzabile l’allaccio al depuratore di San Jacopo che è al limite delle proprie possibilità. Crediamo comunque non sia giusto lasciare una situazione come quella che abbiamo verificato e documentato con un reportage fotografico. Occorre un’azione dell’amministrazione che sia quotidiana, pressante, di stimolo e di consulenza ai propri cittadini per sensibilizzarli ad attuare gli interventi necessari che risolvano la situazione creatasi. Azioni che al momento non si sono concretizzate.” Mazzarri prosegue dicendo “Occorre progettare un nuovo depuratore e in ogni caso incontrare i cittadini fornendo loro il supporto per la realizzazione di interventi di fitodepurazione o strumenti alternativi.”
 
Mazzarri conclude “Secondo noi il Comune dovrebbe, e lo faremo se ci i cittadini di San Giuliano Terme ci daranno fiducia, predisporre un progetto di depurazione facendo da tramite per la concessione di finanziamenti agevolati e scegliendo con i propri tecnici di scegliere la soluzione progettuale migliore.”













Fonte: Elisabetta Mazzarri
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: